Helsinki Riga Tallin

Tallin Riga Helsinki 4 Ottobre 2005 , alla scoperta dei paesi Baltici , si parte da Milano Malpensa con Easyjet , con scalo a Berlino Schoenefeld (57,49 euro) , proseguo sempre con Easyjet per Tallin (34,99 euro) e arrivo alle ...

  • di dunebuggy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Tallin Riga Helsinki

4 Ottobre 2005 , alla scoperta dei paesi Baltici , si parte da Milano Malpensa con Easyjet , con scalo a Berlino Schoenefeld (57,49 euro) , proseguo sempre con Easyjet per Tallin (34,99 euro) e arrivo alle 21.05 , trovo ancora aperto un ufficio cambio e mi procuro qualche corona EEK , per non perdere tempo decido di prendere un taxi per arrivare in città , costo 200 EEK (12 euro) , l’autista durante il tragitto mi propone se avevo piacere di qualche incontro “particolare”... Arriviamo all’ Hostel ALUR , nei pressi della stazione , una casa a un piano , se non fosse per la targa “Hostell” non l’avrei mai trovata , ci giro un po’ attorno per capire da dove si entra... non c’è nessun campanello , trovo un cancello di ferro , entro nel cortile e al buio vedo la porta , dentro c’è vita ... controllano la mia prenotazione per un una notte con colazione 400 EEK (25 euro) e mi sistema in mansarda , camera semplice con lavandino , termosifone elettrico , un po’ rumorosa , colazione classica da B&B , tutti seduti a un tavolo.

Al mattino attraverso il TOOMPARK per vedere l’OLD TOWN , il centro è molto bello , attorno alla RAEKOJA PLATS , piazza del municipio e cuore della città , si diramano infinite stradine in pietra con molti locali caratteristici , verso ovest una collina chiamata TOOMPEA sede del castello e della cattedrale russo-ortodossa di ALEKSANDER NEVSKIJ da cui si vede una magnifica vista della città .

Si scende in strade ripide in ciottolato , oppure dal lato Toompark per diverse rampe di scale , da vedere anche la via lunga PIKK TANAV e la chiesa di OLEVISTE , l’edificio più alto.

Alcune strade hanno le case costruite in pietra con grandi portoni in ferro , ed archi di sostegno che attraversano la strada .

L’ufficio turistico , meta immancabile di ogni mio viaggio , si trova in NIGULISTE angolo KULLASEPA , hanno anche delle guide in Italiano.

Nel tardo pomeriggio mi dirigo verso il porto , al terminal A in fondo a SADAMA , molo della VIKING LINE , nave Rosella , destinazione HELSINKI (22 euro) , il viaggio dura 3 ore ed arrivo verso le 20,00 , l’ostello che avevo scelto non era molto lontano , mi faccio guidare a piedi dal mio Garmin.

Hostel MEKKA , 47 euro/notte con colazione in camera , situato nel centro in un palazzo di tre piani , secondo me troppo caro per la qualità che offre , decisamente una costruzione datata rimodernata malamente , la camera aveva un’ampia entrata e il letto separato in un'altra stanzetta , pulizia scarsa , muri e finestre malridotte , i bagni e servizi è meglio che non ne parli... La prima cosa che si vede a HELSINKI è il DUOMO , grande edificio bianco con una larghissima scalinata , in piazza SENAATINTORI , l’interno è molto semplice , non ha grandi lavorazioni , anche il resto della città è in stile moderno . Scendendo verso il mare si arriva in piazza KAUPPATORI , dove le barche sul molo animano il mercato del pesce e quello dei prodotti locali fatti a mano , oltre a una zona per la degustazione del pesce.

Sempre sulla piazza si affacciano il palazzo PRESIDENZIALE e il MUNICIPIO, sulla destra la CATTEDRALE DI USPENSKI del 1868 molto bella sia l’interno che l’esterno.

Spostandosi verso la periferia le strade salgono e scendono su delle colline , arrivo alla chiesa di TEMPPELIAUKIO , molto particolare perché scavata nella roccia con una parte della cupola in vetro . Poco distante il MUSEO NAZIONALE della FINLANDIA , con esposti 170 anni delle diverse ere della regione (5,50 euro)

  • 3472 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social