Finlandia, natura al 100 per cento

Viaggio itinerante da Nord a Sud nello stato nordico

  • di tenikom
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

FINLANDIA 2014 100x100 NATURALE - 10/23 agosto

SINTESI DEL PROGRAMMA DI VIAGGIO

10 agosto MILAN MALPENSA - HELSINKI (finnair), VANTAA - PORVOO

11 agosto PORVOO – SAVONLINNA

12 agosto SAVONLINNA - ENONKOSKI

13 agosto ENONKOSKI – VARKAUS - KUOPIO - LISALMI

14 agosto LISALMI - KUUASAMO - PARCO NAZ. OULANKA – RUKA

15 agosto PARCO NAZ. OULANKA - (RUKA) PICCOLO ANELLO DELL’ORSO, TREK

16 agosto RUKA – PARCO NAZ. URHO KEKKONEN – INARI

17 agosto KAAMASEN – PARCO NAZ. LEMMENJOKI – LEVI (SIRKKA)

18 agosto LEVI – KILPISJARVI - TREK (TREBLE BORDER MARKER)

19 agosto KILPISJARVI - Fiordo LYNGEN / Skibotn (Norvegia)

20 agosto KILPISJARVI - ROVANIEMI

21 agosto ROVANIEMI – Närvijoki/KURIKKA

22 agosto Närvijoki/KURIKKA - RAUMA - TURKU

23 agosto TURKU - HELSINKI city tour

24 agosto HELSINKI city tour - HELSINKI - MILAN MALPENSA

Varie notizie spicciole

MONETA CORRENTE: Euro, nessun problema con carte di credito e bancomat presenti un po’ ovunque. Il costo della vita è superiore al nostro come del resto lo sono gli stipendi. Occorre pertanto mettere in conto che non puo’ essere una vacanza all’insegna del risparmio.

Per ovviare e tutto cio’, si puo’ risparmiare ad esempio nel mangiare facendo la spesa nei numerosi supermercati ed usufruendo delle cucine a disposizione delle strutture dove si pernotta (sempre che non si tratti di hotel ovviamente…).

FUSORARIO, LINGUA: 1 ora in piu’ rispetto all’Italia. Lingua finlandese, molto diffuso l’inglese.

CLIMA: in estate, il clima è temperato, l'aria non è mai afosa, è pura e frizzante. Le temperature medie diurne variano da +15° a +30°. D'estate le notti sono chiare e nella parte settentrionale del paese il sole rimane costantemente sopra l'orizzonte per parecchie settimane. È questo il fenomeno chiamato : sole di mezzanotte. D'inverno, nel mese più freddo (gennaio), le temperature medie oscillano tra i - 3° e - 15° o meno ancora in Lapponia. Il clima è molto secco.

Nella Finlandia meridionale e centrale la neve arriva nel mese di dicembre e si scioglie verso la fine di marzo. Nella Finlandia settentrionale inizia a nevicare verso la fine di ottobre/inizio di novembre e la neve si scioglie verso la fine di maggio. D'inverno, in Lapponia scende una lunga notte, durante la quale il sole non sorge, ma rimane sotto l'orizzonte.

Gli abitanti sono circa 5,5 milioni, pertanto c’è una densita’ demografica bassissima. Sono questi concentrati quasi tutti nelle regioni meridionali.

DOCUMENTI : basta la carta d’identita’ in regola con le norme vigenti.

ABBIGLIAMENTO: Per l'estate è consigliabile portare abiti estivi/primaverili e qualche indumento caldo e qualcosa d'impermeabile. Al Nord le temperature si abbassano soprattutto la sera. Per un viaggio in Lapponia potrà servire anche una giacca imbottita. L'inverno invece richiede abiti caldi perchè le temperatura sono molto rigide.

STRADE: scorrevoli e ben segnalate, purtroppo i nomi sui cartelli sono difficilmente comprensibili per cui è consigliabile un navigatore: diventera’ un affidabile compagno di viaggio. Alcune strade minori possono essere sterrate, ma nonostante questo dispongono di un fondo ben tenuto.

NOLEGGIO AUTO: la scelta è molto ampia, tra agenzie medio piccole o le grandi gia’ presenti direttamente nell’aeroporto di Helsinki, Vantaa. La nostra scelta è stata sull’affidabile e seria Avis, prezzo abbastanza allineato, considerando una promozione usufruita al momento della prenotazione. Auto in ottime condizioni e nessun problema. Vivamente consigliato rispettare i limiti e la segnaletica

  • 15172 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social