Finlandia, Svezia

Partiamo da roma con volo ryanair per Stoccolma. Partenza in orario ed arrivo anticipato, classico della compagnia di volo. Appena arrivati ci accorgiamo subito del clima differente. Eravamo partiti da Napoli con un caldo umido e quindi arrivati lì sentiamo ...

  • di simona_74
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partiamo da roma con volo ryanair per Stoccolma. Partenza in orario ed arrivo anticipato, classico della compagnia di volo.

Appena arrivati ci accorgiamo subito del clima differente. Eravamo partiti da Napoli con un caldo umido e quindi arrivati lì sentiamo subito questo caldo secco che non opprime. Una bellissima giornata di sole con nuvole basse, così come ne avevamo sentito parlare. Prendiamo il bus di Flybussarna per la city Terminalen...Lasciamo le valigie nei comodissimi armadietti e facciamo un brevissimo giro per l'isolotto di gamla stan (città vecchia). Se qualcuno non lo sapesse Stoccolma è una città costruita tutta su isole.Ce ne sono tantissimissime.

La nostra prima destinazione di questo viaggio però è la Finlandia (Turku) la città della moglie di mio fratello. Per questo prendiamo al porto la nave Vicking line che viaggia tutta la notte attraverso queste isole. Una nave organizzate come una nave da crociera con bar, ristoranti, discoteca, negozi ecc. La Finlandia porta un'ora avanti rispetto all'Italia. Per racchiudere in poche parole: spazi interminabili, pace totale, pochissime persone, casette in legno stile Ikea...Saune in tutte le case, non fa mai completamente buio, carne di renna con crema di ribes, lamponi, mirtilli, patate, tante patate, salmone, tanto salmone cucinato in tantissimi modi, verdure da mangiare sempre crude, mangiano piselli crudi per strada...Fragole comprate al mercato e mangiate per strada (dolcissime), Maccara(grandi wurstel), fiumi di birra e sidro, renne che spuntano per strada, scoiattoli e lepri. La sera stessa partiamo per la loro casa estiva (sul lago a Tojola)...Un posto tutto al naturale, senza acqua, senza corrente elettrica, da raggiungere solo con la barca e d'inverno a piedi sul lago ghiacciato. Non oso raccontare come si va in bagno... Tutte le sere sauna e bagno nel lago freddissimo. Rigenerante!!!!! Alle due di notte nel silenzio più assoluto si guarda la luna da una parte ed il tramonto dall'altra. Un 'esperienza indimenticabile! Al ritorno a Turku partiamo per la loro casetta in campagna...Immense distese di grano e pace totale! I giorni successivi facciamo un giro a Turku e trascorriamo una giornata ad Helsinki, bella, ma il meglio lo riserviamo agli ultimi 2 giorni: Torniamo con la stessa nave dell'andata a Stoccolma e dedichiamo 2 intere giornate a visitare ogni angolo! E' bellissima e molto particolare. Immensa...Camminano tutti in bicicletta. Da non perdere Gamla stan, Skansen (un'enorme museo all'aperto dove hanno ricostruito come vivevano gli Svedesi nel 1800)...Ci sono tutti gli animali tipici Svedesi (Alce, orso, volpe e tantissimi tipi di uccelli). Sulla stessa isola c'è anche un parco fantastico, poi c'è la city ricca di negozi e grandi centri commerciali....E tantissime altri cose da vedere. Davvero meravigliosa. Poi alle 3.40 della notte prendiamo il bus per l'aeroporto di Skavsta e partiamo alle 06.45. Che dire di questa vacanza, poco troppo poco il tempo per viverla in pieno, ma un mondo completamente diverso dall'Italia, da conoscere assolutamente!

  • 1117 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social