Boracay? Secondo me non un vero paradiso, ma..

Ciao, lo scorso 1 Maggio sono rientrato dalle Filippine e, in particolare, da un semplice soggiorno mare a Boracay (n.8 notti), seguito da una notte "forzata" a Manila a causa dell'operativo aereo di rientro in Italia (KLM). Premetto che sono ...

  • di Mauro - Torino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao,

Lo scorso 1 Maggio sono rientrato dalle Filippine e, in particolare, da un semplice soggiorno mare a Boracay (n.8 notti), seguito da una notte "forzata" a Manila a causa dell'operativo aereo di rientro in Italia (KLM).

Premetto che sono single, ho 39 anni, che viaggiavo non accompagnato e che ero gia' stato nelle Filippine anni addietro, seppur non a Boracay. Anche x questo motivo, nel mese scorso ho pensato bene di saltare quasi in tronco la capitale, Manila, appunto.

Premetto infine di aver viaggiato abbastanza, molto secondo alcuni, anche nel sud-est asiatico e di aver avuto la fortuna di vedere posti di una bellezza (secondo me) sconcertante.

Ma veniamo a Boracay, su cui avevo mille curisosita', aspettative, ma anche dei bei dubbi..., diciamolo pure.

Innanzitutto, sull'isoletta di Boracay NON esiste un aeroporto, ma credo esista un eliporto. L'aeroporto piu' vicino, Caticlan, e' davvero ad un tiro di schioppo e il trasferimento alla White Beach di Boracay costa, NEL CASO PEGGIORE (cioe' con triciclo privato e senza dividere le spese con nessuno) circa 250 pesos, cioe' 4 euro scarsi... (tasse e controtasse, triciclo e traghetto... , tutto compreso;o))).

L'aeoporto alternativo a Caticlan, ma ben piu' lontano e quindi ben piu' scomodo, e' KALIBO (ma io personalmente lo eviterei come la peste, se possibile).

Il volo domestico tra Manila e Caticlan dura da 35 minuti a un'ora, a seconda dell'aeromobile utilizzato. Ci sono 2 compagnie che servono la tratta in questione, SEAIR e Asian Spirit, con un gran numero di voli, tutti i giorni. Io ho provato entrambe le compagnie e devo dire che non mi sono sembrate niente di spaventoso, anzi direi una roba "normale". Il prezzo non e' stracciato, ma per noi stranieri e' comunque abbordabile (circa 130 euro andata e ritorno, tasse incluse). Con entrambe le compagnie, disponibilita' permettendo, sono ammessi cambi (ma anche rimborsi) con una penale che non arriva a 5 euro... La cosa e' tornata particolarmente all'arrivo, quando il volo intercontinenatale era incredibilimente in orario, direi quasi in anticipo e sono quindi riuscito a saltare sul primo volo utile per Caticlan...

Gli aerei usati per la tratta Manila-Caticlan non sono grandi, ma neppure da 5 posti, almeno non i 2 che sono capitati a me.

Boracay e' famosa per la sua "meravigliosa" spiaggia bianca, cioe' White Beach, lunga circa 4 km, se ben ricordo. In realta' a me e' sembrata una spiaggia molto bella, ma forse "meravigliosa" e' un termine eccessivo. Per intenderci, non e' una roba che toglie letteralmente il fiato, ma e' sicuramente una bella striscia di sabbia molto chiara e fine, divisa in tre sezioni, la Boat Station 1 (piu' a nord), la Boat Station 2 e la Boat Station 3 (piu' a Sud). Forse il tratto di spiaggia piu' bello e' nella Boat Station 1, direi soprattutto nella zona del Fridays resort o del nuovissimo (e costosissimo) Discovery Shores. Il tratto piu' scenografico, invece, secondo me e' la parte terminale della spiaggia della Boat Station 3, diciamo piu' a sud dell'hotel Lorenzo South, dove non ci sono piu' resort e quindi il paesaggio e' di pura natura.

Io alloggiavo nella zona della Boat Station 3, e, a posteriori, sono contento della mia scelta. L'hotel, www.Turtleinnboracay.Com e' come descritto dal sito, direi. La mia camera ( la.N.9) non faceva quasi una piega e certamente stravaleva quei 2000PHP (32euro) che pagavo. NON e' beachfront, ma la spiaggia e' davvero a 2 minuti a piedi, massimo 3, direi, lungo una strada in stile PURO FILIPPINO, dove famiglie locali conducono la loro vita tranquilla, con le loro galline, lavando e stendendo per strada, attingendo l'acqua al pozzo, ecc, ecc... La gente del posto mi e' sembrata assolutamente pacifica, andi direi decisamente splendida, senza eccezioni, e la sera la stradina che porta al Turtle Inn e' comunque illuminata, per cui non io non ho avuto problemi di sorta (e non riesco nemmeno ad immaginarli, per quanto ho visto).

Nonostante Boracay non sia il posto paesaggisticamente piu' paradisiaco del mondo, almeno secondo il mio metro, e' comunque un posto dove si sta benissimo, dove non manca nulla e dove tutto ha prezzi decisamente abbordabili, nonostante sia la destinazione forse piu' turistica di tutte le Filippine.

La White Beach viene sfruttata al 100% direi, cioe' di giorno, di sera e pure di notte. Lettini di giorno, ristoranti x la cena, club e bar per la sera, con party e controparty x ogni gusto, dalla musica live, al dj house, insomma per chi cerca la movida, a White Beach certamente la trova... Senza arrivare agli "eccessi" di Ibiza, comunque.

Boracay e' anche il palcoscenico piu' gettonato da tutti gli sponsor, che non perdono occasione per organizzare una gara, una festa o un avvenimento da riempire di bandiere e striscioni... A scanso di equivoci, anche i tricicli a pedali hanno uno sponsor... ;o)))

Ma nonostante questo, almeno agli occhi di un occidentale, Boracay e' un posto molto piacevole, con il suo lungomare completamente di sabbia, i suoi mille negozietti, i suoi bar, il suo movimento continuo...

C''e' sempre qualcosa da fare, un via vai di gente con gli occhi a mandorla e pochi occidentali, a ogni ora del giorno e direi anche per una buona parte della notte..

  • 121048 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Devis Travaglini
    , 1/7/2016 04:11
    https://untoscanoinviaggio.blogspot.com/2016/06/ore-600-ognuno-col-suo-viaggio-ognuno.html
  2. Samuele Canestri QualitaGlobale-com
    , 30/5/2013 23:30
    ciao Mauro, grazie per aver condiviso la tua esperienza.
    Nei tuo viaggi nel sud est asiatico hai visto spiagge ancora più belle di Boracay?
    Grazie ;-)

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social