Figuig

Borgo, cittadina o centro storico

Descrizione

La città di Figuig si trova nella più grande oasi del Marocco Orientale a pochi passi dal confine Algerino La città è formata da 7 Ksour che conservano la loro architettura tradizionale, caratterizzata dalla terra cruda (mattoni seccati al sole e pisé) e dall'utilizzo di legno e foglie di palma, all’apparenza dà un aspetto solido, ma senza manutenzione, sotto l’assalto delle pur scarse piogge, si sfalda e si scioglie.

Per via della posizione geografica non è ancora stata invasa dal turismo di massa. Per raggiungerla si parte da Fés, perchi viaggia con i mezzi pubblici si prende il pullman o il treno per Oujda, e da qui il pullman per Figuig. Consiglio un’auto privata come ho fatto io: Fes, Taza, Taourit, Tendrara, Bouarfa, Figuig, Bouarfa, Boudenib, Merzouga, Marrakech.


  Messenger
  • Lo consiglio perchè è davvero l'ultima oasi del Marocco ed anche la più estesa. Ci sono tantissime cose da visitare: dai labirintici Ksar fatti di corridoi e sottopassaggi oscuri, ai canali che serpeggiano tra le palme, le grandi vasche di raccolta dell’acqua che sembrano piscine, i tramonti nel palmeto da cui spiccano i bianchi minareti... Qui è diffusa la produzione di datteri e cous cous e la lavorazione del legno. Le donne invece si dedicano alla tessitura e quando escono in strada sono tutte avvolte nel loro abito tradizionale rigorosamente bianco. Consiglio una visita in questa città magica in un Marocco ancora rurale. di , 3 Ago. 2018
  • Visto che ci sono solo pochissime strutture per la notte, consiglio La Maison de Nanna, al centro dello Ksar Zenaga! di , 3 Ago. 2018
  •  
Indirizzo
Figuig - Provincia di Figuig, Marocco
Durata consigliata della visita
Tutto il giorno
Costo per persona
60 Euro
Dimensione
Medio

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »