Favignana e Sicilia dell'Ovest

Mare, cultura, ottimo cibo e ospitalità tra l'isola dell'arcipelago delle Egadi, Trapani, Marsala e la Riserva dello Zingaro

  • di CARONTEROSA
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

7 maggio

Anche quest’anno decidiamo per una vacanza in Sicilia. Partenza da BG per Trapani con volo delle 8.40 Ryanair. Prenotato parcheggio P3 per 2 settimane a 69 eur, prezzo web prepagato; ti danno un codice da digitare all'ingresso, dove verrà rilasciato un tagliando per l'uscita. All'arrivo a Trapani abbiamo la nostra navetta che ci aspetta, prenotata tramite TAB Trapani Airport Bus, 7,5 EUR a persona, per portarci al porto - destinazione Favignana. Servizio puntuale e preciso, l'autista era già in aeroporto ad aspettare. Consigliatissimo.

Purtroppo il tempo oggi è nuvoloso e piove e la traversata in aliscafo non è delle migliori. Dal porto raggiungiamo a piedi il ns hotel, hotel Favignana prenotato tramite booking.com. Camera e bagno ampi, cambio della biancheria giornaliero. Personale gentilissimo e sempre disponibile a darci consigli sulle spiagge migliori in base al vento, a cercare di organizzare il giro in barca a Marettimo ( purtroppo il vento non è stato a ns favore) e a consigliarci sui ristoranti della zona. La colazione abbondante con brioches, torte fresche, biscotti di pasticceria, una mattina cannoli, per chi ama il salato una ricotta spettacolare, pancetta e prosciutto, tutto strepitoso. La posizione poi è tra le migliori, a pochi minuti dal centro e ottima per partire nelle escursioni per le spiagge. Hotel consigliatissimo. Sistemati i bagagli e nonostante la pioggerella, andiamo a pranzare al Quadrifoglio, self service eccezionale con piatti cotti al momento. Poi relax. La sera cena al Pakkaro, taverna piccolissima, 3 tavoli dentro per cui meglio prenotare. Antipasto con tartare di tonno e polpette di tonno (molto meglio quelle del quadrifoglio), pasta al pesto e tonno, e ricciola al pistacchio, 60 EUR. Beh per il posto è un po' eccessivo. Per finire un dolce cannolo alla pasticceria FC, sublime.

8 maggio

Oggi sole finalmente. Dopo un’ottima colazione andiamo verso il porto per il noleggio bici - noleggio Due Ruote - vicino a casa Florio e dietro il municipio. Ci lascia le luci per la sera e i lucchetti, per più giorni alla fine paghiamo 3 EUR giorno. Visto che non è ancora caldissimo decidiamo di visitare l'ex tonnara e fabbrica Florio, visita guidata inclusa nel biglietto (6 eur) ad orari stabiliti. Fatela perché è veramente organizzata bene, la guida molto preparata e coadiuvata poi per una parte zio Beppe, un ex dipendente della tonnara che racconta come si lavorava. Un'ora e mezza di visita in cui non ci si annoia mai. Finita la visita siamo partiti con le nostre due ruote fino a Cala Rossa e poi Cala del Bue Marino, dove ci siamo goduti un po’ di sole, perché riparata dal vento. Nel tardo pomeriggio abbiamo raggiunto Cala Azzurra e poi siamo rientrati. La sera cena a Quel che c'è c'è, niente di eccezionale, ristorante nella norma anche un po' caro (2,5 EUR coperto con tovaglia e tovaglioli di carta). Buoni gli involtini melanzane e tonno, discreto il tonno affumicato con finocchi e arance (12 EUR 4 fettine di tonno....). Bucatini....in Sicilia! Discreto il condimento ma già pronto perché in mezz'ora ci hanno servito antipasto primo e caffè. Dolcetto lo abbiamo preso in pasticceria, Ciuri ciuri un cannolo al pistacchio delizioso.

9 maggio

Dopo la dolce colazione con la solita ricotta spettacolare, partiamo con le nostre due ruote per il Faraglione, la punta più lontana da raggiungere. Oggi il vento è molto forte e dopo alcune foto di rito ci fermiamo un poco sotto riparati e ci rilassiamo al sole. Prima di rientrare puntatina a Punta Sottile ma anche lì il vento è troppo per stare in spiaggia. Decidiamo di tornare in centro e pranzare al self service Il Quadrifoglio, una certezza: spada alla messinese, pasta alla trapanese, totano ripieno, verdure e la mousse di arancia. Una delizia ad un prezzo onestissimo (20 eur in due).Volendo vi fanno anche le mezze porzioni

  • 12722 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social