Sharm el Sheikh a gennaio

Sharm.... Ho sempre sentito parlare di questo posto, ma non ho mai avuto motivazioni abbstanza interessanti per decidere di andare.... Poi improvvisamente abbiamo prenotato proprio per quella meta, eravamo in 11 e devo dire che siamo stati veramente BENE. Partenza ...

  • di Robscan
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: 3500
 

Sharm... Ho sempre sentito parlare di questo posto, ma non ho mai avuto motivazioni abbstanza interessanti per decidere di andare... Poi improvvisamente abbiamo prenotato proprio per quella meta, eravamo in 11 e devo dire che siamo stati veramente BENE.

Partenza da Bologna alle 8 del mattino, regolare e puntuale. NEOS, nuova compagnia di Alpitour, ottimo tour operator scelto ormai da tanti anni e che come sempre si è rivelato essere tale.

Pranzo a bordo, visione di un film e tante chiacchiere.

Non sapevamo bene che clima avremmo trovato a gennaio, ma all'arrivo è stata una vera sorpresa: ragazzi a gennaio è caldo e non ci sono 21 gradi come trovate scritto sui cataloghi... Non so perchè mettano dei valori così bassi, ma noi abbiamo avuto una settimana che variava dai 27 ai 30 gradi, sempre ventilato è vero ma ci si abbronzava veramente molto bene. Poi va detto che l'inverno egiziano è molto variabile e ogni giorno non è mai uguale a quello precedente. Il bagno nelle piscine NON si fa purtroppo, poichè l'escursione termica notturna non consente al sole di scaldare l'acqua durante il giorno. Ma in mare certo che si fa, con o senza muta. L'acqua ha una temperatura costante di circa 22-23 gradi e ci sono correnti anche più calde. L'unica cosa che può effettivamente disturbare è che per la presenza costante del vento, quando si risale si puà provare un gran freddo. Noi l'abbiamo fatto più volte senza muta ed è stato fantastico, appena tuffati al di là del pontile galleggiante si apre sotto di voi un mare stupendo ricco di pesci colorati... Per chi ha coraggio poi bisogna provare il così detto "battesimo del mare" ossia un immersione a 8-10 metri fantastica.

Abbiamo scelto il BARON RESORT, hotel di classe e molto elegante. La scelta era stata dettata dalla paura della FAMOSA maledizione del faraone, poichè racconti di persone che hanno passato giorni interi in "bagno" sono molto frequenti.

Il BARON è appunto noto come un Hotel molto pulito dove si poteva stare tranquilli sull'utilizzo delle bevande anche in bicchiere.

Che dire dell'hotel... Il BARON RESORT è veramente un hotel di classe, elegante, pulitissimo (ti specchi nei pavimenti) Aprire la porta della camera 426 èc stata una sorpresa, stanza grandissima bagno pulito e anch'esso molto curato. Il frigobar era piano di ogni cosa, i letti erano due ad una piazza e mezzo, poi un piccolo salottino in fondo e una bellissima terrazza che dava su uno splendido giardino curatissimo e profumato di bellissimi fiori.

Anche la spiaggia è stupenda attrezzata di tutto. La gentilezza del personale è strabiliante. Ci sono 5 ristoranti dislcocati in diverse parti dell'hotel. All'indiano (che è sulla spiaggia) e all'italiano si mangia bene. Però sono a pagamento.

Il ristorante principale è a buffet. Il cibo non è male, anzi vario e ben condito però purtroppo 8 giorni di quella cucina ci hanno un pò "disintegrato" il fegatoi! Troppi sapori forti e troppe spezie.

Potete fidarvi anche della verdura, della frutta e delle bibite con il ghiaccio poichè l'hotel usa solo ed esclusivamtne acqua in bottiglia per fare tutto. C'è da dire che nei mesi invernali la famosa "maledizione del Faraone" è quasi inesistente, mentre in estate spesso capita non tanto per l'acqua o per il cibo ma quanto per l'aria condizionata molto elevata che tengono gli hotel per contrastare i 50 gradi esterni.

Le escursioni sono diverse, da scegliere bene, sopratutto se si ha bambini come noi. Infatti i siti archeologici non li abbiamo potuti vedere per la troppa distanza da percorrere

  • 51417 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social