Volando a marsa alam

Dopo mesi invernali trascorsi al freddo ho deciso di andare al caldo...quello vero e per la terza volta dopo Sharm e Hurgada sono anadato a Marsa Alam( naturalmente dopo aver fatto tesoro dei vostri consigli). RAGAZZI....andateci perche' è una roba ...

  • di Claudio Zanutel
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Dopo mesi invernali trascorsi al freddo ho deciso di andare al caldo...Quello vero e per la terza volta dopo Sharm e Hurgada sono anadato a Marsa Alam( naturalmente dopo aver fatto tesoro dei vostri consigli).

RAGAZZI...Andateci perche' è una roba stupenda,il mare i pesci ed i coralli sono una cosa da fuori di testa, oltre al caldo e relax completo. Ho alloggiato al Club Amaraya della Volando con mia moglie e mia figlia e siamo stai divinamente con il mangiare, l' animazione e le varie manifestazioni organizzate nel villaggio( gite incluse).

Sono stato nella mitica spiaggia del dugongo ( Abu Dabbab) vicina al villaggio 10 km circa raggiungibile con la navetta messa a disposizione dell'hotel giornalmente ed a orari diversi completamente gratuita( ..E pensare che altri villaggi limitrofi ci fanno escursioni a pagamento), e' molto trafficata e proprio per quest motivo vi consiglio di andare in spaiggia presto per godersi il posto anche perche' senza confusione ho potuto vedere da vicino tartarughe marine,branchi di tonni vicino alla riva.

Approposito del dugongo l'ho visto da vicino e' fantastico lo trovate di solito al centro della baia ad orari di metà mattina e all' ora di pranzo.

Vi consiglio di andare nell'isola di Hamata dove trovate una spiaggia che non ha niente da invidiare a quelle caraibiche. Dopo aver ricordato il mio viaggio mi e' venuta voglia di ripartire...MAGARI, pero' ci ritornero' sicuramente.

BUON VIAGGIO A TUTTI

  • 240 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social