Marsa alam a marzo 2006

TRIP AROUND MARSA ALAM Ottavio RUPERTO e Beatrice BARTOLUCCI Data del viaggio: dal 11 al 18 marzo 2006 estremi compresi Prezzo: 443,00 € a persona (incluse tasse, visti e “all inclusive”) Differenza oraria: + 1 ore rispetto all’Italia Ultima revisione: ...

  • di ottorupert
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

TRIP AROUND MARSA ALAM Ottavio RUPERTO e Beatrice BARTOLUCCI Data del viaggio: dal 11 al 18 marzo 2006 estremi compresi Prezzo: 443,00 € a persona (incluse tasse, visti e “all inclusive”) Differenza oraria: + 1 ore rispetto all’Italia Ultima revisione: 18 aprile 2006.

NOZIONI VARIE: Abbiamo organizzato il viaggio presso l’agenzia Caesar Tour (c’è anche il sito:www.Caesartour.It) di Roma, sede di via Boccea, perché avevamo puntato diverse mete, tra cui questa ed abbiamo preso un “last second” (opzionato il giovedì e partenza sabato).

La destinazione è particolare nel senso che Marsa Alam è la destinazione nuova dell’Egitto, infatti è incontaminata (i primi club sono arrivati a colonizzare questo angolo di deserto nel 2002). Noi siamo stati al Villaggio Shams Alam un 4 stelle che era di Turisanda ma ora è gestito da Alba Tour. Questo villaggio è situato a 120 km dall’aeroporto di Marsa in direzione sud verso il Sudan per intenderci. Sulla strada che conduce al villaggio si visitano i principali club (a circa 60 Km dall’aeroporto tipo Ephistone, karamana e Ventaglio) ma il nostro è proprio isolato – per intenderci si ha la sensazione di vivere quasi come beduini con il mare davanti ed il deserto bellissimo alle spalle.

Nel villaggio abbiamo scoperto che la maggior parte della gente presente non è capitata per caso ma ha cercato questa oasi nel senso che la meta è stata studiata bene (c’era gente che aveva girato il mondo e per la seconda o terza volta ha scelto questo villaggio).

Al villaggio è presente la troupe di animazione che è veramente “soft” ossia sopportabile.

In merito ai cellulari nessun problema di ricezione...All’interno del deserto si vedono degli antennoni che propagano onde elettromagnetiche a tutte le latitudini...Comunque le tariffe sono alte tipo 3 € al minuto e “solo” 2 € se si riceve...Conviene la scheda telefonica locale.

Attualmente il cambio è 1 € uguale a 6,5 lire egiziane oppure 1 $ Usa uguale a 5,5...Anche qui l’euro viene preferito.

Giorno 11 marzo 2006 ore 07.30 Si parte dal gate C di Fiumicino, ci fanno presentare all’aeroporto alle 5.30 con i disagi del caso (mancanza di treni che collegano Roma con l’aeroporto il che è scandaloso nel 2006 sembra di vivere nel 4 mondo). Viaggiamo con Windjet ma il volo per un guasto tecnico ritarda di oltre 2 ore, anche se si viaggia bene sugli aerei di questa compagnia giovane. Arriviamo a Marsa Alam intorno alle 14.00 locali e dopo aver sbrigato le pratiche aeroportuali (discretamente veloci pensavo peggio) ci imbarchiamo sull’autobus che ci porterà dopo un oretta circa al villaggio. Sull’autobus eravamo in tutto 9 persone. La strada che conduce al villaggio è una striscia asfaltata che si perde nel deserto verso sud e costeggia il mare...Come inizio non c’e’ male veramente.

Arrivati all’hotel, lo Staff Alba tour ci accoglie con le solite bevande rinfrescanti che sono una manna. Sistemati velocemente i bagagli in camera comincia la curiosità e quindi corriamo sulla spiaggia a vedere il mare e soprattutto se siamo veramente così isolati come si vede nelle foto.

CURIOSITÀ VARIE: Il colpo d’occhio è davvero fantastico: il deserto alle spalle e Km di spiaggia deserta sia a destra che a sinistra dell’hotel; di fronte abbiamo l’isola di Wadi Gimal che tra l’altro dà il nome al parco naturale dove è inserito il nostro hotel. Il club non è lussuosissimo ma è un 4 stelle e secondo noi non raggiunge le 5 solo per alcuni piccoli particolari (infermeria a fasi alterne, teli mare piccoli, palestra da ristrutturare, “all-inclusive” inconsistente fuori dai pasti –sarebbe meglio dire pensione completa e bevande-) anche se è incastonato benissimo con la natura circostante e di sera è bellissimo con le luci accese

  • 2445 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social