Iniziamo beneee

Inizio col dire che non avevo mai preso un aereo prima d'ora ma non ero preoccupata per quello, sono abituata a cose molto più spericolate, ma preoccupata perchè se il buon giorno si vede dal mattino...bhe allora!!! ore 5.30 sveglia.. ...

  • di swe3t
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Inizio col dire che non avevo mai preso un aereo prima d'ora ma non ero preoccupata per quello, sono abituata a cose molto più spericolate, ma preoccupata perchè se il buon giorno si vede dal mattino...Bhe allora!!! ore 5.30 sveglia.. Non faccio in tempo a alzarmi che corro al bagno per vomitare! Mi domando:sarà la tensione? dopo circa 10 minuti dopo aver preso tutti i bagagli ci avviamo a Fiumicino, Io, Chiara (che gentilmente ci accompagna per poi riprendersi la macchina), e il mio ragazzo Antonio Ad ogni buca mi sentivo peggio..Bianca come la neve in viso, STO MALEE Non faccio in tempo ad arrivare all'aereoporto che Vomito ogni 3 minuti..Fatti tutti i controlli dovuti, pronti per la nostra destinazione: HURGADA Dopo aver preso circa 3 compresse per non stare male, salgo sull'aereo dove c'e' una hostess che più magra non si poteva essere, vabè,guardo giù dal finestrino...ODDIO tutta sabbia..Nn c'e' nulla!! arrivati in Egitto dopo 3 ore di volo, ripetndomi di stare bene,iniziamo a scendere, non l'avessi mai fatto.In aereo si stava benissimo..L'afa mi assale, mi gira la testa..Ci attende un bus all'uscita,saliamo, c'e' aria fredda..Da 40 gradi si passa a 20, dopo 3 metri il bus ci fa scendere..Eravamo arrivati!(si poteva non prendere)di nuovo i 40 gradi soffocanti, non si respira!fattti tutti i controlli da una sala all'altra abbiamo fatto 5 volte da 40 gradi a 20 per poi risalire sul bus che ci conduce a HALF LEILA VA LEILA, un hotel 4 stelle da paura il più lussuoso sembra di stare in una favola..La gente sul bus si domandava chi erano quelli che alloggiavano lì...Eccoci pronti a direSIAMO NOI.

Nessuno parla Italiano però tutti appena ti vedono urlanoITALIANI ITALIANI, mi domando da che si nota! Eccoci bellissimo grandissimo..Ma ci assegnano una stanza con 2 letti separati...NU SE PO'..Così ce la riacambiano, io sempre più male.Il mio Bois voleva morire perc hè avevamo appuntamento con la nostra guida per scegliere le escursioni da fare, ma io non ce la facevo a tenere gli occhi aperti.Cado in un sonno profondo, al mio risveglio non c'e' nessuno PANICO! vado nella holl sentendomi svenire nn sapendo come fare ma trovo li Antonio che mi fa sedere e essendo ottimista scegliamo le escursioni LA VALLE DEI RE, IL DESERTO +THE BEDUINO, L'ISOLA DEL PARADISO Ritorno in camera ..E Antonio capisce che nn sto bene..Poverino!es ce dall'hotel e chiama un Taxi(non era un taxi, ma una macchina tutta rotta che chiede 40 euro poi portati a 10 per trovare una farmacia)Misura la febbre 39.5 faceva caldo sudavo una notte passata mnalissimo..Ma la mattina seguente ero piu fresca di una rosa.

Il mare era belo ma nn come volevo, pieno di meduse e alghe, ma chi se ne frega.Tutto il giorno a prendere il sole cocente che manco il tuffo in acqua ti salvava perchè era calda.Il giorno dopo alla valle dei re' è stato bello ma stressante..Ore di punta sotto il sole..Una signora non si accorge di aver perso qualcosa tanto stava male ma c'era la figlia che le dice: A MAMMA ! MA TE SEI CAGATA SOTTTTOOO Oddio aveva perso la m... E non se n'era accorta?!ebbene si..Cmq la valle dei re è emozionante per chi ama la storia, ci sono ancora i colori vivi e non si capisce come abbiano fatto gli egiziani a scolpire così profondamente la pietra senza aver mezzi adeguati.Poi ci portano a fare il giro intorno allo scarabeo...3 giri cantando in arabo..Portava frtuna!C'erano bambini che ti venivano a chiedere soldi ..Ma basta una caramella per vedere i loro occhi neri brillare di gioia, però era triste il tutto perchè si scannavano per prendere le caramelle,tutti noi gli abbiamo dato i pranzo a sacco che avevamo senza mangiare noi La motorata nel deserto invece prevedeva 40 minuti nel deserto finoa d arrivare in un villaggio beduino e prendere il the fatto da solo ( 50 gradi e bere il the bollente!?) ACQUAAAAA..Al ritorno andiamo sul cammello e facciamo la cena beduina..Che risate..Potrei scrivere un libro.Poi il giorno seguente l'isola del paradiso...Bhe sembrava di esserlo davvero in paradiso!mentre andiamo vediamo i delfini e tutte le barche si fermano suonando con i loro clacson cosi i delfini saltavano...Io cado in acqua con i vestiti 15 barche che vedono il mio gioco...Che figuraccia..Ma che bello!Poi si ritorna a casa...Uffa!ma che bella vacanza!il 22/10/06 mi sposo e poi andro a Singapore bangogck maldive...Poi vi racconterò..Baci

  • 91 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social