Sharm: barriera stupenda

Sharm last minute a luglio? Bel colpo! Volevamo fare una settimana di vacanza al mare, al caldo senza troppe pretese e abbiamo aspettato fino all’ultimo per prenotare: aspettavamo i last-minute…e con molta pazienza sono arrivati! Abbiamo prenotato il martedì…e il ...

  • di valentina81
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Sharm last minute a luglio? Bel colpo! Volevamo fare una settimana di vacanza al mare, al caldo senza troppe pretese e abbiamo aspettato fino all’ultimo per prenotare: aspettavamo i last-minute...E con molta pazienza sono arrivati! Abbiamo prenotato il martedì...E il sabato mattina siamo partiti (il pomeriggio eravamo già in spiaggia!!)!! Abbiamo preso un bel pacchetto a un prezzo stracciatissimo in una delle zone migliori di Sharm, di fronte all’isola di Tiran e vicino al Riserva naturale di Ras Mohamed! Il villaggio era a dir poco stupendo: senza troppi “fronzoli”, ma bello, pulito, in ordine e curato. Come dicono tutti, luglio e agosto sono mesi che andrebbero evitati per via delle altissime temperature, che durante il giorno quasi ti impediscono di stare al sole (attenzione alle scottature e ai colpi di calore!). Inoltre la sera, quando siamo stati noi, c’era sempre una calda brezza modello phon che nn dava tregua alla calura (che già ci faceva compagnia tutto il giorno!): ecco perché poi bisogna stare ben attenti all’aria condizionata anche in camera. Altra nota positiva: non abbiamo ben capito per quale ragione tecnica, ma se arrivi al sabato a pranzo, riparti il sabato a mezzanotte.. Eh si, hai capito bene, hai mezzagiornata in più! Per alcuni è nota di disagio perché stai tutto il giorno “in giro” prima di ripartire (di solito sono le famiglie con i bambini a non apprezzare, ma c’è la possibilità di tenere la camera pagando un piccolo contributo), noi abbiamo lasciato le valigie nel teatro invernale e ci siamo goduti il mare, il pranzo, la piscina e poi la cena sulla terrazza panoramica! Meglio di così? Durante il ns soggiorno sono state organizzate una serata egiziana, una cena a lume di candela e una cena a bordo piscina con specialità locali e non. Sorprese molto gradite! Per gli amanti del mondo subacqueo, c’è un centro diving proprio dentro il villaggio...Mentre per coloro che si “accontentano” dello snorkeling, c’è il biologo marino SEMPRE presente in villaggio!!! Questo è davvero una cosa che ci ha stupito fin da subito: al posto del solito “spettacolino serale”, una sera è dedicata alla biologia marina (una breve e semplice ma interessante infarinatura), con foto e spiegazioni dei pesci che si potrebbero incontrare nei dintorni della spiaggia e inoltre ogni giorno alle 11 e alle 16 c’è l’uscita in mare con il biologo. Davvero interessante, perché qui vicino si possono incontrare tante specie di pesci! Il tour operator offre le solite escursioni ai soliti prezzi (che sappiamo non sono mai tanto economici)... noi, visto che siamo già stati a vedere le piramidi (al Cairo, io, e a Luxor, lui), abbiamo optato per il Parco Marino di Ras Mohamed. Accompagnati dal biologo marino, abbiamo attraversato paesaggi desertici per andare a fare snorkeling proprio sulla punta della penisola del Sinai. Mezza giornata spesa bene, ma occhio alle scottature!! Inoltre c’è la possibilità di prenotare il servizio di navetta gratuita per Sharm vecchia e Naama Bay: due tappe quasi obbligate per chi va a Sharm. Il primo è il vecchio mercato, dove ci sono un sacco di negozietti dove comprare qualche souvenir, mentre il secondo è il centro “serale” con il casinò, i locali e i ristoranti più frequentati di Sharm.

Piccolo consiglio: bisognerebbe cercare di andare oltre all’insistenza degli egiziani che ti vogliono vendere tutto e di tutto al prezzo che dicono loro, facendo tesoro dei pochi momenti passati con questa gente non ha molto e vive con il turismo. Una settimana di relax ... da rifare! Per maggiori info, scriveteci! Vale&Ale

  • 675 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social