Badawia Marsa Alam: voglio tornare a casa mia

Sono stato la settimana scorsa a Marsa Alam, al villaggio BADAWIA RESORT con la mia ragazza...sono partito col tour operator SWAN TOUR. Come giudichereste una vacanza durante la quale il vostro unico pensiero è "voglio tornare a casa"?? ..io non ...

  • di frankino_dj
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Sono stato la settimana scorsa a Marsa Alam, al villaggio BADAWIA RESORT con la mia ragazza...Sono partito col tour operator SWAN TOUR.

Come giudichereste una vacanza durante la quale il vostro unico pensiero è "voglio tornare a casa"?? ..Io non la giudico bene...

Vi racconto.

VENERDI' Partiamo venerdì 3 agosto da Fiumicino. Destinazione: aeroporto di MarsaAlam.

Facciamo regolarmente il check-in, imbarcando una valigia a testa io e la mia ragazza.

Atterra l'aereo in orario all'eroporto egiziano: stringo le chiappe, visto che per il forte vento appena tocca terra fa come per "imbarcarsi" in derapata. Però atterriamo sani e salvi.

La prima cosa da fare era il visto per entrare in egitto (necessario per chi parte con la sola carta d'identità). Appena poco dopo di noi atterra un altro aereo: tedeschi, austriaci, o giù di lì.

Diversi di loro (molto educatamente) ci passano avanti nel fare il visto, consegnando al tizio dell'aeroporto il talloncino (che andava compilato coi propri dati) in bianco. Il tizio dell'aeroporto ovviamente glielo riconsegna per farglielo compilare, ed io fra me e me penso "vi sta proprio bene che vi abbiamo battuto ai mondiali". Come vedete ero ancora di buon umore. Ancora per poco.

Perdiamo quindi un po' di tempo grazie a queste educatissime persone, e passiamo al ritiro bagagli, dove troviamo la prima sorpresa: i nostri bagagli erano rimasti a Fiumicino.

Non vi dico la senzazione bruttissima che abbiamo provato io e la mia ragazza quando abbiamo visto quel nastro vuoto.

Ancora nell'incredulità, l'unica cosa da fare a questo punto era la denuncia di smarrimento dei bagagli.

Dovete sapere che la SwanTour si appoggia su una società locale di trasporti, la egiziana NTS, la quale si occupa di trasportare bagagli e turisti dall'aeroporto ai villaggi, e viceversa.

Insomma, lì in aeroporto con noi c'era un tizio di questa NTS, il quale ci fa fare la denuncia (scritta a mano; nessun PC in vista in quel frangente) in fretta e in furia...Tempo 3 minuti e ci fanno "sloggiare" dall'aeroporto, senza neppure voler sentir parlare della possibilità che la valigia si fosse smarrita lì a MarsaAlam (effettivamente dopo ho scoperto che non si trovava lì a MarsaAlam, ma lì sul posto non è che mi siano sembrati molto disponibili..).

Saliamo quindi sul pullman; destinazione i villaggi turistici. Il villaggio Badawia Resort era a circa 15 minuti di auto dall'aeroporto.

Fra le battute sarcastiche del tizio della NTS per presentarci il posto, e il nostro umore nero, giungiamo al villaggio Badawia Resort.

Arrivati al villaggio, la prima cosa che facciamo è cercare di parlare con la ragazza di SwanTour che stava lì al villaggio, per vedere il da farsi coi nostri bagagli. Veniamo sommersi da una serie di "non preoccupatevi", "cercate di godervi la vacanza", "li ritroveremo", "state tranquilli".

La mia ragazza porta le lenti a contatto: chi le usa sa che vanno trattate con un certo tipo di liquido (che era, assieme alle lenti di ricambio, in valigia). Chiediamo quindi alla ragazza di SwanTour se c'è modo di avere tramite il dottore del villaggio, delle lenti a contatto col relativo liquido: non si sa se il dottore riuscirà a rimediarle. Questo significa che la mia ragazza non avrebbe potuto mettere la maschera per osservare la barriera corallina (unico scopo del nostro viaggio): era costretta a portare gli occhiali che aveva con sè, visto che le lenti che portava al momento il giorno dopo sarebbero diventate inutilizzabili.

La ragazza di SwanTour ci dice inoltre che, poichè non ci sono arrivati i bagagli, SwanTour ci mette a diposizione un budget di "ben 150€" per acquistare quel che ci serve

  • 13833 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social