Sharm: consigli per l'uso

Sono appena tornata da una settimana a SharmelSheikh. Di Sharm ne potete sentir parlar bene o male ma tutto dipende da voi e da cosa vi piace... Innanzitutto: SharmelSheik non ha nulla di egiziano, questo è da precisare, in quanto ...

  • di Kiaralat
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Sono appena tornata da una settimana a SharmelSheikh. Di Sharm ne potete sentir parlar bene o male ma tutto dipende da voi e da cosa vi piace...

Innanzitutto: SharmelSheik non ha nulla di egiziano, questo è da precisare, in quanto è una cittadina costruita a misura turistica, le costruzioni presenti sono solo alberghi e villaggi, la popolazione non vive li ma bensi al Cairo e tutti vivono li solo per lavorare nelle strutture alberghiere. Detto questo ricordate che nonostante tutto gli egiziani che vi lavorano sono piu furbi degli altri perchè abituati a vedere molti turisti e quindi CONTRATTATE FINO A QUANDO NON VI RIACCHIAPPANO DA FUORI IL NEGOZIO è la regola che impera tra le stradine di Naama Bay e di Sharm vecchia.(per una collana mi hanno chiesto inizialmente 50€ e alla fine l'ho presa per 5€!!!!!!!!) I villaggi che ci sono sembrano essere tutti di ottima qualità (io sono stata al Queen Sharm di Veraclub, ottimo), quindi se vi piace l'atmosfera villaggio nn rimarrete delusi.

IL MARE: bello, bellissimo ma questo mi sembra scontato..Questa è la loro vera risorsa e la sfruttano alla stragrande: non vi azzardate a riportare coralli, conchiglie e o qualsiasi genere di sassetto: all'aeroporto la multa che vi aspetta puo arrivare a 1000 euro. Se non siete esperti nuotatori pensateci un po su...Non vi è ingresso in acqua da riva ma si raggiunge l'acqua del mare da un pontile e ci si butta dove l'acqua già è di 20 metri...Questo puo creare problemi se non si è a proprio agio con la sensazione di vuoto sotto i piedi TAXI: contrattate anche li il prezzo, di solito non prendono piu di 5€ NEGOZI: i proprietari dei negozi sono alquanto invadenti, meglio nn dare troppa confidenza se nn volete essere incastrati per ore e poi dover comprare per forza qualcosa EGIZIANI: A sharm sono molto abituati a grossi flussi di turisti ma in generale sono simpatici e tutti, ma veramente tutti, conoscono l'italiano. Per quanto riguarada le mance nei ristoranti c'è da dire che un egiziano prende in media 50€ al mese poichè la vita è molto meno cara per loro (non per i turisti, attenzione!!!!) quindi fate una proporzione...

AEROPORTO: piccolo e disorganizzato per accogliere milioni di turisti...Preparatevi a una fila km per farvi timbrare il visto e per ritirare i bagagli Per finire: Sharm è turistica, è l'ideale se vi piace il mare e se volete rilassarvi ad un prezzo tutto sommato contenuto

  • 2561 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social