Vacanze al Sol Sharm

Siamo tornati da pochi giorni da una splendida vacanza a Sharm el Sheik e già non vediamo l’ora di tornarci. :) Abbiamo prenotato con Albatour al Sol Sharm, grazie alle offerte di Cisalpina Tour (tenete d’occhio le promozioni pubblicate sul ...

  • di Randazzini
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo tornati da pochi giorni da una splendida vacanza a Sharm el Sheik e già non vediamo l’ora di tornarci. :) Abbiamo prenotato con Albatour al Sol Sharm, grazie alle offerte di Cisalpina Tour (tenete d’occhio le promozioni pubblicate sul televideo), veramente buone nel rapporto qualità/prezzo.

Volo Eurofly un po' in ritardo, ma senza intoppi.

Buona l’accoglienza in albergo e l’assistenza Albatour con referenti che parlano benissimo l’italiano e che si sono dimostrati molto disponibili. Il cibo è ottimo e va sottolineata la vastissima scelta: colazione ricchissima con omelette e pancakes fatte al momento; pasta condita a richiesta a pranzo e cena; ricette della cucina araba proposte ogni sera oltre a piatti di gusto internazionale. Nessun problema di dissenteria, anzi. Le stanze sono carine, ognuna ha un balconcino o un patio che da’ sul giardino. Il villaggio si trova proprio di fronte l’isola di Tiran ed è un mix di stili: arabo e spagnolo. Ci sono 3 piscine (di cui una in spiaggia). Bella quella centrale e la tenda beduina dove poter bere thè, fumare narghilè, etc fino alle 2 del mattino circa. L’animazione è internazionale e non troppo stressante, diciamo che si è concentrata maggiormente sui tantissimi turisti inglesi presenti in albergo.

Per quanto riguarda le escursioni, noi ne abbiamo fatte 4 tutte prenotate direttamente con Albatour. Sono state ben organizzate e curate e anche se un po’ care rispetto ad altre offerte disponibili in altre strutture ne è valsa la pena. Consigliamo cmq di rivolgersi al Conrad (l’albergo accanto al Sol Sharm) per prenotare le escursioni in barca all’isola di Tiran, molto più economiche. Sottolineiamo cmq che con le guide del Sol Sharm ci siamo trovati benissimo: tutte parlano italiano e sono molto pazienti e divertenti. Un po' cari purtroppo i video girati durante le escursioni!! (25-30 euro a dvd) L’unica pecca del Sol Sharm è la mancanza di barriera corallina...La spiaggia raggiungibile a piedi (5 minuti) o tramite una navetta che fa continuamente la spola, ha il pontile per accedere in acqua, ma non la barriera corallina. Siamo riusciti a vedere solo pochi pesci al tramonto. Per fare snorkeling bisogna raggiungere il Conrad percorrendo circa 1 km a piedi sulla dx, o dalla spiaggia o da un vialetto asfaltato. Se la guardia dovesse fermarvi e chiedervi il pagamento di 5 euro, vi consigliamo di tergiversare e dire che vi state recando al Conrad per prenotare o informarvi sulle escursioni organizzate dal diving, che come dicevamo prima sono più economiche. Dal pontile dell’albergo (che rientra fra i Blu Club) si accede ad una barriera ricca di pesci e coralli.

La sera dal Sol Sharm parte una navetta che porta a Naama Bay. Davanti all’albergo in ogni caso ci sono sempre dei taxi che possono portare fino a 10-12 passaggeri. A Naama Bay vale la pena di andare al Cafè Panorama da cui si gode una bellissima vista su tutta la città e dove ogni sera ci sono spettacoli diversi. Chiedete prima però il prezzo dei narghilè se non volete ritrovarvi sorprese sul conto! Buon viaggio a tutti

  • 526 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social