Pasqua a Dubai

Eccoci qui, appena rientrati dalle vacanze di Pasqua trascorse negli Emirati Arabi

  • di loryspi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Eccoci qui, appena rientrati da Dubai dopo aver trascorso le vacanze di Pasqua. I racconti di viaggio di Turisti per caso ci sono stati molto utili, per cui vorremo anche noi contribuire dando dei consigli a chi vuole intraprendere un viaggio in questa fantastica città.

VOLO: noi abbiamo trovato un’offerta fantastica con OMAN AIR, con stop a Muscat a 330€ a persona A/R. La compagnia è di alto livello in termini di servizi, catering, pulizia, modernità aeromobili. La consiglio vivamente a tutti, molto più avanti della nostra disastrosa Alitalia.

TRASPORTI: dall’aeroporto per pochi € potrete prendere la metro rossa, che attraversa tutta la città, e poi servirvi dei taxi gialli per arrivare a destinazione: costano pochissimo (una corsa media si aggira intorno ai 25/30 dirham) e si trovano ad ogni angolo della strada. Diffidate invece dei taxi bianchi, più cari. Non esiste il concetto di marciapiede e passeggiata a piedi. Le distanze tra un posto e l’altro sono enormi e non si riesce a coprirle a piedi. Dubai è una grandissima rete autostradale circondata da grattacieli

HOTEL: noi abbiamo soggiornato al Double Tree Hilton – Al Barsha, posizionato difronte al centro comm.le Mall of Emirates. Hotel splendido, in ottima posizione, con servizio di te e caffè in camera e Starbucks nella hall dove fare colazione. Al Barhsa è una zona strategica per raggiungere i principali punti di interesse: la spiaggia Jumeriah con la Vela, il Mall of Emirates e Dubai Mall, il Souk Medinath. Noi abbiamo speso, tasse incluse, 500€ per 4 notti, ma volendo si potrebbe anche spendere meno, ad es prenotando un appartamento. Dubai non è così cara come sembra, si può spendere da 60€ a 2000€ a notte!

METEO: non siamo stati così fortunati, poiché ci è capitata la tempesta di sabbia e giornate particolarmente ventose. Di media c’erano 26/28 gradi di giorno e poi sui 18/20 la sera (il giubbotto ci stava sempre). Non facendo particolarmente caldo, nei centri comm.li l’aria condizionata non era così fredda… ho trovato molto peggio quella negli USA!

CAMBIO: valuta Dirham. Tendenzialmente si può pagare quasi ovunque con carta di credito. Conviene avere però sempre contanti con se, sia per i taxi, sia per i chioschi o altri locali piccoli che accettano solo contanti.

DA VEDERE

La Vela: hotel a 7 stelle più lussuoso al mondo. Ce lo aspettavamo molto più grande, in realtà è molto piccolo rispetto agli altri grattacieli! Ci siamo limitati a guardarlo dalla spiaggia e poi la sera cenando al Souk Medinath

Burj Khakifa: il grattacielo più alto al mondo. Merita assolutamente di essere visto. Noi abbiamo prenotato per tempo (1 mese prima c’era ampia disponibilità) per le 19.30, la prima fascia oraria in cui il biglietto costa 130 dirahm e non 300 dirahm. Se invece si decide di comprarlo il giorno stesso si paga il prezzo pieno di 300 o 500 dirahm. La fascia oraria del tramonto è la più cara. Se possiamo consigliare alle 19.30 è ottimo perché Dubai dall’alto va vista di notte, con lo spettacolo di luci dei suoi grattacieli. Preparatevi a lunghe code nel weekend per accedervi. N.B. L’accesso è attraverso il Dubai Mall, ma non è così semplice arrivarci. Contate circa mezz’ora da quando uscite dai tornelli della Metro. Le distanze a Dubai sono ampliate esponenzialmente!

Souk Medinath Jumeriah: è un mall in stile arabeggiante, pieno di negozietti tipici e ristoranti. All’interno c’è anche un fiume con le barche tipiche che traghettano i turisti. Il posto è spettacolare, con vista sulla Vela illuminata a festa ogni sera. Pieno di locali di tutti i gusti e la tasche (sopra la media di Dubai), è il posto più bello dove mangiare all’aperto e trattenersi dopo cena, ed è l’unico dove vengono serviti alcolici. Per gli amanti della discoteca c’è il Pasha di Ibiza su una terrazza all’ultimo piano

  • 11251 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social