Dubai... dove è tutto oro quello che luccica

Una settimana in una città fantastica, davvero una bella sorpresa

  • di Lau_J
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Abbiamo deciso all'ultimo momento di passare il Capodanno a Dubai, così a due settimane dalla partenza abbiamo deciso di prenotare e partire. Siamo partiti il 26/12 da Malpensa con volo Emirates: si è rivelata un'ottima scelta aver speso qualcosa in più, ma fare un volo diretto con questa compagnia. L'economy è molto spaziosa e il servizio eccellente. Il volo dura sei ore, un paio di ore riusciamo a dormire, le altre le passiamo a guardare diversi film, grazie all'ottima offerta di intrattenimento presente sugli schermi privati di ogni sedile.

Giorno 1

Arriviamo a Dubai alle 6.00 del 27/12, facciamo una mezzoretta di coda per il visto, ritiriamo le valigie e usciamo dall'aeroporto alla ricerca di un taxi. Veniamo indirizzati su un taxi rosa, sono quelli guidati dalle donne. In meno di 20 minuti siamo al nostro hotel: Ibis Deira City Center. Abbiamo scelto questo hotel per il buon rapporto qualità/prezzo e si è rivelato buono, anche come posizione. Ha davanti un centro commerciale enorme (come tutti i mall a Dubai) ed è vicinissimo alla metro. Purtroppo non ci daranno la camera fino a dopo pranzo, quindi depositiamo i bagagli e decidiamo di uscire a fare un giro a piedi e ci dirigiamo proprio al mall davanti all'hotel. Alle 13 ci danno la stanza, ci cambiamo al volo (fa abbastanza caldo e noi siamo vestiti "invernali") e decidiamo di andare a Dubai Marina in metro. Ci mettiamo circa una mezzoretta... Dubai Marina è bellissima! Restiamo incantati dai grattacieli e da questa zona completamente in divenire...hotel bellissimi si affacciano su queste vie abbastanza strette (per i canoni di Dubai), piene di ristoranti e caffè. Zona molto popolata. Poi il sole tramonta e tutti i grattacieli si illuminano e si riflettono nell'acqua e nel porto... stupendo! Dopo una cena veloce in un locale vicino al porto, decidiamo di tornare in hotel, stremati...

Giorno 2

Prendiamo la metro e andiamo al Burj Khalifa... restiamo estasiati davanti a questa zona... il burj Khalifa, grattacielo più alto del mondo, è stupendo... ai suoi piedi ci sono le fontane, ma lo spettacolo inizia alle 18.30. Facciamo un giro al Dubai Mall, secondo me il centro commerciale più bello di Dubai, e facciamo subito i biglietti per entrare a vedere lo Zoo Acquatico e l'acquario. Ovviamente l'acquario ha la vetrata più grande del mondo... e poi ha il famoso tunnel di 50 metri che passa in mezzo ai pesci. Soddisfatti dal nostro giro "marino" decidiamo di mangiare in un ristorante vicino all'acquario, che ha come ambientazione la jungla. Facciamo un giro fuori dal mall, entrando nel souk che c'è proprio davanti alle fontane e poi camminiamo intorno al mall per riuscire a vedere un po' la zona... A Dubai è davvero difficile camminare... le distanze sono enormi e non è una città concepita per i pedoni. Alle 16.30 saliamo sul Burj Khalifa (avevamo prenotato online da casa, conviene): spettacolo bellissimo vedere tutta la città dall'alto... decidiamo di restare su a vedere il tramonto e vedere le prime luci che si accendono... emozionante! Vediamo lo spettacolo delle fontane, ne vediamo più di uno perchè sono davvero spettacoli bellissimi. Ceniamo al mall e poi torniamo in hotel.

Giorno 3

Prendiamo un taxi (è decisamente più comodo della metro e costa pochissimo: si parla di 12 euro per 30 minuti) e andiamo a visitare i souk di Deira: vediamo il souk dell'oro, delle spezie, il mercato del pesce... Traghettiamo per 1 dirham sulle loro imbarcazioni tipiche (dhow) e andiamo ai quartieri Bastakia e BurDubai

  • 11925 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social