Castelli, mulini e paesi colorati della Danimarca

Tra i vari paesi europei, non l’avevamo mai visitata. Ci mancava. Così quest'anno, il nostro viaggio estivo, è andato in quella direzione

  • di danidisa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Tra i vari paesi Europei, non abbiamo mai visitato la Danimarca. Ci mancava. Così quest'anno, il nostro viaggio estivo, è andato in quella direzione.

Come nostra abitudine, prenotiamo tutto con largo anticipo:

- Volo Easy Jet Milano-Copenhagen;

- Hotel con Booking.com;

- Noleggio auto con Rentalcars;

- Parcheggio aeroporto con Parkingo

7 Agosto 2016: COPENHAGEN

Il nostro volo Milano-Copenhagen con Easy Jet, dal terminal 2 di Malpensa, parte prestissimo alle 7.10. Così facciamo una levataccia ed arriviamo in Aeroporto che è ancora notte. Lasciamo l'auto al terminal, al valet di Parkingo. Per la prima volta utilizziamo questo servizio valet , dove un addetto del parcheggio viene a prendere la nostra auto in partenza e ce la riporta al ritorno direttamente in aeroporto. Diciamo che il servizio di Parkingo ha funzionato molto bene in andata. Un po' troppo lenti al ritorno a riportarci l'auto.

Il volo Easy Jet è puntualissimo. Poco dopo le 9 siamo già a Copenhagen. Ritiriamo abbastanza celermente la nostra auto al banco Sixt in aeroporto. Qui ci effettuano arbitrariamente un upgrade non richiesto. Ci consegnano una Mercedes Station Wagon, auto tanto prestigiosa e costosa quanto scomoda e complicata. Non ci siamo abituati. Comunque si comporterà dignitosamente per tutto il viaggio, senza darci alcun problema.

A metà mattina siamo già al nostro hotel Wakeup Copenhagen Borgergade prenotato tramite Booking.com. L'hotel è in posizione centrale, piuttosto vicino al celebre canale Nyhavn. ed in prossimità dell'inizio dello Stroget, la via principale della città. Bisogna precisare che a Copenhagen gli hotel costano molto (come tutto il resto) e questo hotel, seppur piuttosto costoso, era uno tra i più economici in città (circa euro 170,00 a notte per camera tripla senza colazione). Infatti si tratta di un deludente 2 stelle, nuovo di pacca, dove viene data molta attenzione al design e trascurati tutti i servizi base. Va bè...non vediamo l'ora di cambiare hotel.

Ovviamente la camera non è pronta fino alle 15 del pomeriggio. C'è persino un costo da sostenere per depositare i bagagli in attesa della camera.

Iniziamo la visita della città da una passeggiata sul coloratissimo canale di Nyhavn, con le tante case colorate che ospitano ristoranti e locali vari. Ci sono tante barche ancorate e da qui partono anche le gite in battello per la città. C'è tanta gente; è un luogo pieno di vita e molto molto piacevole.

Subito dopo andiamo a visitare il palazzo Christiansborg. Si tratta di un sontuoso palazzo reale, oggi sede del Parlamento Danese ma con tante stanze arredate al primo piano, tutte visitabili. Per visitarlo ci fanno indossare delle sovrascarpe in plastica. Interni molto opulenti e Rimaniamo piacevolmente colpiti dalla bellissima biblioteca bianca e oro a palchetti.

Al termine pranzo e shopping sullo Stroget, la via centrale pedonale che, partendo dal palazzo del Comune, attraversa tutta la città con tanti edifici storici negozi e locali.

Ritorniamo poi in hotel dove prendiamo possesso, con qualche delusione, della nostra camera ma vi risparmio le critiche rimandandovi alla mia negativa recensione su Tripadvisor.

Usciamo poi per cena, scegliendo un KFC (Kentucky Fried Chicken) in Rathaus Platz (Fast food americano, tutto a base di pollo fritto). Facciamo poi un passaggio al vicino Hard Rock Cafè, senza però acquistare nulla perchè lo shop è piuttosto ridotto e poi stanchi torniamoin hotel per concludere questa prima giornata di viaggio.

8 AGOSTO 2016: COPENHAGEN

La colazione non è compresa nel prezzo della camera. Decidiamo comunque di mangiare qui e la paghiamo extra (crca 10 euro a testa). Il buffet comunque è al minimo sindacale e decidiamo di non ripetere l'esperienza

  • 9980 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social