Denmark & sweden

Ed eccoci di nuovo qui a raccontare un nuovo viaggio…una nuova avventura! Questa volta siamo in 6 (Stefy, Mirko, Manu, Gigi, Mary e Marco), destinazione DANIMARCA e SVEZIA. Partenza da Asti ore 6 (a Gigi abbiamo detto alle 5.30 per ...

  • di stefyz
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Ed eccoci di nuovo qui a raccontare un nuovo viaggio...Una nuova avventura! Questa volta siamo in 6 (Stefy, Mirko, Manu, Gigi, Mary e Marco), destinazione DANIMARCA e SVEZIA.

Partenza da Asti ore 6 (a Gigi abbiamo detto alle 5.30 per essere sicuri di riuscire a partire in tempo!), direzione Bergamo Orio al Serio. La cosa bella è stata indossare tutti una maglietta di viaggio fatta fare per l’occasione, quindi sembravamo dei reduci da Pechino (potevamo essere la squadra della Pistola...Intanto il “Pistola” c’era con noi...Ma non vi dico chi è!?!)... Ore 9.50: si parte alla volta di Billund, Danimarca. Volo ok, qualche “turbolence”, ma fa parte del gioco...E alle 11.10 tocchiamo il suolo danese e sentiamo subito una leggera brezza...Capiamo subito che non patiremo caldo umido e afa per i prossimi giorni! I bagagli arrivano subito e quindi ci dirigiamo alla Hertz a ritirare la nostra auto, una Citroen C8, in buono stato e la inauguriamo subito con un bella pioggia battente! La nostra direzione è Copenhagen, che dista 260 km. Ci fermiamo a Vejle per il pranzo...E ci accorgiamo subito di quanto è cara la Danimarca. Vabbè, come primo pranzo, un panino Mc Donald’s è l’ideale. Passiamo vari ponti, la Danimarca è un agglomerato di isole e ponti, (quello che collega l’isola di Fynn all’isola di Copenhagen) è a pagamento, il corrispettivo di € 20 circa.

Arriviamo finalmente a Copenhagen, dove avevamo il nostro b&b trovato su internet, che dalle foto e dalle descrizioni sembrava un gioiellino...Ma abbiamo avuto conferma che le foto spesso ingannano...La zona è molto bella, residenziale, a due passi dal mare, nei pressi dell’aeroporto e vicino al Great Bealt (il ponte che collega Danimarca e Svezia), ma il tipo che ci accoglie era pi simile ad un cambogiano che ad uno svedese..Infatti d’ora in poi, per noi sarà il “cambogiano”! per fortuna che ha il cellulare di Marco...Così chiama solo lui...  Comunque, le stanze che ci aveva descritto, in realtà erano una cantina adattata ad appartamento, per fortuna che dovevamo fare solo 2 notti e noi ci adattiamo...Ma già sognavamo l’IBIS hotel che ci aspettava a Malmo.

Sbrighiamo alcune cose, una bella doccia e andiamo in città. Molto carina, venticello gelido, ma molto accogliente ed a misura d’uomo, è la cosa che ci colpisce da subito.

Però siamo stanchi e decidiamo di mangiare un boccone e così facciamo. Scegliamo un ristorante che sembra carino (in tutti i sensi) ed ordiniamo...Il piatto più bello l’ho preso io: praticamente una busta di nachos (patatine messicane) rovesciate su un piatto con qualche pezzetto di carne sparso qua e là...Il bello è che dalla descrizione in inglese sembrava tutt’altro...Ma pazienza...Ho visto di peggio in vita mia e poi, siamo in vacanza e non siamo in Italia...Quindi, tutto è normale! Il giorno dopo, freschi e riposati, alle 9.30 siamo già in centro a Copenhagen: il tempo sembra bello, così optiamo per una gita in battello lungo i canali (l’idea è stata di Mirko...Tengo a precisarlo per il seguito) e così, dal momento che con sole 30 corone (il corrispettivo di solo 4 euro), facciamo un bel giro con tanto di guida. Tutto sembra procedere per il meglio, fino a quando, avvistata dal mare la famosa Sirenetta...Si abbatte su di noi una pioggia torrenziale...Ah ovviamente il battello era scoperto...Quindi: GRAZIE MIRKO!!!!! Non vi dico le risate e l’acqua che abbiamo preso...Per fortuna i nostri K-way da viaggio ormai sopportano qualsiasi cosa! Finita la gita in battello, finisce anche la pioggia! Giriamo quindi tutto il giorno per la città: Cattedrale, Palazzo Reale, Parlamento, i vicoli sui canali, Tivoli, vediamo i danesi che fanno shopping...E poi torniamo al b&b per una doccia, per tornare poi in centro verso le 19

  • 969 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social