A zonzo per Cuba

Una settimana in vacanza nell'isola caraibica

  • di Paolo Rebizzo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 7
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Parto da Genova a metà pomeriggio del dieci marzo per andare al forum di Assago per il concerto dei Toto prenotato da alcuni mesi, per il quale avevo coinvolto altri tre amici di infanzia. Al termine del concerto io proseguo verso un hotel della zona di Malpensa dove riposo qualche ora e alle 6,30 sono davanti al check in della compagnia aerea e alle 9,30 mi imbarco. Arrivo alle 16,30 locali all’aeroporto dell’Havana e proseguo verso la casa particular prenotata dall’Italia, in una via parallela a quella dove si trova la famosa Bodequita del Medio, calle O’Reilly. Il tempo di fare una doccia e mi dirigo attraverso il centro dove ceno in un ristorante nei pressi della cattedrale.

Il giorno dopo, come convenuto con l’agenzia italiana, mi dirigo al punto d’incontro presso l’hotel Plaza dove ho in programma la visita guidata alla città dell’Havana dove incontro la mia guida Daimiel, cubano di origini brasiliane, che parla correttamente l’italiano; il gruppo è formato dal sottoscritto ed altre tre persone di San Paolo del Brasile, marito e moglie, e una signora che scopre per caso di essere concittadina degli altri due ospiti. Visitiamo la parte del Vedado e Miramar con un pulmino mentre il resto della città antica la visitiamo a piedi. I vicoli di L’Avana mi ricordano per certi versi i carruggi della mia città, Genova. Verso la fine del tour facciamo una sosta alla sede del Buena Vista Social Club a prenotare lo spettacolo della serata e terminiamo il tour. Come concordato col resto della compagnia, la sera partecipiamo allo spettacolo prenotato dove artisti, anche di età avanzata, si esibiscono in performance d’alto livello in uno spettacolo della durata di tre ore, dalle 21 alle 24. Si ritorna in albergo e ci si congeda con questo gruppo e iniziamo il tour denominato “Dove cresce la palma”.

Il martedì, il punto di ritrovo è sempre l’hotel Plaza dove, sempre con la nostra guida, partiamo per il tour con inizio a Santa Clara. Visitiamo la città, il mausoleo di Che Guevara, nonché la ricostruzione dell’assalto del treno di Batista da parte del Che, con la perdita di 350 vite umane. Terminata la visita proseguiamo verso uno degli alberghi dove verrà sistemata parte del nostro gruppo (4 argentini, 2 uruguaiani e il sottoscritto) e arriviamo nel centro di Santa Clara dove visitiamo il centro storico. Quindi sistemazione del gruppo in vari hotel e cena in albergo.

Il giorno dopo si riparte per andare a visitare la cittadina di Remedios, lungo la strada per andare verso la spiaggia di Playa la Brujas, costituita da rena molto fine e mare turchese dove ne approfittiamo per fare un bagno nelle splendide acque della playa. Pranziamo e nel tardo pomeriggio torniamo verso Santa Clara per cenare in albergo.

Il giorno dopo lasciamo Santa Clara per dirigerci verso Trinidad. Visitiamo prima un villaggio storico denominato valle dell’Ingenios. Qui saliamo su una torre spagnola con scala strettissima, da dove osserviamo il panorama della zona. Successivamente andiamo nel parco naturale di Guaranayara, con un sentiero stretto e scosceso simile ai nostri entroterra dove si raggiunge una spiaggia naturale sul fiume dove facciamo un bagno rigenerante. Si arriva all’hotel di Trinidad posto sulla spiaggia dove facciamo un bagno nel mare dei Caraibi e ceniamo nel ristorante dell’hotel. Dopo la cena, nei locali della piscina, assistiamo allo spettacolo musicale composto da ballerine di salsa cubana e musica latino americana.

La mattina successiva lasciamo l’albergo sul mare di Trinidad per andare a visitare il paesino caratteristico, un paese che per la sua conformazione mi ricorda un paese dell’Uruguay visitato due anni fa, Colonia del Sacramento, e acquistiamo rum e sigari. Proseguiamo verso la città di Cienfuegos dove pranziamo al circolo nautico e visitiamo la piazza principale, il teatro e l’arco in ricordo della proclamazione dell’indipendenza

  • 2563 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social