Viaggio di Nozze Fly & Drive

Il nostro itinerario ha coperto la parte occidentale di Cuba. Atterraggio la sera a La Habana, dopo le formalità doganali, cambio moneta (fatelo in aeroporto, è molto conveniente e non ci sono provvigioni-gli alberghi prendono il 5% per loro),taxi (mi ...

  • di bibly
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Il nostro itinerario ha coperto la parte occidentale di Cuba.

Atterraggio la sera a La Habana, dopo le formalità doganali, cambio moneta (fatelo in aeroporto, è molto conveniente e non ci sono provvigioni-gli alberghi prendono il 5% per loro),taxi (mi raccomando contrattate e non salite sul primo che vi capita) e poi in albergo (nel visto che occorre x entrare dovrete inserire il nome di dove alloggerete, noi abbiamo prenotato solo x le prime 2 notti al Tryp Habana Libre tramite internet) Dopo la cena giro x la città (è molto tranquilla e con tutti gli agenti che ci sono non ti tocca nessuno) Il primo giorno abbiamo visitato tutta a piedi la Habana vecchia, Bodeguita del Medio, Floridita, e, per arrivare a piedi a Plaza de la Revolucion poi la sera abbiamo preso un taxi e siamo andati alla Fortezza del morro per la rievocazione del Canonazo (è alle ore 21.00 ma è consigliabile andare alle 19,00 circa per ammirare il tramonto dalla baia mozzafiato e fare compere) ed abbiamo cenato in un palador la vicino (ristorante privato) consigliato dal parcheggiatore Secondo giorno affittata l’auto e partenza. (affittate tranquillamente l’auto in albergo, i prezzi sono pressoché uguali x tutti).

Vivian, la nostra amica di Trinidad ci aspettava, quindi siamo partiti alla volta prima di Cienfuegos, dove abbiamo fatto compere e girato x il paese, poi il Giardino botanico e poi Trinidad, la sera ballo in piazza.

Il giorno seguente mar dei Carabi ( Malecon) con Vivian e la sua famiglia che ci ha fatto da Cicerone.

La sera sempre a ballare.

Il giovedì siamo partiti alla volta di Sancti Spiritu, bellissimo paese;lungo la strada ci siamo fermati al mirador e alla casa di Manaca Iznaga (la valle de los ingenios)trovi le indicazioni lungo la via.

Il pomeriggio samo rientrati e x visitare Trinidad patrimonio dell’umanita (quando c’eravao noi si festeggiava il carnevale ... uno spettacolo).

Il venerdì abbiamo optato di nuovo x ilmare poi una visita ai quartieri di Trinidad presso degli artigiani che fanno le terrecotte (grandi acquisti).

Il sabato alzati x visitare il mercato di Trinidad poi siao partiti x Santa Clara (la città del Che) molto carina e suggestiva.

La sera siamo rientrati e preparato le valige.

Molto triste La domenica siamo partiti per la baia dei porci, abbiamo percorso la strada che da Cienfuegos porta a Zapata, in mezzo alla Palude( isolata ma a pensare che l’hanno percorsa i controrivoluzionari è emozionante) poi abbiamo raggiunto un bellissima spiaggia Punta Perdiz, che trovi percorrendo la strada che porta a Playa Larga, è bellissima. Abbiamo dormito da Enrique, si mangia benissimo e si dorme benissimo Sono anche troppo servizievoli.

Poi di nuovo partenze Per visitare la parte + occidentale; avevamo in previsione di visitare il parco dei coccodrilli, ma il costo è improponibile, quindi ci siamo rifiutati preferendo continuare verso la Habana per poi dirigerci a Vinales.

Con molta calma abbiamo fatto un giro a l’Habana ovest, la città più pulita, piena di ambasciate e palazzi residenziali, ma abbiamo mancato la casa di Haminguay.

Abbiamo preso l’autopista in direzione Pinar del Rio dove abbiamo scelto di pernottare (cattiva idea, di lunedì tutti i locali sono chiusi, avremmo fatto meglio a continuare x Vinales).

Comunque anche qui un giretto (consiglio, non fermatevi a dormire le case non sono belle).

La mattina all’alba pronti x andare a Vinales e vedere da vicino i mogotes (montagne rotonde).

Il paesaggio è surreale, sembra di essere in un cartone animato, tutto è verde e rotondo, poi iniziano ad apparire le piantagioni sterminate di tabacco

Annunci Google
  • 2161 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social