Un'altra cuba

Questo è il racconto di viaggio della mia seconda volta nella mia bella bellissima di Cuba!!!! Il mio sogno era andarci….quando ci sono stata il mio sogno è diventato quello di RITORNARCI!!! La prima volta è stata con un tour ...

  • di Robin
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Questo è il racconto di viaggio della mia seconda volta nella mia bella bellissima di Cuba!!!! Il mio sogno era andarci...Quando ci sono stata il mio sogno è diventato quello di RITORNARCI!!! La prima volta è stata con un tour organizzato ... Bellissimo... Ho visto un sacco di cose (dall'Havana a Santiago)... Ma ho assaporato proprio poco!!! La guida era stupenda, ma purtroppo si aveva il tempo di guardare, fare due foto e via........., contatti con la gente ... Praticamente quasi nulli. D'altra parte ero partita da sola ed era la prima vacanza oltre oceano... Personalmente preferisco vedere meno cose, ma gustarmele e "capire" il paese che sto visitando. Così l'anno scorso, in due, abbiamo deciso di fare un viaggio misto. Per chi ama unire una vacanza "fai da te" alla tipica vacanza mare, sole e relax in villaggio è possibile prendere il classico pacchetto volo + villaggio, ma molti tour operator consento di estendere il soggiorno, prima o dopo, con una o più settimane di libertà. In questo modo si riesce anche ad avere un buon prezzo per il volo, che spesso, sui voli di linea non è esattamente a buon mercato, ed unire le due cose, eventualmente tenendo come base di partenza altre escursioni nei dintorni il villaggio.

Per la settimana in libertà abbiamo deciso di soggiornare in due case particular contattate tramite Internet e di affittare un'auto.

AUTO: L'abbiamo noleggiata direttamente in loco all'Havana. Ci sono molte compagnie ed è facile trovare un'auto disponibile. Considerando che lo scorso anno si pagava ancora in dollari, noleggiandola in Italia l'avremmo pagata in Euro, e 65,00 € al giorno circa, contro i 50 $ al giorno in loco, è stato un bel risparmio. La nostra macchina era della compagnia Transtour e, siccome ha una diffusione molto capillare, pagando un differenza che varia in base alla distanza, è possibile rilasciarla in un luogo diverso da quello del noleggio senza grossi problemi. La nostra vecchia Lonely Planet ci sconsigliava la Micar perché anche se più economica non aveva una buona copertura sul territorio in caso di necessità. Tuttavia nel Nord abbiamo visto molte agenzie Micar, perciò, probabilmente, dalla pubblicazione della nostra guida, hanno aperto nuove filiali.

Importantissimo è acquistare una mappa dettagliata delle strade sulla quale siano indicati anche i distributori di benzina. Le indicazioni stradali fuori l'Havana sono pressoché nulle e i distributori molto rari. Questa cartine le potete acquistare direttamente al momento del noleggio dell'auto. Noi l'abbiamo pagata $ 5,00 e sono veramente ben spesi!!! PARCHEGGI: E' difficile a Cuba subire il furto dell'auto. Al contrario è molto facile che vi rubino tergicristalli, gomme di scorta ecc. Il nostro consiglio è di lasciare sempre l'auto in parcheggi custoditi, soprattutto di notte. Lì trovate quasi ovunque e costano poco. A Vinales spendevamo meno di 1 $ a notte.

CASE PARTICULAR: Dormire nelle case particular è una soluzione veramente economica per il turista e molto vantaggiosa per i vostri ospiti. La spesa si aggira intorno ai 15/20 $ a notte a camera. Dipende dalla stagione e dalla zona ed alcuni casi è compresa la colazione. In molte case particular, accordandosi con i proprietari, è inoltre possibile cenare. Ricordatevi di soggiornare sempre in case particular autorizzate (registreranno quasi subito i vostri dati), per evitare problemi a voi, ma soprattutto a chi vi ospita – lo stato, è molto severo nei confronti dei trasgressori (cubani naturalmente, il turista se la cava sempre a buon mercato). Per riconoscerle hanno esposto sulla porta un triangolo in bianco e azzurro

  • 1437 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social