Dieci giorni tra Cuba e Cayo Largo

Consigli pratici per un breve vacanza

  • di Alicinalicetta
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Viaggio a Cuba. Io e Hamy!

20/29 aprile 2012

Dopo tanta indecisione su dove trascorrere questi dieci giorni di vacanza, finalmente prenotiamo un volo x Cuba (Milano-Havana con scalo a Madrid, 770€ cad., con air Europa).

Info utili

- ci vuole il Visto! Se avete prenotato con un tour operator probabilmente é già compreso nel volo, altrimenti dovete procurarvelo da voi. Col sito www.vistonline.comblo avrete in due giorni e al costo di 25€ piu spedizione (molto piu' economico di tante altre agenzie!)

- ci vuole l'assicurazione sanitaria, se non é già compresa nel volo. Con amorcuba.com vi costerà pochissimo (circa 2 € al giorno), occhio perché tante altre agenzie vogliono anche 10 volte tanto!! Cmq, a noi nessuno ha chiesto nulla in aeroporto x cui io non la rifarei, al massimo vi obbligano a farla con l agenzia locale in aereoporto, che cmq costa sempre 2€ al giorno.

- andate sempre in case particular. Sono assolutamente sicure ed ultra economiche (circa 25€ a camera con colazione), potrete conoscere la vera vita di una famiglia cubana e soprattutto far sì che il vostro soggiorno non rimpingui le casse di qualche multinazionale di catene alberghiere, bensì sará d'aiuto all'economia locale, che vive di turismo. Per lo stesso motivo, siate generosi con le mance, che rappresentano le reale ed unica fonte di sostentamento dei cubani.

Avendo a disposizione solo 8 giorni (2 erano di viaggio) e volendo anche un po' riposarci al mare abbiamo escluso il classico giro havana-cienfuegos-Trinidad-Santa Clara- Varadero per non passare troppo tempo in macchina. Inoltre calcolate che affitare un auto è molto costoso (circa 80 € al giorno!) mentre viaggiare coi Pulman viazul lo è molto meno (es: havana Varadero € 10) ma sono molto piu lenti e partono una sola volta al giorno massimo due).

L'itinerario è stato dunque questo:

1) 21/22 Havana. visita della città, in particolare della Habana Vieja, bellissima, dove avevamo anche la nostra casa particular, in calle Lamparilla. Abbiamo prenotato con casasdecuba.com, ma non lo consiglio. Infatti ci avevano assicurato che la casa aveva il bagno privato, quando invece era in comune con l'altra stanza, con tutti i disagi che ne conseguono. Inoltre, abbiamo prenotato già il taxi, sempre tramite lo stesso sito, che ci venisse a prendere all'areoporto, x cuc 25 (piu o meno il prezzo è sempre quello), x accorciare i tempi e farci portare subito alla casa prenotata, invece il nostro taxi ha aspettato anche altri due turisti che erano sul nostro volo ma che sono usciti un'ora e mezza dopo di noi x la lunga fila al controllo passaporti, sicchè pur spendendo la stessa cifra (il taxi infatti ha voluto 25 cuc a coppia, non diviso 4!) abbiamo dovuto perdere un'ora e mezza in aeroporto x niente, peraltro svegli ormai da 24 h e quindi stravolti!! X cui, vi consiglio di non prenotare nessun taxi, in aeroporto ne troverete a dozzine e subito pronti. All'Havana (Vieja) consiglio il ristorante El Patio in Plaza della Catedral, caro ma con un'atmosfera magica, il cafè Paris (dove c'è sempre tanta musica e clima di festa) e l'Hotel Florida in Calle Obispo x passare una serata tra scatenati ballerini di salsa (lo stesso, credo, si trova alla Casa della Musica e al Salon Rocho, luoghi che noi abbiamo evitato in quanto un po' malavitosi a quanto dicono e fuori mano). Carino anche il Cafe Lamparilla. Non perdetevi il Daiquri al Cafe Florida! Il quartiere del Vedado é moderno e molto anonimo con grandi alberghi e grattacieli, niente di interessante, salvo Plaza de la Revution

  • 120107 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social