Cubatour in agosto

Finalmente abbiamo fatto il Nostro Viaggio (tanto sognato e ben ripagato). Allora cominciamo con questo "racconto".... Dunque il periodo e' vero che non e' dei migliori ma tutte quelle chiacchiere sul caldo insopportabile si sono rivelate per quel che erano....chiacchiere.Oddio ...

  • di giusybg
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Finalmente abbiamo fatto il Nostro Viaggio (tanto sognato e ben ripagato). Allora cominciamo con questo "racconto"... Dunque il periodo e' vero che non e' dei migliori ma tutte quelle chiacchiere sul caldo insopportabile si sono rivelate per quel che erano...Chiacchiere.Oddio non c'era freddo ma neanche un caldo da far spavento, era piu difficile da sopportare l'umidita'. Piuttosto si sono rivelate veritiere le voci sull' affollamento di turisti per questo periodo. Abbiamo fatto tutto quello che volevamo ma i posti piu' belli nelle casas particular erano gia' stati prenotati e PUNTO DAVVERO CRITICO tutte le auto erano gia' state affittate e per trovarne una abbiamo dovuto perdere davvero molto tempo e anche nel luogo dove l'abbiamo finalmente trovata abbiamo "perso" mezza giornata per presidiare l' agenzia di Cubacar.

Allora, premesso che il viaggio ognuno lo costruisce come vuole e tante volte e' il destino che lo modella a suo piacimento, vorrei snocciolarvi delle "PERLE RARE"per muovervi a Cuba: 1- Viazul ad agosto e' molto affollato quindi prenotatelo con molto anticipo ma se non trovate posto state nella stazione che "qualcuno" vi proporra' qualcosa di alternativo magari un po' piu' caro e scomodo ma... Giocatevela sull'"unione degli esclusi" del Viazul per riuscire a spuntare un prezzo migliore.

2- Come in ogni parte del mondo aprite le orecchie per "le nuove" che vi passano gli altri viaggiatori ... A noi sono state utilissime soprattutto in un paese non molto organizzato come Cuba.

3- La catena degli alberghi GAVIOTA e' molto buona: piu' cara delle case (70 cuc circa) ma, sopratutto per le zone balneari, abbiamo verificato che sono davvero belle ed "ecocompatibili" con l'ambiente circostante.

4- Utile avere qualche pesos cubano per mangiare alle loro bancarelle per strada... Esperienza che non si puo' non provare!!! Non guardate come preparano le pietanza, fate giudicare il palato non gli occhi.

5- Mangiate senza indugio nelle case particular dove alloggiate perche' sono molto piu' economiche e il menu e' sempre piu' ricco che in un ristorante. In piu'la cucina e' genuina e i soldi che vengono incamerati per i pasti sono i veri guadagni dei padroni di casa.

6- Se affittate un'auto okkio alle strade sopratutto al Sud perche' sono davvero impraticabili in certi punti. Dove c'e' da fare una scorciatoia non fatevi tentare dalle piccole stradine sterrate piuttosto fate piu' km ma su strada asfaltata. Da EVITARE la strada che collega Playa Santa Lucia e Las Tunas e' davvero pessima (50 km sempre in prima e seconda fra buche e sassi) e anche nei dintorni di Barracoa e Moa la situazione e' pessima.

7- Sempre se affittate l'auto attenti ai punti di controllo della polizia: dovete rallentare nella loro prossimita' e' consentita come velocita' massima 40 km/h. 8- Per le multe, allora prima di tutto non pagatele in contante al poliziotto ma fatele segnare sul contratto dell'affitto e poi le pagherete in agenzia alla consegna dell'auto... E non cedete subito!!!! Provate a convincere e impietosire il poliziotto perche' molte volte passando per "turistas tonto" non ce l'hanno fatta (su 4 volte che ci hanno beccato solo 1 volta e' stato davvero inevitabile). Consiglio da turista all'italiana: se prendete molte multe o almeno per un valore maggiore di 100 cuc (alla faccia del turistas tonto) conviene dichiarare all'agenzia che vi ha affittato l'auto che non trovate piu' il contratto perche' la sua perdita vi costera' 100 cuc... Fatevi i vostri conti con i soldi e con la vostra coscienza civica!!! 9-Non abbiate timore dei cubani sono persone davvero brave che non vedono l'ora di aiutare un turista e non tanto di fregarlo!!! Parlate con loro sono molto socievoli e vedrete che il viaggio sara' piu' piacevole e semplice (sopratutto in auto il loro aiuto sara' prezioso per le indicazioni stradali che sono davvero carenti)i 10- Portate con voi penne e saponi piccolini da regalare alla gente ve li chiederanno molto spesso e con un piccolo gesto li potete davvero rendere felici 11- ricordatevi il convertitori delle spine... Noi c'e' lo siamo dimenticato..

  • 6356 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social