Compleanno speciale a cayo largo

Poter nuotare nel mar dei Caraibi era un sogno che accarezzavo da tempo, una curiosità grande: non solo sono riuscita e realizzarlo festeggiando il 50° compleanno a Playa Sirena, una delle dieci spiagge più belle del mondo, ma ho trascorso ...

  • di effeelle
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: 3500
 

Poter nuotare nel mar dei Caraibi era un sogno che accarezzavo da tempo, una curiosità grande: non solo sono riuscita e realizzarlo festeggiando il 50° compleanno a Playa Sirena, una delle dieci spiagge più belle del mondo, ma ho trascorso a Cuba tutta la settimana di Pasqua, dal 22 al 30 marzo 2008, con la mia famiglia. Un regalo bellissimo! Con marito e figlie (di 18 e 24 anni) siamo partiti da Malpensa T2 alle ore 11,45 del 22/03/2008. Il viaggio era stato prenotato tramite Clictravel, agenzia on-line che si è rivelata innanzitutto conveniente e con una buona varietà di offerte, esauriente rispetto alle informazioni richieste telefonicamente e molto efficiente in fase di prenotazione, insomma valida sotto tutti gli aspetti.

Abbiamo volato con Blue Panorama, complessivamente buono il trattamento, disponibile e attento il personale, abbastanza comodi poltrone, spazio per le gambe ecc...

Abbiamo trascorso le undici ore di volo mangiando, bevendo, leggendo, chiacchierando, guardando film e tentando di schiacciare un pisolino.

All'arrivo una grande emozione: siamo dall'altra parte del mondo! A Cayo Largo c'è l'ora legale, da pochi giorni, perciò orologi indietro di cinque ore rispetto alle solite sei... Sono le 17,30 circa, in Italia le 22,30.

Dopo il disbrigo delle formalità, in pochi minuti un bus (con autista che aveva provveduto al sottofondo musicale) ci porta al villaggio Eden Isla del Sur; la reception si rivela subito poco attenta alle segnalazioni fatte dall'Italia: ci assegnano due camere al pian terreno invece che al primo piano come avevamo richiesto. Facciamo notare immediatamente la cosa in modo da evitare un trasloco nei giorni seguenti (le nostre ragazze parlano correttamente lo spagnolo), ma tutti, compreso il direttore del villaggio, rimandano la soluzione del problema.

La rabbia per non essere assolutamente ascoltati durerà qualche giorno... Ci sistemiamo nelle stanze al pian terreno, ci guardiamo intorno: il posto è bello, ma tutto è in tono dimesso, tutto è un po' datato... Tranne mare e spiaggia incantevoli! Il contesto naturale è la caratteristica impagabile di questo luogo! Definiremmo invece l'organizzazione del villaggio Eden “senza infamia e senza lode” (a volte poco solerti, a volte poco puntuali, non sempre chiara la comunicazione).

Conosciamo il nostro cameriere Benigno, che ci farà compagnia tutti i giorni con le sue premure, il suo sorriso e le piacevoli chiacchierate: che bella persona! Il ristorante, come il cibo, è modesto. Non mancano le quantità ma i piatti sono poco vari e a volte è la qualità che lascia a desiderare: forse la causa è l'embargo che non permette di avere materie prime alle quali siamo abituati (es. Le brioches, molto belle da vedere, erano cotte con un grasso che ne rovinava il gusto) Contrariamente a quanto siamo abituati a fare all'estero, dove gustiamo molto volentieri le specialità locali, qui abbiamo mangiato spesso la pasta, peraltro cucinata bene.

Il fuso ci procura qualche crisi di sonno/stanchezza.

Il 23, giorno del mio 50° (sigh!) compleanno, tutti siamo svegli all'alba... Ma ai Caraibi! Tempo bello, 28 gradi, sole, caldo... Prendiamo il trenino per Playa Sirena e trascorriamo lì ore che rimarranno indimenticabili. Bellissimo il bagno nel mare turchese in compagnia delle stelle marine più grandi che esistano... La spiaggia è bianca, immensa, la luce abbacinante. Il sole picchia e le parti di pelle non protette dal solare protezione 50 (!!!) ovviamente si scottano.

Ritorno al villaggio sempre con il trenino (gratis, a orari prestabiliti) e pranzo di Pasqua verso le ore 14. Giornata indimenticabile chiusa con mojito e piña colada! Peccato abbiano rimandato di un altro giorno il cambio delle camere

  • 736 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social