Agosto 2007: Mar dei Caraibi, Sorrisi e Carnevale

Mi è stato cosi utile la consultazione dei racconti sul sito che devo contraccambiare.  Premessa, sono stata a Cuba perché il mio ragazzo suona le percussioni cubane, per lui era un viaggio che doveva fare assolutamente, il suo eldorado, ...

  • di Smurfette
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Mi è stato cosi utile la consultazione dei racconti sul sito che devo contraccambiare. 

Premessa, sono stata a Cuba perché il mio ragazzo suona le percussioni cubane, per lui era un viaggio che doveva fare assolutamente, il suo eldorado, io, dai racconti sentiti mi ero immaginata di dovere fare ad unghiate con stormi di cubane opportuniste ma certo da solo non ce lo avrei mai mandato, dunque non avevo scelta... E .Invece ...Ah come mi sbagliavo!!

Il volo lo abbiamo preso tramite un agenzia di conoscenti, 2100 euro a testa compagnia Iberia, se lo prendevamo su internet sarebbe stato più caro, nell’andata non abbiamo avuto problemi, al ritorno invece nonostante ci fossimo rivolti ad una delle compagnie principali, il volo era overbooking, siamo riusciti a partire nel giorno prestabilito solo perché eravamo in coppia mentre gli altri passeggeri che erano un gruppo sono partiti il giorno dopo, forse!

A Madrid peggio, un gruppo lo hanno lasciato a terra davanti al gate nonostante avessero già fatto l’imbarco, con tanto di posto assegnato sull’aereo! D’altronde per noi poveri sfigati che abbiamo le ferie solo ad Agosto, qualche inconveniente capita sempre, solo mi aspettavo che il prezzo alto fosse garanzia di qualità, invece l’overbooking lo fanno tutte le compagnie. Magari fatevi un assicurazione di viaggio a parte così almeno vi consolerete con un eventuale risarcimento!

Per gli alloggi ho preso una serie di indirizzi di case particular sul sito, ci siamo forniti di guida lovely planet assolutamente indispensabile, mentre per le mappe lovely cuba (comprata su internet, un po’cara 20 euro ma le mappe sono di tutta l’isola dettagliate) avrete cmq bisogno delle indicazioni dei cubani visto che le strade non sono segnalate ma, con una cartina sapete dove vi stanno portando, insomma per me sono state utili!

Arrivo HABANA venerdì 10 Agosto 2007 sera, aveva appena piovuto, le strade una poltiglia di fango semi buie, tanta gente al bordo della strada che faceva non si sa che, ombre perse nella notte, tipo documentario sulle favelas brasiliane, insomma mi è preso un colpo secco...:-)

11 Agosto sabato 1°problema i soldi il bancoposta non funziona, prelevare con la carta di credito fanno pagare una %, il bancomat invece funziona, ci eravamo portati anche gli euro, meglio pagare in CUC, come saprete ci sono due tipi di monete, i CUC che sono x i turisti e il pesos cubano x i cubani, teoricamente i turisti non possono maneggiarli, in pratica trovate qualcuno che si offre di cambiarveli, comunque potete comprarci solo il cibo nei banchetti per strada! Secondo me meglio andare in banca, (sulla lovely trovate segnalate le banche e i bancomat) chiedere chi è l’ultimo, non sembra ma quel gruppo disordinato di persone sono una fila, solo civilmente chiedono chi è l’ultimo e si siedono dove vogliono e nessuno fa il furbo, cambiare gli euros e siete a posto! Non tutte le banche hanno il bancomat per prelevare, a Habana non avete problemi ma girando nelle città più piccole vi servirà contante.

2° problema la macchina, se andate ad Agosto noleggiatela dall’Italia noi abbiamo girato come trottole per tutti gli alberghi del centro per trovarne una e attenzione ai conti, la signorina dell’agenzia si era sbagliata a fare la somma!

Risolti questi due problemi, ci siamo dedicati ad un giro turistico, il colpo che mi era preso appena arrivata è peggiorato sempre più... Habana era una bella città 50 anni fa, adesso è molto decadente, sporca, vecchia, fatiscente, i cani randagi sembrano avere la lebbra, la povertà è sconcertante.. Poi arrivi al malecon, poi incontri i sorrisi dei cubani che suonano per la strada, poi su un albero un coloratissimo colibrì altro che piccioni.. La sera, distrutti, cercavamo un ristorante dove mangiare, prendete il cocotaxi troppo divertente, sul malecon c’erano i carri di carnevale, ohddiho il carnevaleee!

Io quello di Rio non l’ho visto, questo sarà sicuramente più piccolo, ma secondo me ha poco da invidiare, è stata una delle feste più belle che abbia mai visto in vita mia, i colori, la musica, le ballerine e i ballerini, i carri, non so se lo fanno sempre in questa data, noi non lo sapevamo che c’era.. Strabiliante .. Stupefacente!! Insomma il mio indice di gradimento è salito vertiginosamente!

12 Agosto domenica mi sveglio con un irritazione alle gambe, bho che sarà, mi metto il polase e mi passa, se siete mozzarelle deboluccie come me.. Portatevi una scorta di medicine + assorbenti + preservativi, a cuba non ne trovate, e comunque sono male e poco forniti grazie all’embargo, trovate delle ottime indicazioni anche sulla ML (mitica lovely), grosso consiglio per le donnine portate un integratore (supradin) perché di carne rossa ne mangerete poca, o vi piacciono i fagioli o rischiate di andare in deficit di ferro

  • 1181 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social