Cuba? Mai più grazie

Ola sono tornato stanotte da Cuba. Il viaggio aereo operato con Volare Air Europe è stato lungo ma puntuale e dopo 11 ore di volo atterrati all'Habana ci son volute altre quasi 3 ore di minibus di notte per raggiungere ...

  • di drake72
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ola sono tornato stanotte da Cuba.

Il viaggio aereo operato con Volare Air Europe è stato lungo ma puntuale e dopo 11 ore di volo atterrati all'Habana ci son volute altre quasi 3 ore di minibus di notte per raggiungere Varadero all'Hotel TUXPAN dove chi ci accompagnava non sapeva bene dove fosse è abbiamo perso quasi mezz'ora per trovarlo.

L'hotel è un ex Valtur e purtroppo è proprio EX.

La struttura di per se non è male anche se un po anzianotta ma soprattutto la pria settimana era frequentata solo da pensionati Canadesi, una sorta di soggiorno INPS per loro.

Animazine "soft", nel senso inesistente, il cibo veramente scarso di quantita' ma soprattutto di qualita', diciamo che mangiavamo per sopravvivere non per il piacere di mangiare, e tutti quanti i pochi italiani capitati la denro eravamo della stesso parere.

Il servizio veramente lento e con modo scazzato tranne un paio di camerieri veramente simatici.

La spiaggia e il mare non sono niente di eccezionale anche perchè nonè proprio il marepuro dei Caraibi in quanto già mitigato dall'influenza dell'Atlantico.

Temperature dell'acqua e terrestri molto inferiori a altri paesi limitrofi dove sono stato nello stesso periodo (Messico, Rep. Dominicana, Trinidad e tobago..)non abbiamo mai patito il caldo anzi la maglietta era obbligo.

Abbiamo fatto l'escursione all'Habana e visto il centro la zona vecchia e la nuova non è niente di che ma soprattutto ciò che da più fastidio e essere presi per dei polli da spennare per ogni serviligio che si prestano a farti.Disgustoso il modo in cui in pubblico mostrano il modo di odio verso gli Americani e L'America (anche se poi in privato non vedono l'ora che il fidel tiri le quoia)con cartellonistica e innalzando davanti all'Ambasciata Americana delle bandiere nere. In pratica all' Habana si vedono solo opere fatte da Americani(il Capitolio le vecchie auto...) o Spagnoli(le fortezze, le vecchie case coloniche...) opere fatte da chi loro oggi disprezzano ma che sono l'unica attrattiva per vedere il paese e che non sono nemmeno in grado di mantenere integri: non valgono nemmeno la suola delle scarpe di chi odiano!!!! Naturalmente anche le opere più moderne sono state fatte da Russi( centrali elettriche) Francesi (sottopasso per ingresso alla Capitale) Canadesi (opere varie).

Di loro hanno solo la nostalgica orgogliosa immagine del Che: un po poco per un popolo che si crede così libero...

Altra escursione: Cayo Blanco in catamarano; nulla di speciale se rappotato a altre spiaggie mooolto più affascinanti tipo L'isola dei cervi di Maurthius o anche solo dall'Isola Saona di S. Domingo.

Gli unici contenti e che torneranno sono i soliti sfigati italiani che trovando ragazze senz'altro più allegre e facili delle nostre si possono concedere serate di sesso dove altrimenti non batterebbero chiodo, dove facendo qualche regalino e comprando qualcosa ricevono in cambio favori sessuali a basso costo e non pagando direttamente le donzelle si sentono dei Raul Bova...Che tristezza!!!! E il brutto è che stanno cominciando anche le donne italiane a fare lo stesso!!!!!! Mi auguro che effettivamente la Rivoluzione a Cuba avvenga il più presto possibile perche a oggi non è ancora avvenuta. Parlo per me e per tutti gli italiani che ho conosciuto la: Cuba a mai +.

  • 615 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social