Particulares, gite e mare con 2 bambini

Una smaliziata coppia di Milano (lui 40 e lei 38) con due turbolenti figli (lui 6 e lei 5) a Cuba con un viaggio "faidate" lungo un paio di settimane abbondanti, con obiettivo mare ed una visita minima a qualche ...

  • di kronos
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Visitiamo la citta' e cambiamo 500 euro presso l'agenzia cadeca (ce ne sono parecchie a cuba) al tasso di 1.15 circa coi cuc pesos convertibles (totale otteniamo 576 e rotti cuc) e poi cambiamo 20cuc in Pesos cubani moneda nacional (quelli che valgono poco) al cambio di 25:1 (totale 500 e rotti pesos). Giri in calesse per i bambini e giro da piazza vieja a nord fino al mare poi ad ovest fino al capitolio e poi sud fino a casa. Bellissimi e suggestivi i posti e l'architettura, i musei ed i luoghi di interesse storico, bei localini musicali per mangiare/bere, ed alcuni mercatini per shopping. Da notare le vie Mercaderes, Obispo e le piazza di S.Francesco d'Assisi e piazza Vieja. Ci sono alcune vie e piazze pedonali adattissime ai bambini, ma comunemente i viottoli di Habana vieja sono poco trafficati e poco pericolosi per i bambini.

Grazie alla disponibilita' della signora padrona di casa che ci telefona e parla per noi all'aeroporto ed alle compagnie aeree, riusciamo a riavere le valigie che erano in realta' rimaste a parigi. La signora ci procura un autista abusivo sgamato verso mezzanotte che con 15cuc percorre andata e ritorno la strada fino all'aeroporto che di solito costa 20cuc col taxi solo per una tratta. Lungo la strada fa' inversione un paio di volte per scappare ai posti di blocco della polizia e percorrendo vie laterali si guadagna il malloppo (quello i 15 cuc li vede in 1 mese di stipendio..).

Dopo 2 giorni di Habana andiamo al terminal della Viazul per prendere il pullman per Trinidad. La signora della casa particular ci raccomanda un indirizzo per alloggiare a Trinidad. Taxi per il terminal, 6cuc. L'autobus lo avevamo gia' prenotato e pagato online tempo addietro sul sito www.Viazul.Com (60 euro per tutti e 4) e stampata la pagina di conferma l'abbiamo presentata allo sportello della bigliettaia; lei incredula chiama le amiche bigliettaie per fare vedere la novita' e ci consegna senza problemi i tickets; ci imbarchiamo sul pullman (ricordare di lasciare la mancia all'addetto bagagli) che apparentemente e' di standard europeo, pulito con aria condizionata siberiana; in realta' poi brulicante di scarafaggi tra le risate dei bambini...Comunque trasmettono sui televisori a bordo cartoni animati e film per ragazzi (ed i miei ci sballano). Sosta per uno snack a meta' strada. Lungo il tragitto guardando fuori dal finestrino se ne vedono di tutti i colori. Viaggio di oltre 5 ore ed arriviamo.

Trinidad, in provincia di S.Spiritus, e' una cittadina pittoresca, gioiosa, tranquilla, proprio un posto da mare anche se dista dal mare in realta' 10-15km (ovvero 5-10 min). E' coloratissima, le case tutte di 1 piano sono i stile coloniale spagnolo con patio interno, soffitti altissimi, porticato, giardino tropicale, inferriate esterne ...Ed ogni casa deve essere di colore diverso dai vicini ! Ovviamente ci sono case ben arredate e case che hanno ghiaia al posto dei pavimenti ma esternamente sono tutte belle. Il centro storico e' solo pedonale e per i bambini e' importantissimo: possono scorrazzare con altri bambini ed esplorare il luogo, spesso entrano nelle case ma comunque sono sempre benvoluti da tutti che gli regalano caramelline o semplici abbracci e pacche amichevoli.

Alloggiamo dall'ingenier Yasser, un simpatico ragazzo che si occupa della casa particular e fa il cuoco e sua mamma Maristella una fantastica ed amichevole padrona di casa, sempre indaffarata e al telefono, e' una donna d'affari che lavora in un ufficio locale. Hostal Las Mercedes - Yasser A. Leon Borrel; Camilo Cienfuegos #272 e/ maceo y Francisco Cadahia; Trinidad - Sancti Spiritus 62600 CUBA- tel (53-419) 3107 internacional; e-mail: las_mercedes_2004@yahoo.Es Non facciamo in tempo ad andare a cercare la casa particular che loro avevano trovato noi (avvisati dalla signora di Habana). La casa sembra uscita da un film di Zorro e dispone di un bel giardino, ben arredata con televisorone disponibile per i bambini che si sparano popeye in spagnolo tutti i giorni. Prezzo 25cuc per stanza 4 letti con bagno coloniale (piu' grande della stanza da letto!). Colazioni per 4 a totali 9cuc (latte caffe frutta tropicale miele biscotti formaggi uova panini imbottiti succhi acqua etc..) e cenoni molto curati da Yasser con cucina buonissima e fantasiosa a 24cuc totali per 4 (aragosta,gamberi,filetto di pesce, sempre con zuppe di fagioli, riso, verdure insalata, frutta, dolce, caffe' acqua gasata e birra) Trascorriamo una decina di giorni fantastici tra la visita della cittadina, il mare e la vita notturna locale, tutto senza sorpese, senza inconvenienti nella tranquillita' dei bambini che si sono divertiti. Per la spiaggia la meta e' Playa Ancon, una penisola di 20 km di litorale quasi disabitato se non per 3 resort; per raggiungerla ci sono taxi (2cuc a persona) taxi collectivos (2cuc a persona, bambini gratis) cocotaxi(2cuc a persona , bambini gratis) Autobus Panoramico Trinibus a 2 piani il preferito dai bambini(2cuc a persona, bambini gratis), Pulmino (2cuc a persona, bambini gratis) auto private (2cuc a persona, bambini gratis) e carretto trainato da cavallo (2 cuc totali); tutti questi (eccetto i taxi normali) passano apparentemente senza orari precisi e senza fermate precise per le vie principali di Trinidad (Maceo, Marti' etc..)3 o 4 volte al giorno avanti e indietro. Ci si impiega da 5 a 10 minuti a seconda del mezzo. Ci rechiamo nella spiaggia nei dintorni dell'Hotel Ancon per poter sfruttare i servizi (bagni, bar, ristorante etc..) che sono necessari avendo bambini al seguito

  • 9736 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social