Squali toro a Cuba

Abbiamo utilizzato un biglietto premio Alitalia e, dopo uno scalo a Parigi, siamo finalmente arrivati all'Avana. Vista l'ora tarda (le 19) tutti i festeggiamenti per il compleanno di Fidel sono già terminati. Il giorno successivo facciamo una escursione organizzata nella ...

  • di c_cam
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Abbiamo utilizzato un biglietto premio Alitalia e, dopo uno scalo a Parigi, siamo finalmente arrivati all'Avana. Vista l'ora tarda (le 19) tutti i festeggiamenti per il compleanno di Fidel sono già terminati.

Il giorno successivo facciamo una escursione organizzata nella valle di Vinales, famosa per le piantagioni di tabacco e per i mogotes (colline arrotondate). L'escursione a dire il vero è un po' troppo turistica, anche se la guida è simpatica e preparata. Visitiamo anche la cueva del indio e il murale della preistoria. Quello che più ci colpisce è la visita alla casa di un contadino, da cui acquistiamo una quarantina di ottimi sigari ad un ventesimo del prezzo ufficiale, e la vista spettacolare dei mogotes. Alla sera torniamo all'Avana per assistere alla cerimonia del canonazo. Il giorno successivo visitiamo la città (che avevamo già visto 5 anni prima). Ci concediamo anche un riposante giro in calesse.

La sera partiamo dall'Avana in aereo alla volta di Camaguey, per poi proseguire verso Santa Lucia. Siamo gli unici turisti a bordo dell'aereo e, arrivati alle 19.30 a Camaguey, abbiamo una brutta sorpresa: non c'è alcun taxi fuori dall'aeroporto. Come fare ad arrivare a Santa Lucia (che dista circa 130 Km da Camaguey)? Per fortuna una hostess ci aiuta e ci chiama un taxi, che ci ha porta a Santa Lucia e ad un prezzo ragionevole (50 cuc). A Santa Lucia alloggiamo all'hotel Gran Club Santa Lucia. Carino, ma nulla di più. Ci sono 3 tipi di camere, noi siamo nelle più economiche e spartane, ma comunque accettabili anche se mi aspettavo qualcosa di meglio. Il cibo è di buona qualità.

La mattina dopo ci rechiamo immediatamente al diving Sharks Friends per programmare le immersioni.

Il nostro viaggio è infatti finalizzato, oltre che a vedere Cuba, anche ad immergerci con gli squali toro. Cuba è rimasta purtroppo uno dei pochi posti al mondo in cui è possibile ammirare questi splendidi animali, oggetto di caccia indiscriminata a causa delle loro pinne, considerate pregiate sul mercato asiatico. La popolazione di squali toro, come quella di tutti gli altri squali, si è ridotta dell'80%.

Ma torniamo allo Sharks Friends: il diving è a circa 500 mt dal Gran Club Santa Lucia. Muniti di sano entusiasmo e voglia di mettere la testa sotto l'acqua, nonostante il tempo molto nuvoloso e il mare mosso, chiediamo al responsabile del diving il programma delle immersioni e gli chiediamo se è possibile vedere gli squali toro. Sia lui che l'altra guida ci rispondono in modo molto sgarbato, scocciati, e ci dicono che squali toro non se ne vedono da mesi in quanto ne sono stati uccisi un paio e di toglierceli quindi dalla testa. Ci trattano in malo modo, e quando gli chiediamo di poterci aiutare a trasportare l'attrezzatura del nostro hotel al diving, ci rispondono che non hanno tempo e mezzi per aiutarci. Non sanno a che ora usciranno perchè il mare è mosso, e non ci spiegano nulla sul programma delle immersioni.

Totalmente sconfortati (tempo brutto, mare mosso, spiaggia sporca e piena di alghe, niente squali toro, guide sub antipaticissime) torniamo al nostro hotel intenzionati a questo punto a fare escursioni. Al banco escursioni del nostro hotel conosciamo il mitico Dieppa, istruttore SSI da 23 anni che, anche se non esiste una insegna DieppaSub, accompagna i turisti del Gran Club in immersione. A differenza dello Sharks Friends, che parte dall'hotel e arriva al canale di Nuevitas con un gommoncino su cui si sta stipati e tutti vestiti, Dieppa ha una barca grande ancorata nel canale, a cui si arriva con la sua macchina passando per una strada non asfaltata costeggiata da vegetazione e stagni. La barca non è certo nuova, ma effettivamente è comoda e spaziosa

  • 3699 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social