Mediterraneo Orientale con MSC Armonia

La classica crociera che ognuno di noi sogna di fare almeno una volta nella vita!

  • di ocram94
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Un viaggio indimenticabile che suggerisco ai lettori: La vita in nave è meravigliosa, ottimi soprattutto il servizio, la cucina e la pulizia.

giorno 1: Partenza da Venezia.... Per arrivare fino al porto abbiamo preso un autobus da Mestre e poi una navetta gratuita della msc che ci ha portati dritti dritti alla nostra nave da Piazzale Roma. Facciamo il check in e tutte le altre solite procedure e raggiungiamo finalmente la nostra meravigliosa cabine accompagnati da un membro dell'equipaggio. Esploriamo la nave e vi assicuro di non perdere assolutamente la partenza dal porto della famosa città lagunare.

giorno 2: Arrivo a Bari nella mattinata. Scendiamo senza far parte delle escursioni perché sono troppo costose!!! Visitiamo la Bari vecchia quindi tutte le viuzze tipiche dove ci sono molti negozi che vendono i prodotti locali e dove si possono vedere caratteristiche madonnine ricoperte da merletti. Visitiamo infine la Chiesa del patrono San Nicola e la sala sotterranea in cui sono custodite le sue reliquie.

giorno 3: Giornata dedicata alla navigazione.

giorno 4: Arrivo all'isola di Rodi-----> noleggiamo una macchina (una fiat panda per 50 euro) e ci spostiamo a Lyndos bellissimo villaggio sulla costa che dista alcuni km da Rodi. Un classico paesino composto da piccole case bianchissime collegate da strade affollate di turisti e venditori. Lì visitiamo l'acropoli dove ci sono antiche rovine di un tempio greco in stile dorico. Ultimata la visita torniamo a Rodi dedicandoci a lunghe passeggiate per il centro storico medioevale.

giorno 5: Arriviamo nel porto di Atene, il Pireo. Per visitare il centro storico decidiamo di prendere un taxi per il prezzo di circa 130 euro condiviso con dei nostri amici che ci porterà in varie tappe prima del rientro:- L'acropoli - Il tempio di Zeus - Il quartiere tipico della Plaka - Lo stadio olimpico - Il palazzo del governo

giorno 6: Arriviamo a Cefalonia dove anche qui noleggiamo una macchina nel porto di Argostoli e guidiamo dritti verso la spiaggia di Myrtos; la più bella dell'isola e una delle migliori in assoluto che abbia mai visto. Acqua cristallina e piccoli sassi bianchi.

giorno 7: Arrivo nel porto di Dubrovnik, la nostra ultima tappa. Qui per arrivare fino al centro storico compriamo dei biglietti dell'autobus. Dubrovnik è un'antica cittadella fortificata medioevale, qui visitiamo le chiese, l'esterno dei palazzi della via principale, il porto e un chiostro dove si trova un'antichissima farmacia/erboristeria; una delle più antiche d'Europa.

giorno 8: Triste rientro a casa..... Ormai eravamo abituati al dolce far niente della crociera.....

  • 3893 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social