Le isole croate: Vis, Korcula e Mljet

Mare, natura, cultura e un comune denominatore: il RELAX, di Kia81

  • di Kia81
    pubblicato il
 

Chiara, alias Kia81, è la nostra Guida per Caso delle Isole Dalmate. È apparsa nel numero di maggio di Turistiperacaso Magazine con uno speciale dettagliatissimo per programmare una vacanza tra Vis, Korcula e Mljet. Eccolo di seguito, a questo link invece puoi scaricare le pagine della rivista in pdf.

Adagiata sull’Adriatico c’è una bellissima donna chiamata Croazia, questa bellissima donna è adornata di bellissimi gioielli perché, come si sa, le donne amano le cose preziose. Tra i suoi gioielli ve ne sono tre, secondo me i più belli, e si chiamano Vis, Korcula e Mljet, tutti e tre dei paradisi in terra per chi ama il relax e il mare cristallino. Ed è proprio di queste 3 isole, meno conosciute e meno battute dal turismo di massa rispetto alle vicine Brac e Hvar, che vorrei parlarvi, soffermandomi soprattutto sulle spiagge, per alcuni considerate come la “nota dolente” della Croazia in generale, ma sono sicura che dopo aver letto questa “miniguida”, vi ricrederete.

Vis

L'isola di Vis, Lissa in italiano, è una delle isole preferite dagli stessi Croati. Se chiedete a un Croato qual è la loro isola più bella, quasi sicuramente vi risponderà che è Vis, isola aperta al turismo solo nel 1989 in quanto rimase fino ad allora base militare. Dopo poco rimase nuovamente isolata a causa della guerra degli anni '90 che portò alla dissoluzione della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia. A causa di questo isolamento prolungato nel tempo si è mantenuta, più di altre isole, selvaggia e genuina. Vis è ricoperta dalla tipica macchia mediterranea e la sua costa è un alternarsi di calette e spiagge sia di ciottoli che di sabbia e il mare è ovunque cristallino, di un colore che varia dall'azzurro chiarissimo al verde smeraldo.

Come raggiungerla: Vis, la più lontana dalla costa tra le isole dalmate, è in provincia di Spalato e proprio da lì ci si può imbarcare per raggiungerla. La durata del tragitto è di circa 3 ore/3 ore e mezza e durante l'alta stagione ci sono due traghetti al giorno che la raggiungono. Nei mesi estivi è possibile raggiungerla direttamente anche dall'Italia senza fare scalo a Spalato con partenze sia da Ancona che da Pescara.

Dove dormire: A Vis ci sono vari hotel nel capoluogo dell'isola (Vis) e altri a Komiza. Appartamenti e ville di privati invece sono disseminati un po' in tutta l'isola, anche in centri minori quali Rukavac o Milna. I prezzi per una camera presso privati vi costerà dai 25€ ai 30 € circa al giorno a testa. Non vi sono campeggi (almeno fino al 2008).

Come muoversi: è preferibile e consigliabile un mezzo proprio, un'auto o una moto, per potersi spostare liberamente di spiaggia in spiaggia. Sull'isola si possono noleggiare automobili, scooter e biciclette.

Spiagge: A Vis si viene prevalentemente per godersi il mare e di spiagge e calette ce ne sono parecchie. Vicino a Vis città, c'è la bellissima Baia d'Argento (Uvala Srebrna), circondata da una bellissima e profumata pineta e costituita da piccoli ciottoli bianchissimi che conferiscono all'acqua una trasparenza mai vista, tanto che a riva dove l'acqua non è profonda, il mare sembra proprio argentato. Più al largo l'acqua diventa di un bellissimo ed intenso turchese. Non ci sono bar o ristoranti direttamente sulla spiaggia, ma si è comunque a 5 minuti di macchina dal primo centro abitato. Un'altra bellissima baia, forse la più bella di Vis, è la baia di Stiniva (Uvala Stiniva). Si tratta di un’insenatura strettissima, vista dal mare sembra una spiaggia di pochissimi metri, vista dall’alto, invece, a secondo della prospettiva, sembra un laghetto. In origine infatti, invece che una spiaggia c’era una grotta il cui tetto migliaia di anni fa crollò creando col passare dei secoli questa insenatura la cui entrata è così stretta proprio perché un tempo era l’entrata di una grotta

  • 81471 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social