L'isola del paradiso bellezza inaspettata

La prima vacanza lunga con il mio ragazzo, da tempo sentivamo dire che la Croazia avesse un mare stupendo, pertanto, dopo una serie di giri in diverse agenzia, decidiamo di partire senza alcuna prenotazione di albergo, destinazione Croazia- l’isola di ...

  • di mauriellovince
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

La prima vacanza lunga con il mio ragazzo, da tempo sentivamo dire che la Croazia avesse un mare stupendo, pertanto, dopo una serie di giri in diverse agenzia, decidiamo di partire senza alcuna prenotazione di albergo, destinazione Croazia- l’isola di Hvar senza sapere per niente cosa ci aspettasse. Posso dire che tale scelta è stata dettata dalle necessità di risparmiare, a dire di tante persone la stesa sarebbe stata l’ideale ..., ma invece con estremo stupore constatiamo che non è propriamente così, la Croazia in particolare Hvar non è economica ma ne è valsa la pena, budget euro 1800,00 per 2 persone.

Prenotiamo 2 giorni prima nave snav 4 ore da Pescara –Stari Grad (268,00, 2 pers+auto), stari grad dista 20 minuti da Hvar, allo sbarco troviamo tanta gente con cartelloni fittasi prezzo 20,00 euro a testa al giorno, ma nonostante l’invitante prezzo, decidiamo di proseguire per Hvar e sperare di trovare lì una sistemazione.

Arriviamo alle 17.30 circa a Hvar, dopo aver girato 4 abitazioni abbiamo trovato tramite un agenzia che si trova sul porto, un mini appartamento composto da 1 cucina, bagno, camerata da letto, + 1 divano matrimoniale, appartamento nuovissimo con tutti i confort, con posto auto, dopo aver lottato siamo riusciti a contrattare il prezzo di 50,00 a notte per 2 persone.

La sera andiamo in centro che distanziava dalla casa con la macchina 3 minuti, a piedi 10 minuti e con estremo stupore restiamo senza fiato, acqua splendida, tantissimi giovani, tante ragazze, tanti locali, decidiamo di andare a pranzo, ci consigliano il Marinero, (pesce spada, frittura mista, birra) ottimo ristorante paghiamo 180 Kune, ossia 25 euro circa per 2, il cambio è 1,00 euro 7,15 Kune, cercate di cambiare in Banca, evitate le agenzie di cambio pagate maggiore commissioni.

I ristoranti, market, bancarelle, bar, non accettano l’euro ma solo Kune, per cui è necessario cambiare la moneta. I giorni proseguono splendidamente e speditamente abbiamo effettuato diverse escursioni, la prima è stata Vrbosca, ( e che dire????????????), dopo Hvar è la meta più splendida dell’isola ( acqua cristallina, pochissima massa, tanta natura), seconda tappa Jelsa, dalla quale nei giorni successivi abbiamo preso il traghetto per Bol, ossia Brac, altra perla della Croazia, per quest’ultima a Havr vi propongono le mini crociere al modico prezzo di 360 Kune, mentre noi siamo partiti da Jelsa e abbiamo pagato solo 60 Kune quasi 9,00 euro a testa a/r.

Quella che non vi consiglio è la caletta di Zarace, trattasi di una piccola caletta piena di Massa.

Assolutamente da vedere è Sv. Nedjia, in piccolo porto di turisti inglesi, potete evitare Vira e Milna, piccole città di porto di pescatori, destinate per famiglie e per una vacanza molto tranquilla.

I due ristoranti più economici che vi consiglio è il Marinero per il pesce, al costo di 20,00 a testa Vi fate una bella mangiata, per quanto riguarda la carne vi consiglio il ristorante Forno, entrambi sono al centro della città di Hvar, sul porto.

Dovevamo restare 7 giorni ma abbiamo prolungato per altri 5 giorni, provate ad immaginare la bellezza di un acqua cristallina, un porto piena di barconi, locali, c’è anche una Discoteca il Veneranda nella quale non siamo stati ma è tanto pubblicizzata.

Cosa c’è da visitare la fortezza, 3,00 a persona, in cui si possono vedere le vecchie prigionie ed anche li c’è un bel bar dove potete rinfrescarvi.

Assolutamente munirsi di scarpette, essendo prettamente di rocce e sassi, non esiste la spiaggia, occhialini per vedere i fondali e pinne, materassini salvo per chi vuole fittare la sdraio, ci sono alcune spiaggia che seppur libere sono attrezzate. Nel nostro caso non abbiamo mai fittato, eravamo quasi sempre in acqua, l’acqua è freddissima pertanto vi consiglio di portare un costume di ricambio, esistono dei spogliatoio che si possono utilizzare

  • 4274 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social