Isola di Pag: paradiso terrestre

Questa estate io, la mia ragazza e alcuni miei amici (7 in tutto) siamo andati a Pag, stupenda isola della Croazia. Pessima è stata la scelta della partenza (il traffico non ha dato tregua) e da Milano all'appartamento (molto bello!!) ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Spesa: Fino a 500 euro
 
Annunci Google

Questa estate io, la mia ragazza e alcuni miei amici (7 in tutto) siamo andati a Pag, stupenda isola della Croazia. Pessima è stata la scelta della partenza (il traffico non ha dato tregua) e da Milano all'appartamento (molto bello!!) nella cittadina di Pag il tempo trascorso è stato di 17 ore. Al ritorno invece è andato tutto bene: nove ore senza traffico nè in autostrada, nè ai caselli (che sono quattro: uscita dall'Italia, entrata in Slovenia, uscita dalla Slovenia e entrata in Croazia).Tolto il viaggio infernale, arrivati sull'isola verso le dieci di sera (siam partiti alle tre e mezza di notte) abbiamo incontrato la propietaria dell'appartamento prenotato verso fine luglio: molto gentile, di lingua croata/inglesen (poco)/italiana (poco) e sempre pronta ad ogni favore e cortesia.

Il mare è stupendo, limpido e ricco di pesci con dei bei fondali (ricorda la Sardegna e la Calabria). La cittadina è molto tranquilla: per chi ama Ibiza sicuramente non è il posto giusto. C'è una discoteca sola in cui c'è musica croata. Ma per il resto è tutto ok: i prezzi (in kune, moneta favorevole al nostro cambio) sono più bassi che in Italia (anche se gli italiani sono visti un po' invisi dai nativi), le spiagge sono tutte libere e spesso paradisiache (nel senso che a volte c'eri solo te nella caletta e nessuno ti disturbava), il cibo è buono (tranne la carne, anche se i "cevapcici" sono un piatto consigliato) e (questo per i single) le ragazze del posto son da favola.

L'isola è piccola (in un'oretta di macchina la si gira tutta), è consigliata la bicicletta (le strade sono belle per i ciclisti per caso). Insomma è stata una bella vacanza (partenza intelligente permettendo). Un'isola brulla, con poca vegetazione, ma che stimola molto la pace dei sensi e..Il divertimento uno se lo crea, mica c'è bisogno di Ibiza per forza. Mare, ripeto, stupendo, con acqua cristallina. Sconsiglio la città di Novalja (l'unica modernità presente sull'isola: con più divertimenti, ma stona coll'idillio del posto).

Se avete domande ulteriori sul viaggio, sulla Croazia, sul tragitto o sull'isola non esitate a contattarmi al mio indirizzo mail. Ciao a tutti!!!

Annunci Google
  • 118917 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Stefania Cantarutti
    , 23/8/2010 23:18
    sono appena rientrata da 1 settimana a Pag. è molto bella piena di giovani soprattutto italiani, famiglie poche. il mare è stupendo, i prezzi simili all italia forse 1 o 2 euro in meno..ma come divertimento è paragonabile a una piccola ibiza. per chi cerca la festa il divertimento stia sicuro che a Pag non manca!
  2. pamela boscaro
    , 4/8/2010 20:31
    ciao! ma in quale appartamento hai sceltp?
  3. giorgio7
    , 22/7/2010 04:38
    ciao
    sicuramente vi ha penalizzati il fatto di partire di sabato, è un vero e proprio delirio..
    le 17 ore all'andata milano-pag mi spaventano parecchio, dovrei andarci pure io, ma credo di partire di martedì :D
    per l'isola di pag avete fatto la strada costiera da rijeka e poi traghetto a prizna, o tutta autostrada con ponte per arrivare all'isola?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social