Creta a Pasqua... fai da te

In vacanza tra Chania, Rethymno, Heraklion, Cnosso, Agios Nikolaos, Spinalonga, Plaka, Kournas e altro ancora

  • di Dansal
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Vacanza a 5 stelle... ma a prezzi scontati

Partiamo da Pisa il giorno di Pasqua con volo Ryanair acquistato circa 2 mesi prima a circa 90 euro ciascuno e dopo una lunga attesa causa volo ritardato nell'areoporto strapieno, atterriamo a Chania con 1.30 hr di ritardo, usciamo velocemente perché ci siamo portati sono il bagaglio a mano più che sufficiente per 5 giorni di viaggio, ed individuiamo facilmente l'addetto Europcar che ci accompagna a prendere la macchina che abbiamo noleggiato, una piccola Suzuki che si rivelerà pratica ed affidabile per tutto il viaggio.

Prima tappa Chania, hotel Porto Veneziano, prenotato con Expedia a 163 euro la tripla con colazione e parcheggio incluso, l’hotel e’ situato proprio sul lungomare vicino al Museo Navale, Chania ci appare subito affascinante e vivace come ce l'aspettavamo dai resoconti di viaggio, la sera di Pasqua c'è un pienone di abitanti locali e turisti che passeggiano sul lungo mare o sostano nei caffè alla moda per un drink, l'atmosfera è festante ed il tramonto bellissimo.

Dopo un aperitivo non degno di nota in uno dei bar sul lungomare , è già ora di cenare al Salis che avevamo prenotato dall'Italia via mail , posto elegante e praticamente adiacente all'hotel , cena a base di pesce , buona ma non spettacolare, almeno per i nostri gusti , comunque atmosfera e’ trendy e mi sentirei di consigliarlo anche se non e’ economico per essere Grecia .

Il giorno di Pasquetta il cielo è plumbeo, per fortuna abbiamo visto Chania al tramonto dorato del giorno prima. Dopo un'ottima colazione , con molte aranciate fresche e spremute in loco, elemento questo che che ci accompagnerà per tutta la vacanza, decidiamo di fare una camminata sul passaggio che porta al faro , incontrando pochissimi turisti e qualche pescatore ; poi vogliamo esplorare la città antica che abbiamo letto essere bellissima e molto caratteristica, e ci perdiamo tra i molti vicoli spesso sovrastati da piante fiorite, curiosando tra boutique hotels e caffè, e negozi di artigianato locale tra i quali mi colpiscono uno che vende stampe antiche ed un altro con pupazzi fatti all'uncinetto. Di Chania purtroppo non riusciamo a visitare nessun monumento/luogo di interesse, tutti i musei e le chiese sono chiuse e francamente i moltissimi negozi di souvenir non ci sembrano degni di nota .

Torniamo all'hotel dopo le 13, prendiamo le valigie dal deposito e siamo pronti a partire verso la nostra destinazione principale Gouves, 20 km est di Heraklion dove passeremo il resto della vacanza.

La strada o superstrada si snoda scorrevole lungo la costa, non molto trafficata, ha limiti di velocità molto variabile ed e’ costellata di autovelox, quindi impieghiamo almeno un'ora per arrivare a Rethymno dove abbiamo deciso di sostare per un pranzo veloce. La cittàdina è molto carina con palazzi veneziani e balconi di legno che avevamo già trovato a Nafplio qualche anno fa , anche qui ci perdiamo tra le stradine del centro tra una folla di turisti e naturalmente la miriade di negozi di artigianato e souvenirs. La colazione e stata così abbondante che non abbiamo molta fame così decidiamo di comprare qualcosa in un'ottima pasticceria/tavola calda locale e proseguiamo verso la fortezza che purtroppo è chiusa , comunque il tempo è migliorato e la passeggiata e stata piacevole.

Torniamo al comodo parcheggio che si trova sulla strada principale arrivando da Chania , appena superati i giardini sulla destra , proprio all’ingresso del centro storico e ripartiamo ammirando i panorami costieri e la neve sulle montagne!

L'hotel dove ci dirigiamo è l’Amirandes Grecotel della catena Greca famosa per le sue strutture ad alto standard, lo abbiamo prenotato circa due mesi prima su bookgreece.com, un nuovo portale di viaggi che non conoscevamo e che si è rivelato ottimo sotto tutti i punti di vista, infatti abbiamo ottenuto un'offerta imperdibile per quello che è uno dei più famosi hotel dell'isola e della Grecia intera

  • 505 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social