Fiadone (Dolce di ricotta Corso)

Dalla Corsica un buonissimo dolce a base di ricotta

 

Dosi per 6 porzioni.

Difficoltà facile

INGREDIENTI:

500 grammi di ricotta di pecora 6 uova 300 grammi di zucchero Scorza grattugiata di 1 limone una punta di vanillina (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Separare i tuorli dagli albumi.

Battere i tuorli con lo zucchero e aggiungere la ricotta (preferibilmente passata al setaccio, per eliminare eventuali grumi), la scorza di limone e la vanillina. Montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente al composto. Versare l'impasto in una tortiera con bordi alti leggermente unta di olio o burro.

Far cuocere a fuoco dolce (170° circa) per 45 minuti. Il dolce è cotto quando assume un bel colore dorato. Durante la cottura tende a gonfiarsi, ma alla fine torna basso. Far raffreddare e servire.

P.S. Dolce assaggiato in Corsica e subito "testato" al rientro dalle vacanze. La consistenza è una via di mezzo tra una torta e un budino. Buon appetito a tutti!!!!!

Parole chiave
,
  • 2529 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Monica Marini
    , 5/8/2010 17:14
    Ottimo! Grazie per avere postato la ricetta, sono rientrata ieri sera dalla Corsica e l'ho mangiato davvero con gusto qualche giorno prima. Delizioso. Proverò a farlo anche io.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social