Cornovaglia e Devon, le leggende della Britannia

Un magico tour di undici giorni tra scogliere, leggende e posti incantevoli nell'estremo sud-ovest dell'Inghilterra

  • di Lara&Ema
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Prima di iniziare col diario di viaggio è bene che sappiate alcune cose. Portate delle monete per i parcheggi, ve ne sono pochi gratuiti ed è difficile parcheggiare lungo le strade. In ogni paese o quasi vi sono i bagni pubblici. Gli esercizi commerciali e i punti informazione chiudono tra le 17 e le 18. Noi per pranzo mangiamo cose veloci comprate al supermercato e spesso consumate in viaggio o quasi, tanto le colazioni sia all’inglese che continentali sono abbondanti.

1 giorno

Partenza da orio al serio ore 10.00 volo Ryanair, arrivo a Londra Stansted ore 11 locali, ritiriamo la macchina prenotata con la Hertz ( avevamo usufruito di un offerta con km limitato , 150 miglia al giorno, che per noi era l’ideale. Costo 188 €). E' una Scoda Fabia 5 porte di 2207 km (che si rivelerà affidabile, unico inconvegnente la chiusura del serbatoio della benzina, nessun benzinaio sapeva aprirla,per fortuna c’è il numero verde gratuito). Finalmente inizia il nostro viaggio. Prima tappa Harry Potter esperiance, dove si possono visitare gli studios con le scenografie e i meteriali di scena utilizzati per i films, i biglietti sono da prenotare con orario su internet, la visita dura circa 2h. Da fare assolutamente se si è letto i libri o visto i film, poter farsi una foto sulla moto volante di Hagrid vale il costo del biglietto (per persona 28£ ). Ci dirigiamo verso Oxford. Dopo aver effettuato il check in al B&B The Bath & Ball Inn, stanza piccola ma con bagno in camera.situato a 4 miglia dalla città, parcheggiamo in un Park and ride (visto che in centro è impossibile) costo gratuito dopo le 6 p.m. oppure 1.50£ die, prezzo biglietto andata e ritorno per 2 persone 4.50£.

Facciamo una prima rapida esplorazione del centro storico e dei suoi college, cena veloce in un Burger King, ancora due passi in centro e già che ci siamo arriviamo a piedi al parcheggio.

2 giorno

Ci svegliamo alle 8 e facciamo una colazione all’inglese più toast nel Pub annesso al b&b, molto caratteristico perché completamente decorato con mazze, guantoni e palle da crichet.

Ritorniamo ad Oxford per visitare Christ Church college (6.5$ a persona), la sala da pranzo è stata la fonte di ispirazione per creare la hall del film di Harry Potter. Sulla 5 vetrata inoltre è possibile vedere il ritratto di Alice e del Bianconiglio. L’autore di Alice aveva passato li la sua infanzia in quanto figlio del rettore.

Oxford ci è piaciuta molto, i suoi college sono ricchi di atmosfera, passeggiare per le sue vie è gradevole e per niente difficile, il centro storico è raccolto.

Poche miglia e siamo ad Avebury, cerchio di pietra contemporaneo a Stonenge ma più grande e con cerchi interni, circondato da un fossato. Il sito è gratuito e sempre aperto, il parcheggio è a pagamento (solo moneta o carta di credito).

Ripresa la macchina riusciamo a raggiungere Bath verso le 15.30, parcheggiamo in un altro p&r gratuito, biglietto autobus a/r 6£ per 2 ps. Visitiamo le terme romane (ultimo ingresso 16.30, costo 11.25£ a testa), un po’ ovvie per noi italiani ma visita dovuta per capire meglio la grandezza raggiunta dall’impero romano. Al termine giro per il centro e visita gratuita della chiesa in stile gotico. Recuperiamo la macchina e andiamo al B&B Garston cottage, situato a Bathford (60£).

Per la cena passeggiamo per circa 1km e raggiungiamo un pub/bistro the Crown, ceniamo con 2 pie e 2 birre(qualità e prezzi standard 23£).

3 giorno

Sveglia alle 8 e solita colazione, siamo in anticipo sull’itinerario che avevamo pensato avendo già visitato Bath, ci dirigiamo a Wells dove visitiamo la cattedrale, è davvero imponente e la visita è gratuita

  • 21247 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social