Colombia da visitare

Arrivati all'aeroporto di Bogota,dopo un volo molto lungo (Venezia-Madrid-Bogota)ci imbattemmo in una coda per il controllo dei documenti e in un'altra per il controllo bagaglio i quali tutti vengono accuratamente visti dopodiche' un poliziotto mi fece addirittura togliere le scarpe ...

  • di Francesco Tozza
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Arrivati all'aeroporto di Bogota,dopo un volo molto lungo (Venezia-Madrid-Bogota)ci imbattemmo in una coda per il controllo dei documenti e in un'altra per il controllo bagaglio i quali tutti vengono accuratamente visti dopodiche' un poliziotto mi fece addirittura togliere le scarpe che calzavo...Gli chiesi un'po' seccato , se pensava che potessi introdurre nel paese qualcosa di illegale ,mi rispose che faceva un normale controllo .Alla fine dopo tutte le formalita' e per me con un'po' di perplessita' uscimmo dall'aeroporto.Vennero a prenderci i parenti della mia compagna e subito visto l'accoglienza mi sentii a mio agio .La Colombia e' un paese non molto conosciuto a causa dei suoi problemi inteni e certe parti del paese sono vivamente sconsigliate ai turisti .Nonostante cio' consiglio a tutti un viaggio in questo magnifico paese ,ricco di meraviglie della natura(si passa dal clima tropicale al clima montano della Cordigliera delle Ande.),per la cultura ,usi e costumi delle genti.Consiglio di visitare i seguenti luoghi da noi visitati: in Bogota,museo nazionale dell'oro, Monserrate il monte sopra la citta dal quale si puo' ammirare tutta la citta ',salendo con la cabinovia escendendo a piedi.In Pereira ,le terme di san Vincente ,un luogo di montagna dove poter rilassarsi in un ambiente immerso nella natura incontaminata con piscine naturali per far dei bagni in acque termali dove rilassarsi completamente.A Cartagena, una piccola citta' storica molto affascinante(assolutamente da non perdere!!) ,da visitare tutta a piedi per poter scoprire tutte le calli con le tipiche case coloniali con terrazzi .C'e' il forte di Don Felipe dove avrete una magnifica vista di Cartagena.Avrei voluto fare un'escursione di qualche giorno a Leticia ,piccolo paese avamposto per le escursioni nella foresta Amazzonica ma nel periodo della nostra permanenza nel paese ,in quella zona i guerriglieri avevano fatto dei sequestri di persona e,percio' abbiam deciso di rimandare il tutto ad un prossimo viaggio.Un particolare molto importante di questo paese e' per quelli come me golosi ,e' sicuramente la cucina ,consiglio di assaggiare il tamal(riso,mais ,piselli,carne di pollo ,manzo e maiale carota e una specie di polenta,il tutto racchiuso in foglie di platano e bollito).Le empanada (fagottini di pasta fritta con vari ripieni).La lechona (maiale intero ripieno di carne e verdure)Poi potrete perdevi in una miriade di frutta tropicale.Auguro a tutte quelle persone che si recheranno in Colombia un buon viaggio e, a parte certi problemi vedrete che i Colombiani sono un popolo molto socievole ed ospitale.Francesco.

  • 6574 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social