Cipro, bella vacanza

Per cominciare, un appunto al webmaster di Turistipercaso: Cipro è in Europa, non in Asia. La Repubblica di Cipro, in particolare è dal 2004 nella UE e dal 2008 usano l'Euro. Per noi una vacanza prevede di scoprire e conoscere ...

  • di ilgrillo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Per cominciare, un appunto al webmaster di Turistipercaso: Cipro è in Europa, non in Asia. La Repubblica di Cipro, in particolare è dal 2004 nella UE e dal 2008 usano l'Euro. Per noi una vacanza prevede di scoprire e conoscere gli aspetti naturali dei luoghi che visitiamo, le testimonianze culturali e storiche, e il contatto con la gente locale. Direi che a Cipro abbiamo trovato tutto. Partenza 2 Agosto 2008. La decisione di partire è stata di fretta, un cambio di programmi familiari ci ha costretto a decidere e organizzare in tre giorni il viaggio. Grazie ad una amica, Chiara, con cui condividiamo varie passioni, tra cui i viaggi, mi decido velocemente per Cipro. Erano anni che ci pensavo e adesso mi sembra il momento giusto.

Veloce giro su Internet e decido che il volo diretto da Malpensa per Larnaca è la soluzione migliore, non ho voglia di scali in qualche capitale dell'est europeo a orari improbabili. Il volo di linea è Cyprus Airways, in co-sharing Alitalia. Vado sul sito Alitalia, esamino un po' di date di partenza, scelgo andata sabato 2, ritorno martedì 19, sono 600 Euro a testa. Vado sul sito della Cyprus, stesso volo, costa 30 Euro di meno. Vado su Expedia, stesso volo, altri 30 Euro di meno. Lo prendo! Oltre a me, mia moglie e mio figlio decidiamo di portare la nostra nipotina di 12 anni, per soli 8 giorni. Serve quindi la procedura di volo di minore non accompagnato per il ritorno. La può fare solo il vettore, cioè Ciprus Airways. Telefono a Roma alla Cyprus, sono gentilissimi, compilo il fax con i dati, sono 18 Euro in più per l'accompagno, ma il biglietto costa 40 Euro in meno. Commento: se avete tempo, provate più volte il prezzo del biglietto.

Auto a nolo. Sempre tramite Expedia prenoto una classe media, tipo Focus, alla Europcar. Siamo in 4 con bagagli e vorrei non essere troppo compresso. Per 18 giorni sono 840 Euro, bisogna aggiungere la kasko e il pieno di benzina, la macchina va riportata col serbatoio vuoto. Mi danno una Kia Rio, poca potenza e aria condizionata insufficiente. Direi che facevo bene a cercare alternative... A Cipro si guida sulla sinistra, retaggio della dominazione inglese, ci si abitua abbastanza in fretta. Benzina a 1,2 Euro al litro.

Cipro è divisa in due, la parte nord è stata occupata dalla Turchia nel 74. Gli inglesi l'hanno governata per 100 anni, poi nel 1960 è nata la Repubblica, di fatto solo greca. I Turchi, abituati a stare sull'isola da 400 anni non l'avevano presa bene. Per noi, e mio figlio in particolare, questa situazione di divisione, e di guerra latente, è stata un'interessante lezione di vita. I ciprioti greci sono ancora offesi per questa situazione, in via di lenta normalizzazione da soli quattro anni. Per andare nella parte Nord ci sono solo cinque varchi, e i greci cercano di dissuadervi dall'andare. In realtà la parte nord è proprio quella più intatta e selvaggia. Per passare basta la carta d'identità e una nuova RC per l'auto, 35 Euro per le auto a noleggio, nettamente riconoscibili per la targa rossa. La kasko non vale e le compagnie di noleggio non autorizzano il passaggio a nord, per cui è necessaria prudenza e anche assumersi il rischio. Come noi è pieno di turisti che da sud vanno a nord con le auto a noleggio.

Le strade sono buone quasi dappertutto, al massimo un po' strette, indicazioni ottime, anche in caratteri latini. Il cipriota guida da macho mediterraneo, in mezzo alla strada, possibilmente con un SUV, si aspetta che il turista si faccia da parte e se non avviene suona e manda a quel paese. Ma contatti fisici non ne abbiamo avuti

  • 27183 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social