Avventura cinese

Siamo mario e pina , siamo appena tornati dal nostro viaggio in cina e vogliamo subito inviarvi una descrizione della nostra esperienza. Il nostro viaggio e' durato 12 giorni ,ci siamo limitati a visitare solo pechino e xi an perche' ...

  • di m.p.mail
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Siamo mario e pina , siamo appena tornati dal nostro viaggio in cina e vogliamo subito inviarvi una descrizione della nostra esperienza.

Il nostro viaggio e' durato 12 giorni ,ci siamo limitati a visitare solo pechino e xi an perche' essendo da soli temevamo di avere difficolta' negli spostamenti . Fortunatamente non abbiamo avuto problemi soprattutto tenendo conto delle difficolta' di comunicazione visto che pochissimi parlano inglese .

Siamo partiti da napoli con volo alitalia per roma da dove in serata abbiamo preso il volo air cina per pechino dove siamo arrivati il mattino dopo ( 10 ore di volo + 6 di fuso ) .

Appena arrivati in aeroporto abbiamo cambiato un po' di euro in moneta locale yuàn ( un euro = 9,89 Y per cambiare soldi occorre presentare il passaporto ed il cambio e' uguale ovunque e senza commissioni ) nella sala arrivi siamo stati letteralmente aggrediti da tantissimi tassisti che ci offrivano di portarci in citta' con solo 300/500 Y , invece appena fuori ci sono tantissimi taxi che utilizzano il tassametro e vi erano anche degli addetti che ci hanno consegnato una scheda che spiegava come funzionano i taxi ed un numero da chiamare in caso di problemi .Il taxi ci ha portato in albergo con solo 80 Y compreso i 10 Y per l'autostrada , visto che i tassisti non parlano inglese da internet avevamo stampato l'indirizzo dell'albergo in cinese cosi' non abbiamo avuto problemi .Il nostro albergo ,FU HAO si trova sulla WANGFUJING DAJIE una strada pedonale piena di negozi ,ed a pochissima distanza dalla citta' proibita . Dopo esserci sistemati in albergo siamo subito usciti per iniziare a conoscere la citta' .

A piedi abbiamo percorso tutta la WANGFUJING DAJIE e la DONGCHANG'AN JIE fino ad arrivare a piazza TIENANMEN che è veramente immensa , qui abbiamo potuto ammirare il volo degli aquiloni ed assistere alla cerimonia dell'ammaina bandiera poi attraverso la PORTA DELLA PACE CELESTE ci siamo avvicinati alla citta' proibita per avere un assaggio della sua bellezza. Il giorno successivo abbiamo iniziato la visita alle meraviglie della citta' cominciando proprio dalla citta' proibita che abbiamo raggiunto in taxi con una spesa di circa 20 Y ( per i nostri spostamenti abbiamo sempre utilizzato i taxi perche' costano pochissimo e si trovano ovunque , nonostante l'intenso traffico abbiamo sempre speso 20/30 Y per i nostri spostamenti con un massimo di 80 Y per raggiungere il palazzo d'estate che si trova all'esterno del terzo anello , procuratevi una mappa con nomi dei posti in inglese e cinese,si trovano ovunque per 8 Y, così non avrete problemi a far capire ai tassisti dove volete andare ) .

La citta' proibita impressiona soprattutto per la sua vastità oltre che per la bellezza dei suoi palazzi , lavori di restauro stanno riportando al loro splendore le terrazze in marmo bianco sulle quali sono costruiti i palazzi .

attraverso la porta della tranquillità terrestre si entra nei giardini imperiali dove vale la pena di spendere un poco di tempo passeggiando all'ombra degli alberi .

Passando poi per la porta del valore divino si supera il fossato che circonda la citta' proibita e ci si trova all'esterno , di qua in pochi minuti a piedi si raggiunge il parco Beihai con il suo lago enorme sul quale si puo' anche fare un giro con il pedalo' , anche elettrici .Da vedere quello che resta della citta' rotonda che fu la residenza di KUBLAI KHAN ed il grande stupa bianco un tempio lama dall'alto del quale si gode una bellissima vista della citta proibita e di pechino .Sul lato nord del parco ,che si può raggiungere con un battello , vi sono tantissime cose che vanno viste come il muro dei nove draghi con i suoi 27 metri di lunghezza decorati di draghi in ceramica smaltata , peccato che abbiamo trovato chiuso per restauro il tempio daizhe dove sono custodite delle enormi statue di buddha . il terzo giorno siamo andati alla grande muraglia di simatai , per arrivarci ci siamo serviti dell'agenzia "beging saitsing bus center"che si trova in piazza tian'anmen sull'angolo con la via quinmen xidajie , per soli 100 Y ci portano fino alla muraglia, circa tre ore di viaggio ,lasciandoci quattro ore per poter girare in liberta' e poi ci hanno riportato in citta' . Il biglietto di ingresso era compreso nel prezzo.Con la funivia e poi con una funicolare siamo arrivati in cima e qui lo spettacolo e' veramente unico

  • 1032 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social