Vivere a Hong Kong

Febbraio - Aprile 2007 Premessa: Oramai questa meta e’ diventata abituale, per cui mi limitero’ a raccontare solo le esperienze e notazioni verie relative al periodo summenzionato. Escursioni: Il quartiere di Sai Kung presenta sul lungomare una miriade di ristorantini ...

  • di La Redazione
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Febbraio - Aprile 2007 Premessa: Oramai questa meta e’ diventata abituale, per cui mi limitero’ a raccontare solo le esperienze e notazioni verie relative al periodo summenzionato.

Escursioni: Il quartiere di Sai Kung presenta sul lungomare una miriade di ristorantini specializzati in “sea food”, ivi comprese delle aragoste.

Interessanti gli acquari che contengono pesci e molluschi, molti dei quali a me completamente ignoti. Il cliente sceglie quale mangiare e lo indica al cameriere. E’ poi possibile acquistare pesce fresco diretamente dalle barche dei pescatori, attraccati alla riva.

Victoria Peak: e’ la collina che sovrasta la citta’ e da cui si gode uno splendido panorama. Interessante il sentiero intorno alla sommita’della collina lungo circa 3 km.

Macao: dista circa un’ ora di aliscafo da Central. Appena giunti a destinazione ci facciamo portare da Fernando Praia de Hac 9, Coloane. Il locale, molto ampio, e’ gestito da un portoghese e non si accettano prenotazioni. Ottimi i saraghi alla griglia ( la foto sul menu’ ne mostra uno, ma ne servono due e belli grossi), insalatone di pomodori coperte da cipolle freschissime, buon bianco sfuso e ben ghiacciato ed infine un cream caramel. Assaggio con soddisfazione un pezzetto di seppia e di sardine alla griglia. Il conto si aggira intorno ai 15 € a persona.

La pioggia cade a dirotto per cui passiamo in taxi davanti alla facciata e la maestosa scalinata di San Paolo (simbolo della citta’) ed il piu’ grande monumento della cristianita’ eretto in Asia. Quindi ci facciamo portare da Sands, un casino’ megagalattico. Grazie al gioco, Macao sta superando il reddito procapite della laboriosa Hong Kong.

La citta’ e’ un cantiere e stanno sorgendo ovunque costruzioni di stile Disneiano.

Trasporti I taxi sono numerosissimi e battono insistentemente ogni angolo dalla citta’. Una corsa di 15 minuti, con traffico scorrevole, e’ costata 5,4 €. Oltre ai grandi bus, impossibilitati ad addentrarsi nelle strette stradine secondarie, il servizio e’ garantito da mini bus con circa 16 posti. Colpisce la scritta “ Chi non allaccia la cintura di sicurezza e’ passibile di una multa massima fino a 500 € ed una detenzione di tre mesi”. Si paga all’entrata versando in un contenitore l’importo esatto della corsa o strisciando l’octopus (una carta prepagata e ricaricabile, che si puo’ acquistare in metro’ MTR). Non esistono campanelli per la fermata, ma basta avvisare il conducente che si intende scendere: “Stop please!”. Poiche’ i mini bus viaggiano a velocita’ sostenuta, non vengono accettati viaggiatori in piedi. La frequenza di ciascuna linea e di ca 15’ nelle ore normali. Per un percorso di ca 30’ la tariffa e’ pari a ca 85 centesimi di €. Il servizio termina alle 21 e riprende al mattino successivo. Gli autisti sono incentivati con il 30% degli incassi, quindi attentissimi a far presto e caricare i passeggeri fino alla capienza massima dei posti.

Molto caratteristici i tram a due piani dai colori molto vivaci, che ormai sono perfettamente integrati nel paesaggio cittadino.

Perfetto il sistema delle metropolitane. Sono interamente cablate per cui e’ possibile utilizzare il cellulare. Mediamente un tragitto si 5/6 fermate costa circa un euro.

Gastronomia Coteletta gigante di maiale ( Oroshi Katsu Loin) croccante e gia’ tagliata a striscioline al Ristorante Giapponese TONKICHI World Trade Center, 280 Gluocester Road, Causeway Bay. La pietanza include anche insalata di cavolo fresco servito a volonta’, ottimo dressing, euna zuppetta vegetale con uovo. Il costo e’ di 13,8 €. Come dessert consiglierei una pallina di gelato al te’ verde con fagioli borlotti cotti nello zucchero

  • 1742 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social