Yucatan, Chiapas e Guatemala in autonomia

Un viaggio tra Quintana Roo, Yucatan, Chiapas e il Guatemala: rovine maya, cittadine coloniali e splendidi laghi

  • di jaguar89
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Introduzione

Questo racconto sarà così organizzato: all'inizio raccoglierò una serie di consigli utili per coloro che vogliono organizzare un viaggio simile, cercando di rispondere a quelle che erano le mie perplessità prima del viaggio. Per i più pazienti, seguirà il diario del mio viaggio, che rappresenta anche per me un modo per poterlo rivivere anche in futuro. Non descriverò i singoli siti o cosa abbiamo visto nel dettaglio, compito per cui le guide cartacee sono sicuramente più adatte di questo diario.

Nel diario, per dare al lettore un'idea delle mete che mi sono piaciute di più e quelle che invece sono 'sacrificabili', utilizzerò la seguente scala:

***** = imperdibile, **** = molto interessante, *** = interessante, ** = medio, * = si può saltare

Era qualche anno che tra le mete che prendevo in considerazione per il viaggio estivo c'era sempre anche il Messico. E questa volta è stata quella buona: il Messico è sempre stato la destinazione dei sogni di mio padre, ultra 60enne solo anagraficamente, e dopo che quest'anno abbiamo avuto un lutto in famiglia, con mia sorella gli abbiamo proposto se avesse voglia di accompagnarci nelle nostre scorribande estive. Ne è nato un trio un po' strano: due fratelli con la propria vita indipendente ma inseparabili compagni di viaggio e il padre con oltre 30 anni di più. Il risultato è stato una vacanza splendida, a dimostrazione che quando c'è l'amore per il viaggiare le differenze d'età contano ben poco. E ovviamente al 'troppo banale' Messico abbiamo deciso di aggiungere una destinazione altrettanto bella ma meno battuta come il Guatemala, per 16 giorni davvero intensi.

Cambi al momento del viaggio: 1€ = 1,16$ = 22 MEX (Pesos messicani) = 8.5 Q (Quetzal guatemaltechi)

QUALCHE CONSIGLIO PRATICO

Visto e voli

Abbiamo volato con American Airlines Roma-Dallas-Cancun e al ritorno con Iberia Città del Guatemala-Madrid-Roma per 1050€ a testa, con volo acquistato a fine Gennaio: non pochi ma il Centro America è notoriamente caro e ci era comodo arrivare in Messico e ripartire dal Guatemala. Il volo di American Airlines si è rivelato molto meglio di quanto ricordavamo dalla nostra passata esperienza, sicuramente migliore rispetto a quello Iberia. Acquistato a Maggio un volo interno Città del Guatemala - Flores per circa 90€ a testa con TAG: aereo da 32 posti a elica ma servizio impeccabile e nessun problema.

Guidare in Messico e auto a noleggio

Abbiamo prenotato l'auto per 7 giorni dall'Italia con Europe Car: l'auto era una Chevrolet Aveo a 3 volumi che in Italia è scomparsa da qualche decennio: in Messico tuttavia il livello delle auto è questo e per le nostre esigenze è andata benissimo. Costo intorno ai 30€ al giorno a cui aggiungere quasi 250€ di tassa one-way per riconsegna in luogo diverso dal ritiro. Avere l'auto rimane comodissimo e ti permette di vedere molte più cose, soprattutto in Yucatan dove le distanze sono molto ridotte. Non è possibile andare fuori dai confini del Messico con la macchina a noleggio e guidare in Guatemala è comunque sconsigliato. Nessun grosso problema alla guida: ci avevano consigliato di fare la patente internazionale ma non ce l'hanno mai chiesta. I vostri peggiori nemici saranno i topes, sorta di rallentatori seminati davvero ovunque (anche a distanza di 10-20 metri l'uno dall'altro) che vi costringeranno praticamente a fermarvi e ripartire ogni volta. C'è molta polizia lungo le strade, ma normalmente se si accorgono che siete turisti vi fanno ripartire senza troppi fastidi. Molto utile avere un navigatore satellitare offline per spostarsi in auto senza spendere niente

  • 2171 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social