Il Messico nel cuore

Il nostro sogno si è realizzato! Un viaggio tra mare e storia

  • di luciaemanuele
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

L'organizzazione del nostro viaggio è iniziata a febbraio, prima con il proposito di prenotare tutto da soli; poi, volendo fare una vacanza un pò più lunga abbiamo deciso per 11 giorni e 10 notti e quindi ci siamo rivolti all'agenzia di viaggi visto che in internet abbiamo trovato solo pacchetti settimanali.

Siamo partiti da Roma Fiumicino il 20 luglio alle ore 10.30 per Madrid con Air Europa e poi da Madrid a Cancun con Orbest, compagnia aerea sconosciuta ai più ma impeccabile sia per comodità del volo che per disponibilità del personale a bordo.

Roma-Madrid 2 ore di volo - Madrid-Cancun 9 ore e mezzo di volo

Finalmente arriviamo a Cancun il 20 luglio alle ore 19.30 locali, il nostro transfer ci aspettava all'esterno dell'aeroporto e ci ha accompagnati al nostro villaggio Hotel Catalonia che si trova nella località di Puerto Aventuras a 90 km da Cancun

La strada principale che viene utilizzata per percorrere la costa è a 2 corsie per ciascun senso di marcia e molto comoda con bene indicate le uscite sia verso le zone alberghiere che ai siti di interesse

Puerto Aventuras, dove alloggiavamo noi, si trova in una posizione strategica per le escursioni che intendevamo fare, vicino a Playa del Carmen, a Tulum e a 2 ore da Chichen Itza

Abbiamo cominciato la nostra avventura messicana pensando solo di stare al mare, ma in Messico è impossibile non visitare i siti storici che hanno migliaia di anni e ti fanno capire la storia e la cultura Messicana che ancora hanno innumerevoli incognite e tantissime correnti di pensiero differenti

1° giorno - Esplorazione Hotel

L'Hotel Catalonia si trova all'interno di un comprensorio chiamato Puerto Aventuras dove si trovano, oltre a villaggi turistici, anche appartamenti, ville ed un parco acquatico con delfini ed altri animali marini

L'hotel è suddiviso in 2 parti con 2 reception, ben gestito, camere confortevoli e climatizzate, pulizia quotidiana, noi eravamo in trattamento all inclusive e c'è la possibilità di mangiare praticamente a qualsiasi ora

La spiaggia non è molto grande, in alcune parti ricostruita artificialmente, in quanto la località è situata in una zona rocciosa con poca spiaggia rispetto a tutti gli altri alberghi messicani

Quindi chi ama spiagge larghe, mare bianco e senza sassi, deve alloggiare altrove

Tuttavia noi abbiamo goduto comunque di un bellissimo mare con tante sfumature di azzurro, con parti dove c'era sabbia e quindi acqua cristallina ed altre dove c'era un pò più di roccia che gli appassionati di sub hanno apprezzato; la barriera corallina è vicinissima quindi è il posto ideale per chi ama immergersi

Quando organizzate la vacanza non prenotate le escursioni dall'Italia, ma fatelo sul posto. In hotel oltre all'operatore locale che quindi è un po’ più caro, ci sono moltissimi altri tour operator che ogni giorno affollano la hall dell'albergo per vendere escursioni e visite guidate a prezzi buoni

2° giorno – ancora mare

Anche il secondo giorno abbiamo deciso di rimanere in albergo e abbiamo visitato i negozi che si trovavano all’interno (pochi rispetto ad altre strutture) e siamo usciti al delfinario che si trova a Puerto Aventuras

Qui se non si vuole fare il bagno con i delfini c’è comunque la possibilità di vivere l’acquario da spettatori e gratis

3° giorno – CHICHEN ITZA

Questa escursione l’abbiamo prenotata con il tour operator dell’hotel per € 136,00 a coppia

Parlando con un altro tour operator ci ha detto che avremmo risparmiato € 20,00

Partenza ore 7.50 dall’albergo e inizio del giro un po’ noioso per recuperare tutte le altre persone che avrebbero partecipato ma che alloggiavano in altri hotel

Siamo arrivati alla stazione del ritrovo autobus situata vicino Tulum, qui abbiamo cambiato bus e siamo andati in quello con guida italiana

Partenza per un cenote incluso nel pacchetto, meraviglioso! Sosta di circa 1 ora con mercatini artigianali e la possibilità di fare il bagno nel cenote

Ripartenza per sosta pranzo presso un grande ristorante con annessi mercatini di oggetti tipici e argento

Finalmente ripartiamo dopo pranzo per Chichn Itza, d qui un’ora di viaggio, sotto il temporale (è durato solo 10 minuti) quindi non vi fate intimorire se vedete il brutto tempo, qui in questo periodo è variabile

Chichen Itza è un bellissimo sito archeologico, la guida ha spiegato la storia del popolo Maya e principalmente della piramide di Kukulkan, dopodichè ci ha lasciati “liberi” per circa un’ora

Anche qui possibilità di acquistare souvenir

Siamo ripartiti per Playa del Camen ma prima abbiamo anche visitato una tipica cittadina locale Valladolid, niente di che

Rientro con autobus intorno alle ore 20.30

Un consiglio per chi vuole vedere solo il sito archeologico: cerate solo l’escursione per quello e non ristornate, cenote e cittadine varie: sono stancanti e si possono visitare anche senza guida

4° giorno – mare

Abbiamo deciso di riposarci dopo chichen itza, ma la sera siamo andati a visitare la quinta avenida a playa del carmen, costo dell’escursione € 34,00 a coppia

Qui ci hanno solo accompagnati e lasciati liberi e riportati. Il taxi costa di più

  • 6897 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Giuliano Poli
    , 11/8/2012 11:48
    Salve Lucia e Emanuele. La pross volta che andate in Messico vi consiglio, se me lo permettete, di organizzarvi da soli, senza tour operator e di affittarvi una macchina. Vi consiglio di cercare uno dei tanti bungalows a tulum. Ce ne sono di tutti i i tipi e prezzi. La macchina noi l abbiamo pagata 500 € per 2 sett con assicurazione completa e presa all aeroporto di Cancun. Potrete fare escursioni ovunque. C.itzae' molto bella ma e' diventata ormai disneyland, purtroppo...andate a coba per esempio, un sito bellissimo dove potrete nolletgiare una bici per la visita. Valladolid io l ho trovata molto carina e li abbiamo dormito. Vicino Valladolid c e' il sito di Ek balam...stupendo e senza turisti, un altra cosa rispetto a c.itza. Merida e' la capitale dello stato, non molto bella ma una volta li...vicinnon mancate Uxmal, altro sito maya bellissimo, da vedere la sera, spettacolo di luci carino e di giorno. Insomma cercate di evitare Cancun e la riviera, troppo turistiche e senza l anima del Messico. Non che tulum sia il vero mess, ma...a sud di tulum vi consiglio la riserva protetta di sian ka'an? Noi Le renonotazioni, dormire e macchina, le abbiamo fatte tutte via web (booking.com e expedia principalmente). Vi do questi consigli perché il Messico e' stupendo, e non c e' solo lo Yucatàn, e ne diventerete schiavi...probabilmente...come molti altri. Saluti giuliano

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social