Yucatan e Chiapas fai da te

Viaggio itinerante fai da te con auto a noleggio in Yucatan, volo interno per raggiungere il Chiapas e poi spostamenti in autobus

  • di Anna Codino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Yucatan e Chiapas fai da te: viaggio itinerante in auto, aereo, autobus.

7-22 dicembre 2013 Km percorsi in auto 1187 1 volo interno (Cancun - Tuxtla) 2 autobus Costo totale del viaggio 1840 € a testa

ITINERARIO: Cancun, Rio Lagartos, Valladolid, Chichen Itza, Izamal, Merida, Uxmal, Kabah, Sayil, Oxkutzcab, Mayapan, Dzitnup, Cancun, Tuxtla, San Cristobal de las Casas, San Juan Chamula, Canyon del Sumidero, San Lorenzo Zinacatan, Palenque, Yaxchilan, Bonampak, Tulum, Cancun.

Il nostro primo viaggio in Messico nasce leggendo molti racconti di viaggio di altri turisti e modificando più volte l'itinerario prima di partire. Il Messico, infatti, é vastissimo ed offre molte cose interessanti da vedere ma avendo a disposizione solo due settimane abbiamo dovuto inevitabilmente fare delle scelte. Ad un iniziale itinerario da percorrere totalmente in auto abbiamo sostituito un mix di auto più autobus aggiungendo un volo interno dallo Yucatan al Chiapas per non trascorrere troppo tempo alla guida, cosa che, ahimé, facciamo già tutto l'anno. Utilissimi per la programmazione sono stati la guida Lonely Planet, che da sempre ci accompagna nei nostri viaggi e un italiano che vive in Messico, il veloce e disponibile Tio Nash, che, tramite il forum di Tripadvisor, ci ha fornito indicazioni fondamentali.

Sabato 7 : Milano, Cancun

Il nostro volo American Airlines ( prenotato a fine Settembre al costo di 698 € a persona) parte alle 11.30 da Milano Malpensa e dopo uno scalo a Miami arriva a Cancun alle 20.30. Abbiamo pernottato all'Hotel Comfort Inn prenotato dall'Italia ( 45,00 € la stanza doppia) così come la navetta, compresa nel prezzo, che ci è venuta a prendere in aeroporto dopo nostra telefonata all'arrivo. L'albergo si trova a pochi minuti dall'aeroporto ed è, quindi, comodo se si arriva tardi o se, come noi, si deve tornare all'aeroporto la mattina dopo. La struttura é piuttosto anonima ma pulita ed il personale gentile.

Domenica 8: Cancun, Rio Lagartos, Valladolid Km totali 382

La mattina ci rechiamo in aeroporto per ritirare la macchina (Hyundai I 10, cambio manuale) presso Hertz, prenotata tramite www.autoeurope.com (128 € per quattro giorni comprensivi di tutte le assicurazioni). Se prendete una macchina a noleggio dedicate tempo per controllare in che stato sia. Noi siamo stati attenti solo alla carrozzeria e dopo aver percorso qualche km, ci siamo accorti che uno dei due finestrini non si poteva abbassare. Abbiamo deciso, quindi, di tornare all'autonoleggio per il cambio di auto , perdendo un bel pò di tempo. Lasciamo, senza troppo dispiacere Cancun, troppo a misura di turista per i nostri gusti e ci avviamo in direzione Merida sull'autostrada a pagamento 180 D sino quasi a Valladolid ( 251 pesos / 14 €). Ci dirigiamo poi in direzione Tizimin percorrendo la statale 295 piuttosto dritta ( unici problemi sono stati i frequenti topes, dossi di svariate forme, utilizzati per rallentare la velocità, non sempre visibili, anche se segnalati da cartelli e sulla strada del ritorno, dei bizzarri sensi unici non molto chiari che ci hanno fatto più volte gironzolare per ritrovare la strada giusta). Arriviamo a Rio Lagartos nel primo pomeriggio e veniamo subito accolti da un tizio che ci propone un'escursione per andare a vedere i fenicotteri, obiettivo della nostra giornata. Siamo un pò stanchi e in ritardo sulla nostra tabella di marcia e dopo aver fatto scendere solo di poco il prezzo accettiamo per 600 pesos (35€). L'escursione dura circa un'ora e con una lancia veniamo accompagnati all'interno di una laguna circondata di mangrovie, vedendo prima alcuni coccodrilli in acqua e poi, in un punto dove si può scendere ed avvicinarsi a piedi una colonia di meravigliosi fenicotteri rosa. Intorno ci sono anche varie saline ed una zona dove alcuni turisti si spalmano fanghi sulla pelle

  • 81308 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social