Centro Europeo Solidarnosc

Museo o Pinacoteca

Descrizione

Europejskie Centrum Solidarnosci (Il Centro Europeo Solidarnosc ) è una nuova struttura commemorativa, espositiva e didattica in funzione di ricordare la storia del movimento sindacale Solidarnosc e dei cambiamenti democratici avvenuti in Polonia e negli altri paesi dell'ex "blocco comunista". La struttura ospita su una superficie di 26000 metri quadri delle mostre permanenti sulla nascita e crescita di Solidarnosc sin dagli albori nel 1980, sulla legge marziale del generale Jaruzelski (1981-1983), sugli accordi della Tavola Rotonda nel 1989, ma anche sullo scioglimento dell'Unione Sovietica e sulla conseguente nascita di nuovi paesi sulle macerie della URSS. All'interno si trovano anche sale multimediali, un'esposizione multimediale per bambini, come anche una biblioteca e una mediateca per archiviare le migliaia di testimonianze, documenti, filmati, manifesti ed altro. L'ingresso è gratuito, con eccezione fatta per la mostra che costa intorno ai 4 euro a persona (17 zloty).


  Messenger
  •  
    Danzica è una città splendida, ricca di cultura e di storia. Il centro storico è una bomboniera: romantico, gotico e bellissimo, ma per capire l'essenza di questa città occorre andare alla ricerca di testimonianze più recenti, non dimenticando che questa città fu il luogo dei cambiamenti democratici iniziati con le proteste di Solidarnosc. A Danzica cambiò il destino non solo della Polonia, ma di mezza Europa. Luogo di memoria, ma anche di incontro, il Centro Europeo Solidarnosc vuole comunicare gli ideali che furono alla base della rivoluzione democratica in Polonia: libertà, solidarietà, comunità. Non si può visitare Danzica senza aver visto questo posto! di , 15 Dic. 2014
  •  
Indirizzo
Centro Europeo Solidarnosc - Plac Solidarności, Gdańsk, Polonia
Durata consigliata della visita
Un paio d'ore
Costo per persona
4 Euro
Dimensione
Grande

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »