Crociera nei Caraibi

Bellissima crociera con la nave Explorer of the Seas della Royal Caribbean, con partenza e arrivo a New York e visita di 7 isole dei Caraibi. 13 giorni da favola !!

  • di vboxer
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

- Premessa 1: questa è stata la mia seconda crociera (entrambe ai caraibi); la prima era con la Costa Mediterranea. Nel diario di viaggio sono inevitabili quindi i confronti tra le due compagnie. Primo confronto i costi: a grandi linee sono simili, ma forse Royal è leggermente più economica. - Premessa 2: non sarà un diario esaustivo e completo, ma evidenzierò solo gli aspetti che ritengo più interessanti. - Premessa 3: nave americana in zona caraibi; ovviamente il 95 per cento dei clienti sono americani e/o anglofoni e quindi è molto utile sapere un pò la lingua inglese. Dato che gli italiani a bordo sono meno di 20 (12 per la precisione), la Royal non stampa il bollettino giornaliero in Italiano, però gli avvisi principali vengono dati anche in italiano, e c`è a bordo un ambasciatore internazionalè che parla anche italiano. Anche le informazioni sulla TV in cabina relative allo stato delle spese effettuate sulla nave, alle escursioni e al servizio in camera sono in italiano.

Giorno 1 - 26 aprile 2009 Dopo 4 giorni passati a New York, stanchi ma entusiasti per il fascino di questa città, io e mia moglie raggiungiamo il porto di Cape Liberty verso le 11 con un taxi cab privato, che per 70 dollari ci preleva all`hotel sulla 31 strada e ci conduce al porto.

Le operazioni preliminari di registrazione avvengono rapidamente e già possiamo apprezzare l`organizzazione e la gentilezza del personale della Royal Caribbean. Nell`attesa approfitttiamo dei biscotti e delle bevande messe a disposizione dei clienti. Verso le 12:30 siamo gia` sulla nave e ci dirigiamo al Windjammer (ristorante self-service), dove rimaniamo stupiti favorevolmente dalla varietà di cibi a disposizione e dalla possibilità di avere, oltre all`acqua, anche limonata e the freddo gratis. La cabina con balcone al ponte 6 è carina e razionale, quasi identica a quella che avevamo con la Costa, però con il balcone più grande.

Nel pomeriggio iniziamo a prendere conoscenza con la nave, che si rivela fin da subito bellissima e disposta in maniera molto razionale, con moltissime indicazioni grafiche sulla dislocazione dei vari punti di interesse all`interno della nave. Notiamo anche che la nave presenta i segni dell`età (varata nel 2000), però senza che questi compromettano l`impressione generale.

Ci rechiamo al ristorante per aderire alla modalità di cena chiamata "My Time Dining", che prevede la possibilita` di cena all`orario che di giorno in giorno si desidera; ciò avviene rapidamente, dopo alcune brevi spiegazioni da parte della responsabile del MyTime, persona squisita e gentilissima. Questa modalità ci consente anche di avere sempre un tavolo per 2 persone (anzichè trovarci a tavola con 6 americani con scarse possibilita` di dialogo).

Giorni 2 e 3 - In navigazione

Esploriamo la nave e notiamo che offre maggiori possibilità rispetto alla Costa: ad es. Pista di pattinaggio su ghiaccio, a rotelle, parete di arrampicata, minigolf, fast-food Jonny Rockets, Cafè Promenade aperto 24 ore, con spuntini dolci e salati (gratis), molte più sdraio sui ponti superiori (tanto che si trova sempre posto) molti negozi e con prezzi e promozioni interessanti, molti idromassaggi sul ponte (aperti 24 ore)....

Apprezziamo inoltre la politica di occupazione delle sdraio, che prevede la rimozione forzata di eventuali asciugamani o oggetti che occupano sdraio senza effettivo utilizzo.

Ristorazione: notiamo la varietà e qualità dei cibi, sia al Windjammer che la sera nel ristorante principale. Decisamente superiore a Costa. Apprezziamo inoltre la cortesia del personale addetto, con un servizio impeccabile ed encomiabile, ricco di attenzioni che non avevamo trovato su Costa. La sera chiediamo il menu in italiano e ci viene portato, dopo di che lo faranno in automatico tutte le sere, anche senza chiederlo

  • 18577 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social