25° anniversario di matrimonio

Ciao e tutti ,ci presentiamo siamo Adriano e Lorella da Vicenza , una coppia anagraficamente 45enne ,ma di spirito siamo rimasti fermi a 25anni fa’.Per il ns.anniversario di matrimonio abbiamo deciso di regalarci una vacanza nell’arcipelago di Capo Verde sull’isola ...

  • di Adry62
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao e tutti ,ci presentiamo siamo Adriano e Lorella da Vicenza , una coppia anagraficamente 45enne ,ma di spirito siamo rimasti fermi a 25anni fa’.Per il ns.Anniversario di matrimonio abbiamo deciso di regalarci una vacanza nell’arcipelago di Capo Verde sull’isola di Sal.

Grazie anche a questo sito “Turisti per caso” abbiamo programmato il ns. Viaggio mesi prima prendendo spunti ,riflessioni,esperienze dagli amici del sito.

A chi ci chiede com’e’ andata e com’e’ l’isola noi rispondiamo che Capo Verde o piace tanto o non piace per niente...La consiglio sicuramente alle persone che come noi amano il mare,la natura,la tranquillità e l’emozione nel camminare sulla spiaggia bianca in riva all’oceano sempre di colore verde smeraldo,ed una brezza costante ma piacevole,che cullava le nostre passeggiate.La consiglio A chi come noi aspettava le barche dei pescatori sul molo di Santa Maria al rientro dalla pesca fieri di mostrare ai pochi turisti il pesce appena pescato .Siamo stati particolarmente fortunati perche’ abbiamo visto un Marlin(una specie di pesce spada) appena pescato lungo piu’ di tre metri dal peso di circa 300Kg. Non avevamo mai visto un pesce cosi’ grande.

Abbiamo fatto il bagno nell’oceano piu’ volte senza problemi ,di solito andavamo vicino al molo di Santa Maria dove l’acqua era piu’ calma.In compagnia di altri amici ,conosciuti al villaggio,abbiamo fatto un tour dell’isola in giornata,nei pochi luoghi che il posto offre.

Contattando in spiaggia alcune guide ,il prezzo piu’ conveniente c’e’ l’ha proposto Vladimiro ,un capoverdiano simpatico ,ma credo che il nome sia di fantasia anche xche’ tutti i senegalesi e capoverdiani hanno nomi italiani...Ci siamo accordati per il giorno dopo per il noleggio di un Pick Up ed un pranzo a base di aragosta. Mantenendo fede alla parola data il giorno dopo Vladimiro e’ venuto a prenderci al villaggio in perfetto orario,eravamo in 8 persone abbiamo visitato ,Palmera con il suo porto e la fabbrica dei tonni in scatola a pinna gialla,Buracona con il suo occhio scavato nella roccia a picco del mare,le Saline dove abbiamo fatto un bagno tonificante e galleggiato senza alcuna fatica, Espargos piu’ famosa per la sua fonte di ricchezza l’aereoporto che ogni giorno porta turisti ed infine tappa al ristorante ,prenotato in precedenza da Vladimiro ,dove ci attendevano un’aragosta gigantesca a persona ,patate,riso ,pane ,vino bianco frizzante...Buonissima cotta a puntino deliziosa. Questa splendida giornata ci e’ costata in totale € 32 a persona ...€ 15 per il PICK UP e Il restante €17 per il pranzo ,soldi spesi con vero piacere ..Per il resto l’isola offre il suo panorama naturale ,non c’e’ vegetazione solo terra vulcanica ,sabbia e mare...E’ vero che i Senegalesi sono insistenti ,ma informandomi prima ho portato parecchie monete da 1 e 2 euro in modo da acquistare qualche braccialetto o collanina all’occorrenza cosi’ facendo accontentavo il senegalese e allo stesso tempo avevo un pensierino per amici o colleghi.Un elogio e un dieci e lode va al Bravo Club il villaggio che ci ha ospitati una settimana,animazione non insistente,spettacoli serali eseguiti sempre dagli animatori da veri professionisti..BRAVI BRAVI BRAVI a tutti...Il ristorante e stata una vera sorpresa per tutti ,pietanze sempre varie,pesce ogni giorno,c’era di tutto e di piu’,anche per i nostalgici della pasta italiana sempre disponibile e cotta bene, colazione ,pranzo e cena tutto eccellente, una lode ai cuochi e al personale capoverdiano..Complimenti...Alloggio confortevole ampio ,fresco e pulito personale delle pulizie cordiale e paziente come pure tutte le maestranze del villaggio Che dire noi siamo rimasti soddisfatti,e porteremo un bel ricordo dentro di noi di questa vacanza ,abbiamo provato profonde emozioni e un senso di pace e tranquillita’.Logico che le persone non sono tutte uguali nelle opinioni, ma prima di disprezzare o sconsigliare un posto bisognerebbe informarsi prima su quello che ci aspetta o ci offre un luogo ,rispettando usi e costumi Prima di concludere questo nostro racconto volevamo salutare i nostri carissimi amici conosciuti al villaggio .Diventati poi compagni di avventura: I simpaticissimi e unici Vittorio e Carmen da Roma (un bacio affettuoso) Mauro e Serena sposi novelli tenerissimi da treviso a loro vanno gli auguri per una lunga vita assieme ed infine Carlo e Fiorella di Padova che all’inizio non erano molto soddisfatti del posto ma alla fine credo che un po’ di malinconia l’abbiano provata...Un ciao a tutti e grazie dello spazio datoci spero sia utile a qualcuno Adry e Lory

  • 4119 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social