Un piccolo paradiso viaggio al Djadsal

Ciao a tutti volevo con queste mio piccolo racconto, parlare dell isola di sal nella repubblica di cabo verde, avendo in tantissime occasioni consultato il sito turisti per caso mi sembra quasi doveroso raccontare cosa significa essere caboverdiani vivere in ...

  • di CIMA976
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti volevo con queste mio piccolo racconto, parlare dell isola di sal nella repubblica di cabo verde, avendo in tantissime occasioni consultato il sito turisti per caso mi sembra quasi doveroso raccontare cosa significa essere caboverdiani vivere in una maniera totalmte diversa dalla nostra davvero.

Sono partito con la mia ragazza il 16 settembre 2006 da roma fiumicino con la compagnia di bandiera caboverdiana tutto ok soltanto un ora di ritardo ma dovuto al maltempo , in 5h e 45 minuti si attera a sal un pugno di terra nel bel mezzo dell oceano , il paesaggio e’ di quello lunare , davvero nessuna forma di vegtazione nulle , noi viaggiavamo con i viaggi di atlantide organizzazione nulla di eccezionale ma puntuale ed efficace. All aereoporto ci viene a prelevare un certo tine’ un ragazzo capoverdian dalla battuta pronta e dall aria molto ma molto simpatica , destinazione hotel djadsal a santa maria sbrigate le pratiche di arrivo alloggiamo nei bungalow , un consiglio spendete un po di piu’ ma prendete le superior nei bungalow si muore di caldo c’ e’ solo una pala ma non fa nulla fidatevi ragazzi la sera sono dei fornetti a microonde , e non ci non rimedi per dormire si suda tantissimo davvere fidatevi delle mie parole . Il villaggio e carino nulla di eccezionale a sharm sono stato al sea life che e’ molto meglio, ma in compenso si mangia bene cucina italiana gnocci ,lasagne, pesce , manzo , frutta , si mangia bene , succi e pizzette a ogni ora per hall inclusive . La piscina e di acqua di mare infatti la sera ci buttano il cloro ma e sempre acqua di mare .

Animazione carina nulla di eccezionale il capo villaggio un certo lorenzo di salerno e tornato con noi a roma ha finito i suoi bei sei mesi e non vedeva lora di ritornare per il pubblico fenninile c’e’ un certo betty un ragazzo capoverdiano che balla la salsa da dio che e’ molto gettonato dalle donne.

Il mare e’ splendido davvero molto bello ha un colore verde che leva il fiato io sono andato a piedi fino a ponte petra ragazzi merita sabbia dorata spiaggia larghissima , l’ unico inconveniente occhio alle onde che se ti beccano sono toste davvero c’ era gente con la spalla lussata e ricordatevi la protezione io forse mi sono esposto troppo al sole e ne ho pagato le conseguenze con 6 flebo di soluzione fisiologica inquanto mi hanno trovato molto disidratato con dissenteria occhio fate attenzione non sottovalutate ho visto gente nel villaggio avre la pelle ustionata come se aveva della benzina sulla sciena .

Escursioni prenotale fuori dal villaggio ne basta una che fa il tour e vedi tutta isola di sal ,io ho pagata 35 euro con pranzo dalle 9.00 alle ore 16.00 ho noleggiato il quod 65 euro a coppia un po caro rispetto a sharm. Per il resto rilassatevi e godetevi la vacanza , ricortatevi di portare penne e caramelle a quantita’ industriale ci sono tantissimi e bellissimi bambini a cabo verde con una piccolo gesto ti regaleranno dei sorrisi che porterete sempre con voi. Molta gente in spiaggia al djadsal vi chiedera’ da mangiare , siate gentili un panino fuori dal villaggio si puo’ pur sempre portare ...

  • 941 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social