Canada est - 4500 km fra citta' e natura

Quest’anno avevamo in mente un’altra meta: il Kenya, poi una buona offerta di Air France (350€ tasse incluse) ci ha fatto decidere che questo era l’anno del Canada – costa orientale. Questo è l’itinerario del nostro viaggio e i nostri ...

  • di antonella.p
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Pernottamento a Carleton B&B La Mer la Montagne, bella la camera e gentilissimi i proprietari ma proprio sulla strada (abbiamo dovuto mettere i tappi nelle orecchie per dormire).

CARLETON-PERCE’ Proseguimento verso Percé con alcune tappe nelle riserve ornitologiche della Baia du Chaleurs. Arriviamo poi a Percé bella cittadina dove c’è la roccia più fotografata del canada Rocher Percé.

Pernottiamo due notti all’Hotel Le mirage, la camera è molto bella e la vista panoramica è stupenda ma la colazione non compresa è molto costosa. PERCE’ – ISOLA BONAVENTURA – PERCE’ La giornata di oggi è dedicata alla vista dell’Isola di Bonaventura dove vive la colonia di sule più grande del mondo e alcune foche grigie. La crociera è molto bella, le sule sono 200.000 e bellissime, emozionano veramente tanto! Il trekking nell’isola è piacevole e semplice. Noi siamo partiti con la barca alle 10.00 e siamo rientrati con quella delle 14.00 (c’è una barca ogni ora), nel pomeriggio siamo rimasti a Percè ma forse sarebbe stato meglio partire per dormire vicino al Parc du Forillon – prossima tappa. PERCE’ - CAP AUX OS – PARC DU FORILLON - SAINTE ANNE DES MONTS Mattino partenza verso Gaspè dove abbiamo Visitato il Parc de Forillon. Il sentiero panoramico sul mare fino al faro che domina il Cap Gaspé regala bellissimi scorci anche se il freddo e il vento qui erano pungenti. Incontriamo tre porcospini che scopriamo vivono spesso sopra i rami dei cespugli anche se il loro fisico bello cicciottello quasi spezza i rami! Pernottiamo a Sainte-Anne des Monts a La Seigneurie des Monts, un posto veramente incredibile, sembra una casa dei fantasmi con mobili antichi, libri e pavimenti che scricchiolano ma molto molto bello. L’ideale sarebbe stato fare due notti per godersi meglio la tappa del giorno successivo il Parc de la Gaspésie.

S.ANNE DE MONTS - RIMOUSKI – TROIS PISTOLES Al mattino trekking nel Parc de la Gaspésie, il trekking è stato bellissimo, i boschi veramente incantati, il tempo però oltre che poco non era dei migliori. Sicuramente un parco che meriterebbe più tempo.

Continuamo poi la strada verso sud fino a Trois Pistoles, ci è sembrato un paese fantasma quasi abbiamo fatto fatica a trovare un ristorante, abbiamo pernottato in un B&B che però è veramente troppo fuori mano a 4km dal paese La rose des vents. Bisognava dormire a Rimouski più comoda anche per visitare il Parc du Bic.

TROIS PISTOLES - PARCO DU BIC –- LEVIS Giri a piedi nel parco du bic in uno scenario meraviglioso,montagne, baie, alte scogliere ed isole molto vicine alla costa. È molto ricco anche di animali soprattutto uccelli marini, foche grige e foche comuni. Il parco è piccolo basta anche una mezza giornata per visitarlo ma è imperdibile.

Pernottamento a Lévis in un B&B carino Villa Beau Sejour.

LEVIS - MONTREAL Verso la nostra ultima tappa Montréal, da dove riconsegneremo la macchina e ripartiremo per l’Italia.

Abbiamo pernottato 2notti al Le Bons Matins, favoloso albergo con deliziose colazioni e comodo al centro (la macchina non l’abbiamo più usata). MONTREAL Montréal a noi ha entusiasmato con i grattacieli, bei negozi, popolazione multietnica, bar e ristoranti e la città sotterranea pronta ad accogliere i suoi abitanti quando le temperature in inverno scendono anche a -40!!!! MONTREAL – GENOVA VIA PARIGI Consigli: valutare l’alternativa di vedere meno parchi ma fare più giorni nello stesso (Algonquin o Gaspésie); calcolare lunghi tempi di percorrenza a causa dei limiti di velocità bassissimi; procurarsi una cartina dettagliata o un buon gps i cartelli non sono semplici da seguire Se avete bisogno di altre informazioni (indirizzi, e-mail, costi) potete scrivere alla mia e-mail: antonella.Piccin1@virgilio.It

  • 17961 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social