Vancouver: British Columbia Magica

Vancouver città magica, situata nel Canada Occidentale nella provincia della British Columbia, è da circa due decenni che tutte le targhe automobilistiche della BC, presentano la scritta BBC Beautiful British Columbia, ed è proprio vero! Questa provincia ha una superficie ...

  • di *DAVIDE*
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Vancouver città magica, situata nel Canada Occidentale nella provincia della British Columbia, è da circa due decenni che tutte le targhe automobilistiche della BC, presentano la scritta BBC Beautiful British Columbia, ed è proprio vero! Questa provincia ha una superficie che è tre volte più grande rispetto all'Italia, e vanta tra le bellezze naturali (flora, fauna) e paesaggistiche più belle di tutto il Canada.

25/06/2006 Partiamo da Torinio all'alba, ore 06:40 con il volo LH4019 per Francoforte in coincidenza con il volo LH492 per Vancouver, e atterriamo in perfetto orario dopo circa 11 ore di volo, senza mai aver visto il buoio della notte, alle 14:10 ore locali.Raggiungiamo West Vancouver, dove alloggeremo per 15gg, zona residenziale collinare molto tranquilla e rilassante immersa nel verde, dove non esistono fili spinati, telecamere o cancellate: esitono semplici siepi verdi a separare la strada dal proprio giardino o semplici basse staccionate in legno, nel caso in cui si possegga un cane!L'aria è fresca e pulita e tutto è bellissimo.

26/06/2006 Visitiamo il centro città e subito rimaniamo entusiasmati dalla tranquillità e dalla bellezza di questa città.

Per visitare la città con i mezzi pubblici sono comodissimi i blocchetti dei ticket(15 $ Canadesi), se lo si ritiene necessario il Day Pass costa 8 $, valido per tutto il giorno.E' possibile pagare la corsa sul bus anche in contanti, a noi è capitato che una simpatica signora canadese di sua spontanea volontà ce lo pagasse visto che avevamo solo banconote.I canadesi sono un popolo molto educato, disponibile e accogliente, più volte ci è stato detto che non vogliono essere confusi come americani, nonostante vivano nello stesso continente a pochi passi da loro.

27/06/2006 Raggiungiamo Gastwon, tipico quartiere della Vancouver fra 800 e 900, reticolato di vie dominate da Water Street, dove è situata circa a metà la maggior attrazione turistica ossia il rumoroso orologio a vapore, che suona ogni quarto d'ora.

Ci dirigiamo con il bus 50 a Granville Island dove assistiamo a un concerto Jazz in occasione dell'annuale Vancouver International Jazz Festival con diverse manifestazioni gratuite in tutta la città.

Molto utile per i visitatori, dove troverete persone disponibili, è il TOURISTinfo Centre vicino al porto (200 Burrard Street-Downtown).Potete fornirvi di materiale e mappe per la città e prenotare visite ed escursioni direttamente da qui.

28/06/2006 Ci rechiamo a Chinatown, la terza del Nord America per dimensioni: offre un'esplosione di colori, odori, immagini e vanta una ricca storia. Successivamente ci addentriamo in un giardino tranquillo: " Dr Sun Yat-sen Classical Chinese Garden ". Esso presenta nodosi pini, tortuosi sentieri coperti e antiche formazioni di pietra calcarea, popolate da qualche tartaruga che fa un bagno di sole. Il resto del quartiere vale un'esplorazione in cerca di thè, negozi con tutte le specialità orientali.

Facciamo pranzo in un tipico ristorante cinese locale.

E' meglio non addentrarsi nelle vie più interne specie nelle ore serali, nonostante Vancouver sia una città sicurissima che vanta una bassissima percentuale di criminalità registrata in questo quartiere.Vancouver è una città a misura d' uomo pulitissima, tranquilla della quale ce ne s'innamora in fretta! come è capitato a noi.

29-30/06/2006 Giornate interamente dedicate alla visita di Stanley Park, una delle aree verdi più grandi al mondo: 405 ettari di aceri, betulle e conifere, circondato dall'oceano pacifico. Abbiamo potuto osservare un belissimo procione graziosi scoiattoli americani(grigi e neri), tartarughe e tantissime varietà di fauna

  • 9959 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Xla
    , 22/2/2011 12:47
    Ciao a tutti, anche noi a fine luglio vorremmo andare a Vancouver, abbiamo tappa sicura a meta' agosto a new york e il tour diventa impegnativo per il costo! Che giro ci conviene fare?
    Ciaoooooo

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social