BELLISSIMA VANCOUVER (2^parte)

La 1^parte di questo viaggio la trovate nella sezione dedicata agli USA ( titolo: YELLOWSTONE E NORD-OVEST ). 11 AGOSTO Marysville (WA) - Vancouver B.C. (CANADA)= Km. 180 Colazione e partenza per il Canada; solo 120 km ci separano dal ...

  • di bettytn
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: 3500
 

La 1^parte di questo viaggio la trovate nella sezione dedicata agli USA ( titolo: YELLOWSTONE E NORD-OVEST ).

11 AGOSTO Marysville (WA) - Vancouver B.C. (CANADA)= Km. 180 Colazione e partenza per il Canada; solo 120 km ci separano dal confine con il British Columbia. Verso le 10:00 siamo incolonnati davanti alla dogana e per circa un’ora ci sorbiamo il lento procedere dei controlli. Quando arriva il nostro turno ci dobbiamo recare negli ufficio dove un funzionario di frontiera ci sottopone il consueto questionario: appurato che le nostre intenzioni sono “buone”, ci vidimano i passaporti e possiamo passare. Via verso Vancouver... Oggi è sabato e avvicinandosi alla città lo possiamo intuire anche dalla bassa densità del traffico. Per fortuna il flusso resta scorrevole anche dopo il ponte di Granville Island. Inizia più o meno qua la nostra ricerca di un hotel: siamo senza prenotazione e questo comincia ad essere un problema; quando arrivo alla reception è la prima cosa che l’addetto di turno mi chiede ! Sono una decina gli alberghi che contattiamo ma in tutti la risposta è: “Sorry, NO VACANCY “... Siamo quasi alla disperazione quando adocchiamo il COMFORT INN al 654 di Nelson Street, finalmente c’è disponibilità di due stanze e le prenotiamo per 4 notti.

Sono le 12:30 passate quando sistemiamo i bagagli nelle nostre stanze.

In auto ci avviamo verso downtown dove cerchiamo un bel locale per mangiare. La nostra scelta cade su HERONS un ristorante del Hotel FAIRMONT WATERFRONT. Siamo nei pressi del Canada Place e già da qui si può intravedere il suo innovativo design che, con le sue “vele”, evoca il leggendario spirito marittimo del British Columbia.

Dopo il delizioso pranzo, facciamo una passeggiata nel cuore storico di Vancouver: Gastown. Percorriamo Water St., probabilmente la strada più turistica della città, fino a Maple Square. La nostra attenzione viene catturata da due servizi fotografici; entrambi hanno per soggetto il matrimonio. Per una buona mezz’ora facciamo da spettatori: all’interno di Gaolers Mews un fotografo immortala una bellissima sposa dai tratti asiatici, contornata da altrettanto avvenenti fanciulle. Fuori nella piazzetta, attorno alla statua di Gassy Jack, i due novelli sposi si mettono in posa; mentre le damigelle vestite di raso, tutte uguali compresi i sandali con tacco alto, attendono il loro turno vicino alle due limousine. Anche a noi viene qualche ispirazione fotografica e, dato il cielo un po’ nuvoloso, preferiamo scattare in bianco/nero.

Non manca poi l’osservazione del “Steam Clock” che, ad intervalli regolari, emette dei forti getti di vapore accompagnati da una fischio melodico.

Sull’angolo con Abbott St. Udiamo delle note di swing / jazz provenire dal pub LAMPLIGHTER; non possiamo fare a meno di entrare per ascoltare meglio: il quintetto di musicisti è bravissimo ed in pochi minuti si forma una piccola folla di estimatori che, con applausi e ovazioni, “scalda” l’ambiente... Tornati in Water St. Facciamo delle incursioni in alcuni negozi, ma gli acquisti si limitano a qualche gadget per Alice; ci dirigiamo poi verso l’ufficio turistico: abbiamo l’intenzione di prenotare un’escursione di Whale-Watching. In base alle previsioni meteo decidiamo per farla dopodomani ( lunedì ), almeno siamo sicuri di trovare bel tempo.

Torniamo nelle nostre accoglienti stanze verso le 18:00, giusto per fare una doccia e cambiarci.

Per cena scegliamo di stare nei dintorni del nostro hotel e, a piedi, raggiungiamo Hamilton St. Dove si trova il MILESTONE. Locale molto trendy, con musica gradevole. Il cibo non è il massimo, ma nel complesso restiamo soddisfatti..

  • 4590 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social