Quattro passi per Toronto

Era da parecchio tempo che rimuginavo per una capatina a Toronto per fare visita a dei miei parenti, così girovagando per internet alla ricerca di un volo economico ne trovai uno a 530 E, tasse comprese con la compagnia Air ...

  • di Fausto
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Era da parecchio tempo che rimuginavo per una capatina a Toronto per fare visita a dei miei parenti, così girovagando per internet alla ricerca di un volo economico ne trovai uno a 530 E, tasse comprese con la compagnia Air Canada con partenza da Venezia via Francoforte e al ritorno con scalo a Zurigo. Per l'hotel, anche quello prenotato via Internet, la scelta cadde nel Bond Place a 57 E a notte senza prima colazione. Poi con una telefonata ho prenotato l'Air Service un servizio di mini bus che c'è nella mia città che ti viene a prendere sotto casa all'ora prestabilita e ti porta direttamente all'aeroporto senza che tu debba disturbare parenti o amici o la sciare la tua auto al parcheggio dell'aeroporto con quello che costa, poi sono andato agli uffici della' Europ Assistance e mi sono fatto fare un'assicurazione sanitaria per i giorni che stai in Canada perchè se hai bisogno di assistenza medica lì ti pelano, ed ecco pronto il viaggio organizzato fai da te.

Così il 19 aprile 07 con carta d'imbarco alla mano alle 06:40, con la Lufthansa, spicco il volo con teutonica puntualità per Francoforte dove dopo due ore di transito sono in volo con l'Air Canada per Toronto con arrivo alle 12:50 ora locale. (6 ore di fuso indietro).

Dopo le solite formalità di frontiera con la classica domanda di rito”perchè è venuto in Canada?” sono andato alla ricerca del bus per il centro città e con 17 $ mi hanno portato direttamente al mio hotel.

Il clima in questo periodo è molto variabile ieri minacciava neve e la temperatura era attorno ai zero gradi con forte vento da nord, oggi tempo bello con vento da est con temperature attorno ai 13/16 gradi in aumento.

Toronto è una città cosmopolita di 2.5 milioni di abitanti costruita sulla falsa riga di Chicago o NewYork adagiata sulle rive del lago Ontario con i suoi quartieri tipici come Little Italy o China Town pieni di negozieti e ristorantini.

Il centro città è un quadrato formato a nord dalla Dundas St a est dalla Yonge St a ovest York St e a sud dalla Wellington St. Il Bond Place è situato proprio al vertice nord e da li si può partire in tutte le direzioni per visitare la città.

Prima meta senz'altro la Canadian Tower alta 535 metri che con l'ascensore panoramico super veloce arrivi in un minuto. Il panorama lassù è da mozzafiato, sei molto al disopra delle terrazze dei più alti grattaceli, puoi ammirare tutta la città, vedi le automobili piccole come formichine che corrono sulle autostrade a 12 corsie, vedi decollare gli aerei dal Toronto City Airport e se la visibilità è buona hai la possibilità di scorgere la costa degli U.S.A.Al di là del lago Ontario. Per i forti di cuore c'è il pavimento in spesso vetro trasparente che puoi camminarci sopra e ti sembra di essere nel vuoto, un'esperienza unica. Girovagando per la città trovi tanti centri commerciali il più grande di tutti è l'Eaton Centre trovi di tutto dallo spazzolino da denti al trattore.

Se ti alzi prestino puoi visitare il St Lewrence Centre il mercato di frutta e verdura e alimentari vari un vero spaccato di vita quotidiana dei cittadini di Toronto oppure vedere l'università con il suo bellissimo parco ( a Toronto ce ne sono molti)e dar da mangiare ai moltissimi scoiattoli che scorrazzano per il parco.Altre cose da visitare: Art Gallery, City Hall, Skidome stadio del ghiaccio con il tetto completamente retrattile. Di musei da visitare c'è ne sono tre, il più importante è il Royal Ontario Museum. Per chi volesse tirar tardi tra la Richmond St e la Wellington St è la zona dei divertimenti con discoteche e night club

  • 22338 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social